Aiuta Wikitravel a crescere grazie al tuo contributo: scrivi un articolo! Ecco come.

Texas

Da Wikitravel.
Texas

Default Banner.jpg

noframe
Localizzazione
noframe
Bandiera
Flag of Texas.svg
In breve
Capitale Austin
Governo Stato USA
Superficie 696,241 km2
Abitanti 26,448,193 (2013 est)
Lingua ufficiale Inglese, Spagnolo
Religione Cattolici 28%, Battisti 21%, Atei 11%, Altro 34%
Elettricità 120V/60Hz (presa nordamericana)

Il Texas è il secondo stato degli USA per estensione e numero di abitanti. È un paese con propri tratti culturali, oltre che storici dovuti soprattutto all'ostinato senso d'indipendenza dei suoi abitanti. Pochi altri stati americani fanno un uso così frequente della propria bandiera come i Texani; sono capaci di stamparla anche sui propri biglietti da visita. Originariamente il Texas conobbe il dominio della Spagna e in seguito del Messico. Nel 1836 i suoi abitanti intrapresero una rivolta contro il governo centrale che portò alla costituzione di un stato libero. Il Texas indipendente sopravvisse fino al 1845, data in cui entrò a far parte degli USA.

I Texani sono noti per generosità e doti di ospitalità oltre al modo inusuale con cui pronunciano l'Inglese. Conversare con loro è in genere un'esperienza piacevole così come piacevole è una visita al loro variegato paese: nella zona delle colline (Hill Country) abitano Tedeschi che hanno conservato tradizioni tipiche; scendendo a sud lungo la valle del Rio Grande troviamo i Chicanos, appassionati danzatori di Flamenco e questi non sono che due esempi delle molte culture che si incontrano in questo straordinario paese.

Data la grande estensione territoriale dello stato (il Texas è un po' più grande della Francia), un'auto privata è in genere necessaria per percorrere le enormi distanze che separano una città dall'altra ma anche per circolare all'interno delle grandi città texane.

Regioni[Modifica sezione]

State of Texas Regions
Panhandle (Lubbock, Amarillo, Wichita Falls)
  Grandi pianure coltivate a cotone e l'altopiano "Llano Estacado"
Praterie e laghi (Dallas, Fort Worth)
  Laghi ricreazionali e fervida vita notturna nelle due grandi città del Texas
Piney Woods (Nacogdoches, Tyler)
  Luoghi sorici legati al periodo della guerra civile tra foreste di pini e paludi
Gulf Coast (Houston, Galveston, Beaumont)
  Isole, spiagge e porti nel tratto di costa texana affacciato sul golfo del Messico
South Texas Plains (San Antonio, Laredo)
  Edifici di missioni gesuite eretti al tempo del dominio spagnolo lungo la valle del Rio Grande al confine con il Messico
Hill Country (Austin, Fredericksburg)
  Una zona di altipiani, colline ondulate e fiumi che ospita la capitale dello stato
Big Bend Country (El Paso, Odessa)
  Qui si trova il parco nazionale del Big Bend tra deserti e montagne dove i fiumi hanno scavato gole profonde.

Città[Modifica sezione]

Città del Texas
  • Austin - La capitale del Texas famosa per i concerti dal vivo che vi hanno luogo. Qui ha sede l'Università del Texas, quinta per importanza negli USA.
  • Corpus Christi - Una città sulla costa del Golfo.
  • Dallas - La più turistica delle città del Texas.
  • El Paso - Una grande città di frontiera.
  • Fort Worth - Una località storica dedita all'allevamento del bestiame, la dove "comincia il West."
  • Houston - La più popolosa città dello stato dove ha sede la il Centro di controllo della NASA per le missioni spaziali.
  • Laredo - Un grande porto fluviale sul rio Grande.
  • Lubbock - La città più importante nella regione delle pianure.
  • San Antonio - Famosa per l'Alamo e il "River Walk" il distretto del divertimento notturno.

Altre destinazioni[Modifica sezione]

Capire[Modifica sezione]

La storia[Modifica sezione]

Nel corso della storia Francia, Spagna e Messico hanno tutte reclamato il Texas come proprio territorio. Tuttavia nel 1836 il Texas ottenne l'indipendenza dal Messico e divenne la Repubblica del Texas. La battaglia più celebre durante la guerra d'indipendenza fu quella dell'Alamo. Sebbene si sia trattato di un evento tragico, il sacrificio di molti soldati permise al grosso dell'esercito del Texas di guadagnare tempo e forza per sconfiggere l'esercito messicano guidato dal generale Santa Anna. Nove anni più tardi il Texas si unì agli Stati Uniti d'America divenendo il ventottesimo Stato dell'Unione.

La popolazione[Modifica sezione]

Il background etnico del Texas è estremamente variegato. Un terzo della popolazione ha origini ispaniche ma ci sono anche molti insediamenti di origine tedesca come (Fredericksburg e New Braunfels, nonché altri insediamenti che hanno origine norvegese, polacca, ceca, svedese e francese.

Il clima[Modifica sezione]

Il Texas è un territorio vasto e per questo si possono trovare climi diversi. Molto caldo durante l'estate (anche sopra i 38°C), nel Texas occidentale e Panhandle le estati sono secche con possibilità di tempeste. Il Texas settentrionale (nella zona di Dallas/Fort Worth) ha un clima più instabile (Da qui il detto "Se non ti piace il tempo in Texas, aspetta 10 minuti e cambierà", anche se 10 minuti dopo il cambiamento potrebbe non piacere). I temporali sono comuni, e talvolta danno luogo a dei tornado e grandinate. Spesso è più fresco vicino alla costa, anche se l'umidità durante l'estate può essere insopportabile. Al contrario, la primavera, l'autunno e l'inverno sono relativamente piacevoli nella maggior parte dello Stato. D'inverno raramente si scende sotto gli zero gradi tranne nella regione di Panhandle dove invece gli inverni possono diventare piuttosto freddi (Lubbock e Amarillo hanno subito tempeste devastanti in passato). La neve si è vista anche a sud vicino a San Antonio e Houston, ma in quei posti si scioglie subito.

Come arrivare[Modifica sezione]

Il Texas confina a sud con il Messico e ha una linea costiera di quasi 1000km. A nord confina con lo Stato dell'Oklahoma, a ovest con il New Mexico, e a est con Arkansas e Louisiana. In quanto parte degli Stati Uniti d'America valgono tutte le regole riguardo visti e permessi..

In aereo[Modifica sezione]

Ci sono diversi aeroporti internazionali in Texas tra cui il George Bush Intercontinental (o semplicemente "Intercontinental") di Houston, e il Dallas-Fort Worth International Airport. Altri importanti scali sono quelli di San Antonio, El Paso ed Austin. Va ricordato che comunque quasi tutte le città più importanti dello Stato hanno un qualche tipo di scalo aeroportuale.

In treno[Modifica sezione]

Ci sono tre treni Amtrak che fanno servizio in Texas: The Texas Eagle, Sunset Limited, e Heartland Flyer. Sono cari e i viaggi abbastanza lunghi, ma viaggiare in treno offre una prospettiva davvero unica sul paesaggio e può essere un'interessante alternativa per chi è interessato.

In auto[Modifica sezione]

Il Texas è ben servito dalle autostrade dello United States Interstate Highway system, e le autostrade di norma sono in ottime condizioni. Ci sono diverse strade che arrivano dal Messico, le più importanti a Laredo ed El Paso. Dato l'enorme traffico proveniente da sud i tempi di attesa possono essere molto lunghi, specie nella zona di Laredo.

In nave[Modifica sezione]

I porti più importanti del Texas sono quelli di Houston, Corpus Christi, Galveston, Beaumont, Port Arthur e Brownsville. Molte navi da crociera partono e concludono i loro viaggi nella zona di Houston.

Come spostarsi[Modifica sezione]

Il sistema stradale è ottimo e in macchina si possono raggiungere anche le zone più remote dello Stato. Le autostrade spesso presentano delle strade parallele e dei punti per l'inversione di marcia nella maggior parte delle uscite. Le stazioni di servizio sono numerose e i limi di velocità vengono fatti rispettare con attenzione specie nelle zone più rurali dato che le multe derivanti sono spesso una delle principali fonti di reddito per le comunità più piccole. Texas Map è un sito utile per le mappe stradali.

Il Texas è base di diverse compagnie aeree come American Airlines, Southwest Airlines e Continental Airlines. American e Continental servono diverse località del Texas rispettivamente dagli hub di Dallas e Houston. La Southwest è una sorta di compagnia low-cost e opera in tutto il Texas. Gli aeroporti di Dallas e Houston offrono anche numerosi collegamenti intercontinentali.

Dato che le città del Texas sono geograficamente disperse, viaggiare in treno è costoso e spesso scomodo. Il servizio passeggeri non è più un'opzione per le città del Panhandle o del Texas meridionale. Ancora una volta, la dimensione dello Stato è sorprendente: viaggiando attraverso la larghezza del Texas (da Orange, nell'estremità orientale, vicino Houston, a El Paso nell'estremità occidentale) si percorre approssimativamente la stessa distanza che si farebbe in un viaggio da El Paso a Los Angeles o da Houston a Jacksonville, Florida . Texarkana, nell'angolo nord-est dello stato, è più vicina a Chicago di quanto non lo sia all'estremità meridionale del Texas.

Gli autobus Greyhound sono presenti e collegano numerose città. Altri servizi bus sono offerti da TNM&O, Kerville & Americanos.

Da vedere[Modifica sezione]

Skyline di Austin

Luoghi storici[Modifica sezione]

  • Non potete perdere l' Alamo a San Antonio, dove l'ex Repubblica del Texas ha visto la sua ora più tragica.
  • Fort Davis National Historic Site -- forte parzialmente restaurato, casa dei Buffalo soldiers -- si trova nella città di Fort Davis a nord del Big Bend National Park. A Fort Davis inoltre si trova il MacDonald Observatory, Ft. Davis State Park e un percorso panoramico che attraversa le Davis Mountains e la prateria dove si possono vedere cervi, pronghorn (una specie di antilope), aquile e alcuni paesaggi molto belli.
  • Il Fort Worth Stockyards offre uno sguardo sul passato, quando bestiame e cowboy erano la moda.

Parchi tematici[Modifica sezione]

Il parco tematico Six Flags che si trova ad Arlington

Cultura e "Texana"[Modifica sezione]

  • Il King Ranch, sulla Gulf Coast, è un ranch più grande del Rhode Island.
  • El Paso è la città più grande al confine tra Stati Uniti e Messico ed è un po' il simbolo della cultura ispanica negli USA.
  • Da non perdere le Texas Hill Country, con campi di fiori selvatici e gli innumerevoli ranch.

Natura[Modifica sezione]

  • Big Bend National Park, un paesaggio fatto di montagne, deserto, natura selvaggia attraversate dal fiume Rio Grande. Ci sono serpenti, cervi, javelina (maiali selvatici) e molte altre specie. All'ingresso ovest si trova Terlingua una vecchia città fantasma dove si tiene l'annuale International Chili Cookoff. Più giù lungo la strada panoramica El Camino Real (The River Road) per Presidio si trova la città di Lajitas dove per lungo tempo il sindaco è stato una capra.
  • Attraversate in macchina il Chihuahuan Desert o la Texas Panhandle per capire bene la vastità del territorio texano.

Mangiare[Modifica sezione]

Il Barbecue è la base della vera dieta texana (la maggior parte dei Texani si avvicinerà a voi se lo chiamerete BBQ). L'International Barbecue Cookoff si tiene ogni anno a Taylor, ( anord-est di Austin). Il ristorante numero uno è il Kreuz Market a Lockhart (anche questo vicino a Austin), anche se ci sono eccellenti ristoranti in tutto il Texas.

Il Chili è il piatto ufficiale del Texas. Ce ne sono di diversi tipi, ma quello originale texano non ha i fagioli. Da non perdere, se siete interessati, l'International Chili Cookoff che si tiene il primo weekend di novembre a Terlingua.

Tex-Mex indica la cucina messicana con influenze texane. Prendete piatti tipici (come le tortillas) e aggiungete carne di manzo, salse, formaggi e spezie e otterrete il Tex-Mex. Nachos, crispy tacos, crispy chalupas, chili con queso, chili con carne, chili gravy e fajitas sono tutti piatti autenticamente Tex-Mex. Una tortilla con della salsa piccante come antipasto è una delle tante tipiche combinazioni Tex-Mex che si serve praticamente in tutti i veri diners texani.

Down Home Cookin' è una miscela di cucina americana e tedesca nata dalla necessità di cucinare nella parte posteriore di un carro mandriano. I piatti includono bistecche, stufati, pane e torte. Ci sono molte steakhouse in tutto lo stato, in particolare il Big Texan Steak Ranch ad Amarillo, Bob's Steak e Chophouse a Dallas, il Fort Griffin General Merchandise a Albany e la steakhouse Taste of Texas nel west side di Houston.

Bere[Modifica sezione]

Vita notturna[Modifica sezione]

In Texas molte città hanno una vita notturna piuttosto vivace. Dallas ha il West End e Deep Ellum. A ovest di Dallas, a Fort Worth, si trova il famoso Billy Bob' s, il più grande Honky-Tonk del mondo. Nel centro di Fort Worth si trovano anche Sundance Square e The Historic Stockyards. A Houston si può andare "Downtown" o "Uptown". Divertitevi a Austin sulla 6° Strada e il Warehouse District, e non dimenticate che la capitale del Texas è una delle capitali mondiali della musica: lungo la Main Street si trovano decine di locali dove ascoltare musica dal vivo di ogni genere. Da non dimenticate la famosa River Walk lungo il fiume a San Antonio.

Sicurezza personale[Modifica sezione]

A causa della vicinanza dello Stato al confine con il Messico, i visitatori dovrebbero essere cauti nelle zone vicine al confine.

Sappiate sempre dove vi trovate, seguite le buone procedure di sicurezza e usate il buon senso quando prendete decisioni. Non date passaggi agli autostoppisti. Tenete lontano dalla vista oggetti di valore, soldi e chiudete a chiave il veicolo. Evitate di viaggiare in sentieri ben segnalati ma non ufficiali. Evitate escursioni a piedi o campeggiare nelle zone di maggiore attività frontaliera. Se visitate un parco nazionale o statale, consultate il personale del parco per pianificare i viaggi nelle zone meno battute in aree più sicure. Segnalate qualsiasi comportamento sospetto alla U.S. Border Patrol.

Il tasso di criminalità nel Texas è in linea con il resto degli Stati Uniti. Nelle città più grandi, se rimanete nelle aree turistiche, sarete in genere sicuri (parlare con il vostro concierge o manager dell'hotel se non siete sicuri di una certa area). Le aree rurali hanno un tasso di criminalità molto ridotto. I texani hanno una reputazione (in gran parte inesistente) per il trasporto di armi da fuoco o risoluzione di controversie con armi da fuoco, ma tali azioni non sono più comuni qui che in altre parti degli Stati Uniti. Le condizioni climatiche del Texas sono raramente pericolose. Tuttavia, controllate il meteo durante la stagione degli uragani sulla costa e nella stagione dei tornado (primavera ed estate) se siete nella regione di Dallas/Fort Worth. Inoltre, anche se i deserti del Texas sono bellissimi, il calore può essere pericoloso senza le opportune precauzioni. Portatevi molta acqua e crema solare se attraversate zone desertiche.

Il Texas si trova nella "Tornado Alley", la zona degli Stati Uniti dove i tornado si manifestano con maggiore frequenza.