Aiuta Wikitravel a crescere grazie al tuo contributo: scrivi un articolo! Ecco come.

Valle Castellana

Da Wikitravel.
Teramo : Valle Castellana
Versione del 23 lug 2009 alle 11:33 di Tatatabot (Discussione | contributi)

(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)



Da sapere[Modifica sezione]

Valle Castellana è il capoluogo comunale, sito in Provincia di Teramo.

Arrivare[Modifica sezione]

Vedere[Modifica sezione]

  • La chiesa dell'Annunziata.

Trasporti[Modifica sezione]

Aeroporti[Modifica sezione]

Servizi ferroviari[Modifica sezione]

La stazione ferroviaria più vicina è quella di Ascoli Piceno, sita a 22 km da Valle Castellana.

Dormire[Modifica sezione]

Mangiare[Modifica sezione]

Bere[Modifica sezione]

Sicurezza[Modifica sezione]

Manifestazioni[Modifica sezione]

  • 25 luglio-8 agosto 2007, laboratorio teatrale per preparazione degli attori alla rappresentazione de La notte delle paure, con l'organizzazione dell'associazione I'Fere;
  • 9-12 agosto 2007, La notte delle paure, rappresentazione teatrale con attori che hanno seguito il corso del laboratorio teatrale. Saranno rievocate antiche leggende e fatti locali in un borgo di Valle Castellana, con l'organizzazione dell'associazione I'Fere;
  • Sagra della castagna, ogni penultima domenica di ottobre (nel 2007 cade il 21 ottobre).

Partire[Modifica sezione]

Dintorni[Modifica sezione]

  • Da visitare Ascoli Piceno a 22 km.
  • San Giacomo, stazione sciistica invernale e base di partenza per escursioni durante i mesi estivi.
  • Località Ceppo (a 17 km), luogo montano dove si svolse la battaglia di Bosco Martese, episodio legato alla Resistenza nel corso della Seconda guerra mondiale.
  • Castel Manfrino (il castello di Re Manfredi), sito nei pressi della frazione Macchia da Sole.

Varianti

Azioni

Docenti dell'articolo

In altre lingue

Altri siti