Aiuta Wikitravel a crescere grazie al tuo contributo: scrivi un articolo! Ecco come.

Bruges

Da Wikitravel.
Versione del 1 feb 2018 alle 08:41 di GiulioC (Discussione | contributi) (Fuori città)
Bruges

Default Banner.jpg

Bruges

Bruges (o Brugge in fiammingo) si trova in Belgio ed è una delle città medievali meglio conservate d'Europa. Nel 2002 è stata capitale europea della cultura è nota anche con il soprannome di Venezia del Nord.

Da sapere

Geografia

Bruges si trova nella regione del Belgio occidentale delle Fiandre.

Storia

E' stata una delle città europee più importanti. Tra il XII e XV fu una prospera cittadina con manifatture di tessuti e centro artistico, fu anche un fiorente centro affari e di commercio grazie alla potenza della sua classe mercantile. Nel XV secolo venne abbandonata quando il corso d'acqua che la collegava al mare si prosciugò assestando un duro colpo all'economia della città. Bruges che era stata il fulcro dell'Europa cadde in un sonno che sarebbe durato 400 anni.

Come arrivare

In aereo

Non ci sono aeroporti a Bruges, quello più vicino è quello di Ostenda [17]. Dall'Italia i più vicini sono gli aeroporti Charleroi e Zaventem di Bruxelles.

In treno

Dalla stazione centrale di Bruxelles si può giungere a Bruges in circa un'ora con un treno diretto.

In auto

In autobus

Come spostarsi

I cittadini si spostano prevalentemente in bici ma una piccola rete di autobus copre comunque la città. Troverete dei taxi sulla Markt e di fronte alla stazione ferroviaria.

Da vedere

  • Markt la piazza del mercato ai suoi lati si possono ammirare stupende vestigia artistiche risalenti al medioevo. La piazza è dominata dal Belfort (torre campanile) alta 84 metri risalente al XIII secolo, si può arrivare in cima salendo i suoi 366 gradini. Salendo si trova la campana del trionfo, l'orologio, un carillon del XVIII secolo e le sue 47 campane suonate ancora a mano. Nel markt si scorge il Provincial Hof edificio neogotico che oggi ospita il governo provinciale delle Fiandre Occidentali e l'ufficio postale della città.
  • Burg questa piazza fu per oltre 500 anni la sede dei conti delle Fiandre, oggi ospita l'ufficio turistico e i più suggestivi palazzi della città. La Heiligbloed Basieliek ossia la basilica del sacro sangue prende il nome dalla reliquia del Sangue di Gesù trasportata qui tra il 1150 e il 1200. La chiesa è divisa in due parti distinte: la cappella inferiore risalente al XII secolo in stile romanico, la cappella superiore in stile gotico che contiene la preziosa reliquia. Un altro bellissimo edificio è lo Stadhuis uno dei municipi più antichi dell'intero Belgio costruito tra il 1376 e il 1420 ha una facciata gotica molto decorata. Accanto si nota il Brugse Vrije letteralmente libertà di Bruges un edificio amministrativo di epoca medievale.
  • St Salvatorskathedraal la cattedrale di San Salvatore è sormontata da un insolita torre di 99 metri con guglie di stile neoromanico.
  • Onze Lieve Vrouwekerk la chiesa di Nostra Signora è conosciuta per i capolavori artistici in essa contenuti tra le cui vi è la Madonna con Bambino datata 1504 di Michelangelo comprata in Italia.
  • Begijnhof sereno e tranquillo beguinage del XIII secolo era la casa delle beghine.

Musei

  • Groeningemuseum sito al n.12 di Dijver ospita la più bella collezione d'arte della città con opere che vanno da XIV al XX secolo.
  • Arentshuis sito a n.16 di Dijver occupa un' antica casa nobiliare del XVIII seocolo e si trovano due collezioni d'arte : il Kantmuseum (Museo del merletto) una variegata collezioni di pizzi e il Brangwym Museum.
  • Gruuthusemuseum situato al n.17 di Dijver è dedicato alle arti applicate e a quelle decorative contiene oggetti personali arazzi e sculture.
  • Memlingmuseum situato al n.30 di Mariastraat nella cappella del St. Janshospitaal del XII secolo ospita per la maggior parte opere dell'artista Hans Memling.
  • Archeologisch situato al n.36 di Mariastraat
  • Museum voor Volkskunde museo del folklore, situato al n.40 di Rolweg.
  • Museo di diamanti [18] Katelijnestraat 43

Acquisti

Steenstraat Geldmuntstraat e Noordzandstraat sono è le vie principali dello shopping.

  • Pizzi - I caratteristici pizzi si trovano negli angoli più remoti e nascosti della città sulla wollestraat e Breidelstraat si trovano circao 80 negozi che vendono pizzi. Attenzione la maggior parte dei pizzi è fabbricato in Cina, Taiwan oppure a macchina in Francia, se volete acquistare pizzi belgi fatti a mano dovete specificarlo e costano molto cari.
  • Cioccolata - Pralinette in Wollerstraat 31a è un negozio molto conosciuto per la produzione di cioccolatini artigianali.
  • Birra - La woolstreet Company produce 200 tipi di birra tutte da provare.
  • Diamanti - Rivolgetevi alla Brugs Diamanthaus in Cordoeaniersstraat 5.

Dove mangiare

Economici

Ostello Bauhaus Langerstraat n.35

Prezzi medi

Prezzi elevati

Bere

Vita notturna

Dove alloggiare

Economici

  • Snuffel Backpacker Hostel, Ezelstraat 47-49, +32 (0)50 333133, [1]. checkout: 10AM. Colazione e internet inclusi, a pochi passi dal Markt. €15.

Bed and breakfast

  • Asinello B&B, Ezelstraat 59a, [3]. checkout: 11:00. Bed and breakfast con 3 stanze tutte con bagno. €100-150.
  • Bonifacius, Groeninge 4, +32 50 49 00 49, [4].
  • Brugge-man Bed & Breakfast, Azalealaan 4, +32 50 67 08 62, [5]. Appena fuori dal centro (51.196534,3.204182)
  • Canalside House, Groeninge 16, +32 50 977 900, [6]. Ricavato da un edificio del XVII secolo, vista sui canali.
  • De Wilde Wingerd, Elf julistraat 37, +32 475 59 51 49, [7]. checkin: 12h00; checkout: 10.00. Ospita fino a 11 persone. €70-140.
  • Domus Brugensis, Vuldersstraat 106, +32473711045, [8]. In pieno centro, i gestori sono guide turistiche. €85.

Hotel

  • Hotel de Goezeput, Goezeputstraat 29, +32 50 342694 (). Moderno e comodo, abbastanza vicino alla stazione. €60 for a single.
  • Hotel Floris Karos ("), Hoefijzerlaan 37, +32 50 341448, [9]. Hotel 3 stelle a pochi minuti dalla piazza centrale. 59.
  • Hotel Prinsenhof, Ontvangersstraat 9, +32 50 342690 (, fax: +32 (0)50 342321), [10]. Hotel 4 stelle con parcheggio privato, elegante e vicino al Grote Markt. da €155.
  • Hotel Rosenburg [19] vicino al bellissimo canale Coupure canal, con un piccolo molo.
  • Hotel Salvators, St.-Salvatorskerkhof 17, +32 50 331921 (, fax: 050 33.94.64), [11]. Ricavato da un vecchio edificio restaurato, offe diversi servizi tra cui anche il noleggio biciclette da €90 a notte per una doppia.
  • Hotel 't Keizershof, Oostmeers 126 (Between the station and the centre), +32(0)50/338728 (). €25-44.
  • Hotel 't Voermanshuys, Oude Burg 14, +32 50 341396, [12]. checkin: 13:00; checkout: 11:30. €60 per una doppia.
  • Hotel 't Zand, 't Zand 21, [13]. checkin: 15.00; checkout: 11.00. Piccolo hotel in centro, facile da raggiungere. €105.
  • Martin's Brugge, Oude Burg 5, +32 50 445111 (), [14]. 3 stelle a due passi dal Grote Markt e dal Belfort.
  • MS Watergeus, Kolenkaai 5, +32 473 67 33 42, [15]. Ricavato da una chiatta a 10 minuti dal centro. €75 a notte. Colazione €7 a testa..
  • Walwyck Hotel, Leeuwstraat 8 (next to Leeuwebrug), +32 50 616360, [16]. checkin: 2.00PM; checkout: 12.00AM. Nel cuore della città medievale ma in una zona verde. doppia: €100, singola: €90 colazione inclusa.

Sicurezza personale

Fuori città

Da Bruges si possono fare diverse gite in giornata:

  • Damme è un piccolo centro a 6 km da Bruges e un tempo era il port della città Ogni giorno ci sono delle imbarcazioni che partono verso questo caratteristico e pittoresco villaggio 1 ora per arrivare). Si può raggiungere anche in bicicletta grazie alle piste ciclabili o in autobus.
  • Ypres (Ieper) importante sede di aspre battaglie durante la Grande Guerra, oggi ci sono cimiteri e monumenti, molto popolare tra gli appassionati di storia. In treno ci vuole circa un'ora e 40 minuti cambiando a Kortrijk (40 minuti di attesa).
  • Ostenda (Oostende) monumentale resort sulla spiaggia fatto costruire da re Leopoldo II (1865-1909) prima che facesse di fatto distruggere la vecchia Bruxelles per farne la nuova capitale. A circa 15 minuti in treno.
  • Vicino Ostenda, a circa 10 minuti di treno verso Raversijde, troverete il Muro Atlantico: 2 chilometri di trincee e gallerie risalenti al periodo delle due Guerre Mondiali.
  • Anversa e Ghent sono famose destinazioni turistiche, meritano di essere visitate.
Quest'articolo è uno stub e ha bisogno del tuo aiuto. Esso contiene minime informazioni. Per favore buttati e aiutalo!