Aiuta Wikitravel a crescere grazie al tuo contributo: scrivi un articolo! Ecco come.

Istanbul

Da Wikitravel.
Istanbul

Default Banner.jpg

{{Quickbar Citta |image=noframe |stemma=[[Imag Istanbul è il nome di una città turca, capitale dell'impero ottomano dal 29 maggio 1453 e, prima di quella data, capitale dell'impero bizantino con il nome di Costantinopoli.

Distretti cittadini

Moschea di Sultanahmed
Palazzo di Dolmabahce, ultima residenza dei sovrani turchi

Istanbul si appresta a divenire la più popolosa città europea superando il primato di Londra e Mosca. Il dilagare del cemento sta compromettendo i suoi splendidi paesaggi. turk [1] (IST), è a circa 20 km dal centro ed è situato nella zona europea. Alitalia [2]Turkish Airlines [3] e Adria Airways [4] assicurano i collegamenti diretti dalle città italiane.

Esistono varie opzioni per raggiungere il centro della città dall'areoporto:

  • si può prendere un taxi per circa 30 lire turche
  • Si può prendere l'autobus Express gestito dall'ente aeroportuale e chiamato "HAVAS" che fa capolinea alla centrale piazza Taksim (4 €).
  • La metro leggera che fa capolinea ad Aksaray. I biglietti hanno un prezzo di 1 € o poco più.

Da notare che cibi e bevande consumate all'interno dell'areoporto hanno prezzi quintuplicati rispetto a quelli normalmente praticati in città.

Istanbul è dotato di un secondo areoporto internazionale, il Sabiha Gökçen (SAW) [5], situato nella parte asiatica della città e riservato ai voli charter e compagnie low cost. Un autobus "HAVAS" assicura i collegamenti con la centrale piazza Taksim. Il prezzo del biglietto si aggira sui 6 € ~ 9.5 Lıre turche. Vi opera la compagnia Myair [6] con voli dall'areoporto bergamasco di Orio al Serio

In auto

L'itinerario classico per raggiungere la Turchia passava sul territorio dell'ex Yugoslavia e della Bulgaria. Dopo la dissoluzione della Yugoslavia questo percorso è meno frequentato.

Chi proviene dal centro-sud dell'Italia può prendere un traghetto per Igoumenitsa da cui inizia una moderna autostrada, la via Egnazia [7] che, dopo aver attraversato Epiro e Macedonia, raggiunge i confini greco-turchi in località Kipoi. Il percorso Igoumenitsa-Kipoi è di 670 km ma alcuni tratti autostradali sono ancora da completare (2007)

In autobus

Gli autobus extraurbani sono preferibili ai treni, lenti fino all'inverosimile. Istanbul conta due stazioni di autolinee extraurbane:

Stazione di Esenler -- Nella parte europea in corrispondenza della fermata "Otogar" del metro leggero. È costituita da un vasto cortile centrale ove si affacciano le biglietterie, (circa 150), simili a botteghe al cui interno si trovano scaffali con pacchi da spedire e con una tabella all'esterno che riporta a grandi lettere il nome della destinazione.
Stazione di Harem -- Si trova nella parte asiatica e serve destinazioni dell'Anatolia. È molto più piccola della precedente

In treno

Il mitico Orient Express, reso famoso dai romanzi di Agatha Christie, ha smesso di funzionare da decenni. Esistono alcune linee alternative per paesi limitrofi (Grecia) e (Bulgaria) consultabili sul

  • Bahaus Guesthouse Bayram Fırın Sokağı sempre nella zona di Sultanahmetnon e non lontano dal precedente ostello. Il personale qui ha modi affabili. Le stanze vengono meno di 10 € ma la colazione è a parte. Il bar della terrazza. Possibilità di usare gratis postazioni Internet ma con sistema antiquato (Wındows 98). Comunque la connessione funziona.
  • Mavi Guesthouse in Sultanahmet. Personale garbato e la colazione è inclusa nel prezzo della stanza peraltro irrisorio. Due minuti a piedi dalla Moschea Blu e da Ayia Sofia. Possibilità di arrivare all'areoporto con il pullmino dell'albergo che viene a costare 1/3 della normale corsa in taxi. Connessioni Internet gratis (wıreless LAN Laptop). Tv in camera
  • Hostel World House Galipdede Cad. no 117. Due minuti a piedi da voa Istiklal-Street a Beyoğlu. Tel: +90 212 293 55 20, [8]. Simpatico alberghetto popolare per chi si ferma a Istanbul più a lungo del normale. Prezzi 10€/11€ e connessioni Internet gratis.
  • Side Hotel, Utangac Sokak N°20, +90 212 458 58 70, +90 212 517 22 82, Fax +90 212 517 65 90, [email protected], [9]. Altro albergo a conduzione familiare nella zona di Sultanhamet. La colazione viene servita sul terrazzo panoramico

Prezzi medi

Istanbul Sweet Home[10] Per medio/lunghi periodi di permanenza e per sentirvi come a casa vostra in appartamentini arredati.

Blue House Hotel (Mavi Ev) [11], tel +90 (212) 638 90 10/11/12/13/14/15/16 - Inaugurato nel luglio 1997 e situato nel cuore della città vecchia, vicino la Moschea Blu.

Empress Zoe [12], Akbiyik Caddesi, Adliye Sok No 10, Sultanahmet, tel 518-2504 - un grazioso albergo in una strada tranquilla non distante da Sultanahmet con stanze spartane ma non prive di eleganza nello stile tradizionale turco. Dalla terrazza splendide viste sulla città. Prezzi a partire da €50 per le stanze e €100 per le suites. La colazione è inclusa.

Ibrahim Pasha [13], Terzihane Sok. No. 5, Adliye Yani, Sultanahmet. Altro simpatico alberghetto nel cuore della città con prezzi che partono da 125 Euro per la stanza normale inclusa una colazione completa alla turca. Le stanze hanno tutti i confort inclusa la connessione.

Sultanhan [14] Piyerloti cad.No:15/17 Sultanhamet, In un edificio di 5 piani con 40 stanze decorate secondo lo stile tradizionale ottomano. Tv satellitare e connessione Internet

Prezzi elevati

Le compagnie alberghiere più famose come Hilton, Hyatt, etc. hanno un proprio albergo ad Istanbul con una ridda di servizi inelencabile e con splendide viste sul Bosforo. Se si sceglie un hotel a 5 stelle occorre prenotare per tempo, in quanto le stanze sono state già prenotate da Tour Operators di tutto il mondo.

  • Swissôtel The Bosphorus Bayildim Caddesi, 2 Macka - Besiktas, Tel: +90 212 326 1100, Fax: +90 212 326 1122 [email protected], [15], Un albergo estremamente raffinato oltre che lussuoso, dove hanno soggiornato grandi nomi della finanza e della politica internazionale. Circondato da ampi giardini sulla collina alle cui falde si trova il palazzo di Dolmabahce.

Comunicazioni

Poste

Telefoni

Postazioni Internet e Wi-Fi spots

Sicurezza personale

Uscire

Escursioni

Itinerari