Aiuta Wikitravel a crescere grazie al tuo contributo: scrivi un articolo! Ecco come.

Scania

Da Wikitravel.

La Scania (in svedese: Skåne, [8]) è la provincia più meridionale della Svezia, e parte della regione del Götaland. È conosciuta per i suoi ricchi campi agricoli, la sua lunga storia, le ampie spiagge, l'eredità danese e un l'accento locale.

Città[Modifica sezione]

ScaniaMap.png
  • Malmö - la più grande città della Scania e il centro regionale, collegata alla Danimarca e Copenhagen dal ponte di Öresund
  • Eslöv - un sobborgo di Malmö che ospita diversi castelli e una famosa chiesa
  • Helsingborg - sullo stretto di Öresund, con una breve rotta di traghetto per Helsingör, Danimarca
  • Kävlinge - una città con un sito di sepoltura dell'età del bronzo
  • Landskrona - cittadina con un castello
  • Lund - città universitaria medievale con una cattedrale
  • Mölle - piccola e pittoresca città portuale nota per i panorami e i piatti di pesce
  • Simrishamn - un piccolo villaggio di pescatori popolare con ospiti estivi
  • Trelleborg - la città più meridionale della Svezia, con linee di traghetti per la Germania e la Polonia

Altre destinazioni[Modifica sezione]

  • Kristianstad - domina il nord-est della Scania
  • Kullaberg - una riserva naturale favorita da escursionisti, nuotatori, golfisti e scalatori
  • Parco Nazionale di Stenshuvud - una grande collina vicino a Simrishamn, sede di alcuni dei più insoliti animali selvatici svedesi
  • Parco Nazionale Söderåsen - cresta a nord-ovest, con viste mozzafiato e ricche foreste di latifoglie
  • Ven - un'isola vicino a Landskrona dove Tycho Brahe condusse le sue ricerche
  • Österlen - distretto sudorientale di picturescue
  • Ystad - una città medievale nella Scania meridionale dove si trova l'Ales stenar, una nave di pietra lunga 67 metri risalente all'età del ferro
  • Ängelholm - noto per la sua spiaggia lunga 6 km e per i piccioni di terracotta - una specie di ocarina

Da sapere[Modifica sezione]

Paesaggio fuori Helsingborg
Porto occidentale di Malmö, con il Turning Torso di Santiago Calatrava sulla destra

Storia[Modifica sezione]

Per gran parte della sua storia, la Scania ha fatto parte della Danimarca e conserva ancora oggi molti aspetti della cultura danese. La campagna è piena di rovine e tombe che risalgono all'età del bronzo, quando la società di questa regione era organizzata in varie tribù. Più tardi, la Scania fu la patria dei Vichinghi, grandi guerrieri che esplorarono le terre dell'Oceano Atlantico, conquistarono gran parte della Francia e commerciarono fino all'Impero Bizantino. Per circa 500 anni la Scania fu il punto focale della lotta tra Svezia e Danimarca per il predominio della regione il cui controllo era cruciale per entrambi i paesi, dato che la Danimarca, entrambi i lati dello stretto di Oresund, era in grado di controllare l'accesso al Mar Baltico e di far pagare ingenti tasse che costituirono una parte importante del suo reddito fino al XIX secolo. La corona svedese si risentiva del potere del suo vicino e cercava di controllare la Scania da sola.

Anche se la Svezia ottenne il controllo della Scania nel 1658, questa non fu la fine delle ostilità tra i due paesi. Nel 1660 le nazioni entrarono di nuovo in guerra e come risultato Bornholm, che era diventato proprietà della corona svedese, fu restituito alla Danimarca, stabilendo l'attuale confine tra i due paesi. La Scania fu posta sotto il controllo di un governatore generale, con sede a Malmo, e iniziò il processo di piena integrazione del nuovo territorio nel Regno di Svezia. Nel 1666, come parte di questo processo, fu fondata l'Università di Lund, tuttora una delle università più prestigiose della Svezia. Nel 1676 la Svezia era di nuovo in guerra con la Danimarca. I combattimenti devastarono la Scania, che fu temporaneamente restituita alla Danimarca. Il trattato di Lund, nel 1679, restituì la Scania alla Svezia.

Il 9 maggio 1719, la Scania fu finalmente integrata come parte della Svezia e divisa in due contee, la contea di Malmohus e quella di Kristianstad. Nel 1863 le due contee contavano mezzo milione di persone e nel 1970 la popolazione raggiunse il milione. Fu solo nel 1997 che le contee di Malmohus e Kristianstad furono riunite in un'unica e unita contea di Skane, l'organizzazione amministrativa che rimane fino ad oggi. Il 2000 segnò una svolta nella storia della regione quando fu aperto il ponte di Oresund, che collegava Malmo a Copenhagen, la capitale della Danimarca. Dopo secoli di lotte, le due nazioni erano finalmente unite.

Paesaggio[Modifica sezione]

Con alcune eccezioni, tra cui la cresta di Söderåsen e le dolci colline del nord-ovest, la Scania è generalmente piatta, con un profilo leggermente in pendenza e un certo numero di foreste, tra cui gli abeti nel nord-est e una cintura di foreste decidue che divide in due la contea, che si estende da nord-ovest a sud-est.

Clima[Modifica sezione]

L'estate è il periodo migliore per visitare la Scania, con un clima caldo e mite. Anche in inverno, la neve è relativamente rara e la regione è la più mite della Svezia.

Persone[Modifica sezione]

Malmö è una città grande, giovane e diversificata. Circa la metà della popolazione ha meno di 35 anni e la città ha la più alta proporzione di musulmani in Scandinavia, così come la più alta proporzione di individui con background migratorio in Svezia. L'Iraq, la Danimarca e l'ex Jugoslavia sono le maggiori fonti di immigrazione a Malmö.

Anche la città universitaria di Lund ha una popolazione molto giovane, con gran parte della cultura della città basata sull'Università cittadina. Fuori dalle grandi città, tuttavia, la popolazione della Scania tende ad essere più omogenea. Molte delle città di villeggiatura lungo la costa sono popolari destinazioni di viaggio, e molti svedesi, compresi alcuni degli individui più ricchi e potenti della nazione hanno cottage per le vacanze, conosciuti come stugor, in Scania.

Lingue parlate[Modifica sezione]

Se conoscete lo svedese, prestate attenzione all'accento locale. L'inglese è molto diffuso.

Come arrivare[Modifica sezione]

[[Image:Cph oresund.jpg|thumb|right|Øresundsbron bridge connecting Denmark and Skåne.]

In aereo[Modifica sezione]

  • 'Aeroporto di Copenaghen (Kastrup) [9] in Danimarca, è il principale aeroporto internazionale della zona, situato appena oltre il ponte di Øresund a Copenaghen. I treni Skånetrafiken [10] corrono dall'aeroporto di Copenhagen a Malmö e Scania ogni 20 minuti, un biglietto di sola andata costa circa 100 SEK (10 Euro). Dall'aeroporto il viaggio in treno fino a Malmo dura circa 40 minuti.
  • Aeroporto di Malmö (Sturup) [11], situato a 25 chilometri a est di Malmö, collegamenti da/per Stoccolma, Ungheria, Polonia tra gli altri. Ci sono collegamenti con i pullman dell'aeroporto Flygbussarna [12] per le città di Malmö e Lund.

In nave[Modifica sezione]

Scania è collegata alla Germania, alla Danimarca e alla Polonia da traghetti. TT-Line[13] effettua servizi per Travemünde e Rostock (Germania) ogni giorno. Scandlines [14] e Stena Line [15] effettuano servizi giornalieri per Sassnitz e Rostock (Germania).

  • Scandlines [16] e HH-Ferries [17] effettuano servizi 24 ore su 24 per Elsinore (Danimarca). Il viaggio dura circa 20 minuti e le navi viaggiano almeno ogni ora 24 ore su 24. Di giorno c'è una partenza ogni 15 minuti.
  • Unity Line [18] e Polferries [19] effettuano servizi giornalieri per Swinoujscie (Polonia).

In treno[Modifica sezione]

I treni nazionali (SJ) da Stoccolma e Göteborg dovrebbero essere prenotati con più di 30 giorni di anticipo per avere i prezzi migliori. I treni regionali (Öresundståg) dalla costa orientale danese (Elsinore, Copenaghen e aeroporto di Kastrup) attraversano il ponte di Öresund fino a Malmö e continuano sulla costa occidentale svedese (via Lund, Landskrona, Helsingborg, Ängelholm, Halmstad) e terminando a Göteborg, o verso la costa orientale (via Lund, Hässleholm, Växjö) terminando a Kalmar.

SJ e Oresundstag operano linee dalla Germania: [20]

In auto[Modifica sezione]

La E20 si estende dal sud della Danimarca attraverso il ponte di Öresund fino a Malmö, poi segue la costa occidentale della Svezia fino a Göteborg prima di attraversare il paese fino a Stoccolma, collegando le tre città più grandi della Svezia con la capitale della Danimarca e rendendo la Scania facilmente raggiungibile da quasi tutto il paese.

Il ponte di Öresund collega la Scania alla Danimarca. I biglietti per attraversare il ponte sono a data aperta, il che significa che una volta acquistati, possono essere utilizzati in qualsiasi data. Avrai bisogno di un biglietto ogni volta che lo attraverserai; i biglietti sono gli stessi indipendentemente dalla direzione in cui vai, e non c'è un biglietto di ritorno - semplicemente acquista due biglietti singoli per attraversare. Potete prenotare i biglietti online sul sito ufficiale del turismo di Scania [21] o al ponte quando lo attraversate.

Come spostarsi[Modifica sezione]

In treno o in autobus[Modifica sezione]

Skånetrafiken [22] fornisce un servizio completo di treni e autobus nella regione. Durante l'estate Skånetrafiken offre una speciale carta di viaggio estiva ("Sommarkortet") per viaggiare senza limiti su tutti gli autobus e treni Skånetrafiken in Scania (15 giugno-15 agosto). Il prezzo di questa carta, 595 SEK (disponibile nei centri clienti) è aumentato un po' nelle ultime estati, ma è ancora un buon affare se avete intenzione di viaggiare nella regione per un po'. Una carta permette di portare un bambino sotto i 7 anni, e due carte permettono cinque persone (massimo due sopra i 20 anni), quindi un valore extra per le famiglie.

Attenzione! I contanti non sono accettati sugli autobus e sui treni Skånetrafiken. La carta di credito può essere utilizzata sugli autobus regionali e nelle biglietterie automatiche delle stazioni ferroviarie. Per gli autobus urbani avrai bisogno di una carta Jojo [23] o di usare un biglietto via SMS (le carte SIM svedesi prepagate sono disponibili a partire da 50 SEK).

In auto[Modifica sezione]

La Scania ha una rete di autostrade e strade ben tenute e facili da usare e una segnaletica relativamente chiara, rendendo l'auto a noleggio un'opzione perfetta per muoversi. La strada principale, la E20 (che coincide con la E6 per tutto il tratto in Scania) attraversa la contea lungo la costa occidentale, da Malmö alla penisola di Bjäre. Un'altra grande autostrada, la E22, corre da nord-est a sud-ovest, collegando Malmö con Kristianstad. Altre autostrade includono la E4, che si dirama dalla E20 a nord-ovest, e la E65, che collega Malmö con Ystad.

Da vedere[Modifica sezione]

Sofiero palace & gardens

La ricca storia e la cultura della Scania rendono le visite turistiche meravigliose. Le attrazioni includono palazzi, musei, giardini botanici e altre attrazioni.

  • Museo della Cattedrale e Museo della Storia (Historiska museet med Domkyrkomuseet), Kraftstorg Sq. 1 Lund. Mid-June-Mid August Tu-Sa 11:00-16:00. Situati appena a nord della cattedrale di Lund (vedi sotto), questi due musei mostrano la storia della cattedrale e la storia generale svedese, rispettosamente, e includono tesori dell'età della pietra, del bronzo e del ferro e uno degli scheletri umani più antichi del mondo. kr. 30.  edit
  • Glimmingehus, Glimminge 1, 276 56 Hammenhög, +46 0 41 41 86 20 (), [1]. Il castello medievale meglio conservato della regione nordica.  edit
  • Helsingborg City Hall (Rådhuset), Drottninggatan 2 252 21 Helsingborg, +46 0 42 10 50 76, [2]. Costruito nel 1897, questo grandioso edificio presenta dipinti alle finestre che raffigurano date importanti della storia di Helsingborg, così come un campanile che suona cinque volte al giorno.  edit
  • Fortezza di Landskrona (Citadellet), Citadellet 261 31 Landskrona, +46 4 18 44 82 50, [3]. Early June-Late August Tu-Su 11:00-16:00. Il castello fu costruito nel 1549 per ordine del re danese Cristiano III. È stato usato come prigione per la maggior parte della sua storia. Le visite guidate sono in svedese, ma la guida di solito è disposta a tradurre in inglese. kr. 40.  edit
  • Landskrona Museum, Slottsgatan, 261 31 Landskrona, +46 4 18 47 31 20, [4]. M-Su 12:00-17:00. Questo museo nel centro di Landskrona presenta sia mostre temporanee che permanenti che rappresentano la storia e la cultura di Landskrona, della Scania e della Svezia. Free.  edit
  • Cattedrale di Lund (Domkyrkan), 222 22 Lund, [5]. La più importante cattedrale romanica della regione nordica. Premiata con tre stelle nella guida turistica Michelin. Free.  edit
  • Skåne Zoo, Jularp 150, 243 93 Hoor, +46 04 13 55 30 60 (), [6]. gennaio-marzo, 10:00-15:00 tutti i giorni; aprile, 10:00-16:00 tutti i giorni; maggio-agosto, 10:00-17:00 tutti i giorni; settembre, 10:00-16:00 tutti i giorni; ottobre-dicembre, 10:00-15:00 tutti i giorni. L'unico zoo in Scandinavia che presenta esclusivamente animali scandinavi. Adult kr. 120, child kr. 40.  edit
  • Sofiero Slott, Sofierovägen 131, 251 89 Helsingborg, +46 0 42 13 74 00, [7]. Aprile, 10:00-17:00 ogni giorno; maggio-agosto, 10:00-18:00 ogni giorno; solo visite guidate. Palazzo e giardini a nord di Helsingborg, ex residenza estiva reale e rinomata per una delle più grandi collezioni di rododendri d'Europa, più di 10.000 piante con 500 varietà diverse. kr. 60.  edit

Mangiare[Modifica sezione]

In tutta la Svezia la Scania è conosciuta soprattutto per l'arte culinaria. Malmö offre un'ampia selezione di ristoranti e Helsingborg è considerata la capitale culinaria del paese, mentre la regione di Österlen ha molto da offrire in fatto di cibo.

La combinazione della Scania di argilla baltica ricca di nutrienti, le lunghe ore di luce del giorno e il clima mite significano grano di buona qualità, farina di buona qualità e pane di buona qualità. La regione è nota per il suo pane di segale cotto a pietra, che viene cotto in tutta la regione (il pane non viene cotto usando solo la farina di segale, perché il risultato sarebbe troppo amaro - invece, viene aggiunta la farina di grano). Il pane di segale è usato per fare la tradizionale torta di mele della Scania. Altri dolci locali sono la dansbana, fatta di deliziosa pasta con uvetta; la Uppråka, fatta con patate e farina di grano; e lo spettkaka, un dolce secco a base di uova e zucchero che è un must per chiunque visiti la regione.

Attraversando la campagna della Scania probabilmente vedrete campi giallo brillante di semi di colza. L'olio di colza è un ingrediente molto comune nelle ricette della Scania. Altre coltivazioni includono mele, pere, asparagi e patate, tutti ingredienti usati frequentemente nei ristoranti.

Tuttavia, i raccolti non sono gli unici prodotti della Scania rurale. Ci sono anche molte fattorie che allevano animali per la carne, oltre all'abbondante selvaggina, che viene spesso servita nei ristoranti. Mentre la Scania alleva maiali e gli unici polli veramente biologici della Svezia, il suo bestiame più rappresentativo è l'oca. Fagiani e pernici sono ampiamente cacciati, insieme a caprioli e cinghiali. E il cibo non è l'unico uso dei cinghiali - sono eccellenti per sradicare i finferli, un fungo popolare in Scania.

Infine c'è il cibo che viene dal mare. Da tempo immemorabile il pesce è stato cercato e cacciato, non ultima l'aringa. Chi viveva sulla costa poteva mangiare pesce fresco, ma chi viveva più all'interno doveva trovare un modo per trattarlo in modo che rimanesse commestibile anche dopo il trasporto. E così il pesce veniva affumicato, conservato nell'aceto o semplicemente salato. L'aringa affumicata e l'aringa speziata in salamoia rimangono piatti popolari in Scania ancora oggi. Altri pesci classici della Scania sono il salmone del Baltico e l'anguilla.

Bere[Modifica sezione]

Negli ultimi anni, la Scania è diventata la patria di una dozzina di vigneti che sfruttano le condizioni locali per produrre vino da vitigni come Rondo, Phoenix Orion e Regent. Le opportunità di degustare questi vini sono limitate, e i vigneti produttori non hanno ancora raggiunto volumi sufficienti per una distribuzione più diffusa. Ma questi vini si possono trovare in certi ristoranti.

La vita notturna seria in Scania si trova principalmente nelle grandi città come Malmö e Helsingborg e nella città universitaria di Lund.

Sicurezza personale[Modifica sezione]

La Svezia è uno dei paesi più sicuri del mondo e la Scania non fa eccezione. Tuttavia, negli ultimi anni, e specie nelle grandi città come Malmö, si è registrato un aumento dei crimini in alcuni casi legati all'immigrazione proveniente dai Balcani e dal Medio Oriente. In ogni caso è ben difficile che un turista venga coinvolto. Valgono sempre le normali regole di buon senso.