Aiuta Wikitravel a crescere grazie al tuo contributo: scrivi un articolo! Ecco come.

Svezia

Da Wikitravel.
Stoccolma di notte
Localizzazione
Localizzazione della Svezia
Bandiera
noframe
In breve
Capitale Stoccolma
Governo Monarchia parlamentare
Valuta Corona Svedese
Superficie 450.295 km²
Abitanti 9.495.113 ab. (31 marzo 2012)
Lingua ufficiale Svedese, diffuso anche il Finlandese. L'inglese è diffusissimo.
Prefisso +46
Internet TLD .se
Sito web Sito ufficiale della Svezia


La Svezia [1] è la nazione più grande della Scandinavia e ha una popolazione di circa 9,5 milioni di abitanti. Confina con la Norvegia e la Finlandia ed è connessa alla Danimarca grazie al Öresundsbron, il ponte sull'Öresund. Bagnata a est dl Mar Baltico e dal Golfo di Botnia che la separa dalla maggior parte della Finlandia, la zona più settentrionale fa invece parte della regione artica.

Da sapere[Modifica sezione]

Pur essendo stata una potenza militare e avendo raggiunto circa tre volte le sue dimensioni attuali durante il XVII secolo, la Svezia è uno dei due paesi europei che non è più stato in guerra dal 1815 (l'altro paese è la Svizzera). Essendo rimasta a lungo fuori da alleanze militari (incluse le guerre mondiali), il paese ha un alto profilo pacifista, grazie anche a personaggi di fama internazionale come Raoul Wallenberg, Dag Hammarskjöld, Olof Palme e Hans Blix. La Svezia è una monarchia per costituzione, ma il re Carl XVI Gustaf non ha potere esecutivo. Gli svedesi erano pagani fino all'anno 1000 circa, poi cristianizzati e sudditi del Papa fino al XVI secolo, quando la chiesa fu riformata in luterana-protestante. Oggi la Svezia è uno stato laico con pochissimi fedeli.

La Svezia è una società post-industriale sviluppata con uno stato sociale avanzato. Il tenore di vita e l'aspettativa di vita sono tra i più alti del mondo. La Svezia ha aderito all'Unione Europea nel 1995, ma ha deciso con un referendum nel 2003 di non impegnarsi nell'Unione Monetaria Europea e di non avere l'Euro come moneta. La leadership della Svezia è stata dominata per la maggior parte del XX secolo dal Partito Socialdemocratico, che ha iniziato alla fine del XIX secolo come movimento operaio.

La Svezia ospita il comitato del premio Nobel per tutti i premi tranne quello per la pace, che è ospitato a Oslo, un ricordo dell'unione svedese-norvegese che fu sciolta nel 1905.

Regioni[Modifica sezione]

Regioni della Svezia

Norrland
la parte settentrionale del paese, scarsamente popolata (copre più della metà della superficie totale del paese), con nove province. Natura selvaggia, con foreste, laghi, grandi fiumi, enormi paludi e alte montagne lungo il confine con la Norvegia. Ottimo per le escursioni e gli sport invernali. Le città più grandi sono Gävle, Sundsvall, Umeå e Luleå.
Svealand
la parte centrale del paese, comprende Stoccolma, Uppsala e le province di Dalarna, Närke, Värmland, Södermanland, Uppland e Västmanland.
Götaland
tle dieci province meridionali, comprese le province insulari Öland e Gotland. Le più grandi città di Götaland sono Göteborg nel Västergötland e Malmö nella Scania. Si trovano anche Dalsland, Halland, Småland e Blekinge.









Città[Modifica sezione]

  • Stoccolma, la capitale svedese.
  • Göteborg, seconda città del paese. Importante porto e centro industriale.
  • Malmö, terza città della Svezia. È collegata alla Danimarca e alla sua capitale Copenhagen tramite il Ponte sull'Öresund.
  • Lund, città universitaria a pochi chilometri da Malmö.

Come arrivare[Modifica sezione]

Come spostarsi[Modifica sezione]

In Svezia è possibile spostarsi con le Ferrovie dello Stato svedesi (SJ) oppure con le compagnie private: Tågkompaniet, Øresundståg, MTR Express, DSB First, Snälltåget e Inlandsbanan.

Cosa vedere[Modifica sezione]

Cosa fare[Modifica sezione]

Cucina[Modifica sezione]

Bere[Modifica sezione]

Dove alloggiare[Modifica sezione]

Sicurezza personale[Modifica sezione]

Quest'articolo è uno stub e ha bisogno del tuo aiuto. Esso contiene minime informazioni. Per favore buttati e aiutalo!
Eu-flag.png Unione Europea Austria - Belgio - Bulgaria - Cipro - Danimarca - Estonia - Finlandia - Francia - Germania - Grecia - Irlanda - Italia - Lettonia - Lituania - Lussemburgo - Malta - Paesi Bassi - Polonia - Portogallo - Regno Unito - Repubblica Ceca - Romania - Slovacchia - Slovenia - Spagna - Svezia - Ungheria