Apri il menu principale

Wikitravel β

La divisione di Mandalay evidenziata in giallo nella cartina amministrativa di Myanmar

La divisione di Mandalay costituisce una suddivisione amministrativa di Myanmar. Il suo territorio accoglie la città di Mandalay, seconda per importanza del paese e numerosi siti archeologici fra cui spicca quello di Bagan o Pagan


RegioniModifica

CittàModifica

  • Mandalay capoluogo amministrativo e 2^ città del paese

Altre destinazioniModifica

  • Pyin U Lwin, (Maymyo) -- stazione climatica risalente al tempo della colonizzazione inglese con un giardino botanico degli inizi del XX secolo e edifici di epoca vittoriana

Siti archeologiciModifica

Da sapereModifica

La divisione di Mandalay è posta al centro del paese; confina a ovest con le divisione di Sagaing e Magway, a est con lo stato di Shan e a sud con la divisione di Bago e lo stato di Kayin. Nel sud della divisione di Mandalay e precisamente nel territorio municipale di Pyinmana si trova Naypyidaw, capitale della nazione dal 6 novembre 2005. Mandalay e il suo territorio hanno un ruolo importante nell'economia del paese. La maggioranza della popolazione sono Birmani con minoranze di Shan nella sezione orientali. Vi si trovano anche importanti comunità di Cinesi e di Indiani dediti ad attività commerciali.

GeografiaModifica

ClimaModifica

StoriaModifica

Lingue parlateModifica

Come arrivareModifica

Come spostarsiModifica

Da vedereModifica

ItinerariModifica

Attività ricreativeModifica

CibiModifica

BevandeModifica

Sicurezza personaleModifica

UscireModifica