Aiuta Wikitravel a crescere grazie al tuo contributo: scrivi un articolo! Ecco come.

Turchia: differenze tra le versioni

Da Wikitravel.
(In nave)
 
(6 revisioni intermedie di 4 utenti non mostrate)
Riga 59: Riga 59:
 
<br clear="all"/>
 
<br clear="all"/>
 
==Da sapere==
 
==Da sapere==
 
''Per viaggi su misura in Medio Oriente e Nord Africa, a costi ridotti e fuori dai tradizionali percorsi, rivolgersi a '''Freetours - Traveller Club'''                        http://freetours.altervista.org            mailto:freetours@tiscali.it''
 
  
 
===Geografia===
 
===Geografia===
La Turchia è lambita dal mar Nero a Nord, dal mare Egeo ad ovest e dal mar Mediterraneo a sud. La parte europea confina a Nord con la [[Bulgaria]] e ad ovest con la [[Grecia]]
+
La Turchia è lambita dal mar Nero a Nord, dal mare Egeo ad ovest e dal mar Mediterraneo a sud. La parte europea confina a Nord con la [[Bulgaria]] e ad ovest con la [[Grecia]].
<br />
+
 
La zona asiatica confina a Nord-est con [[Armenia]], [[Azerbaijan]] e [[Georgia (nazione)|Georgia]], a Sud con [[Siria]] e [[Iraq]] e ad Est con l'[[Iran]]
+
La zona asiatica confina a Nord-est con [[Armenia]], [[Azerbaijan]] e [[Georgia (nazione)|Georgia]], a Sud con [[Siria]] e [[Iraq]] e ad Est con l'[[Iran]].
 
La parte orientale del paese è prevalentemente montuosa.
 
La parte orientale del paese è prevalentemente montuosa.
 
In Turchia nascono sia il [[Tigri]] che l'[[Eufrate]].
 
In Turchia nascono sia il [[Tigri]] che l'[[Eufrate]].
Riga 148: Riga 146:
 
*European Seaways [http://europeanseaways.com/]
 
*European Seaways [http://europeanseaways.com/]
 
*Med Link Lines
 
*Med Link Lines
*Prenotazione [http://www.itraghetti.com/traghetti-turchia.html traghetti Turchia]: orari, tariffe e collegamenti marittimi su iTraghetti.com.
 
*European Gulets [http://www.guletturkey.info/ Luxury gulet in Turkey]
 
*European Seaways [http://www.luxuryonlineyachts.com Luxury yachts]
 
  
 
==Come spostarsi==
 
==Come spostarsi==
Riga 168: Riga 163:
 
In compenso è stato inaugurato nel 2006 un servizio di navi traghetto tra [[Smirne]] e [[Istanbul]]. Il viaggio dura 15 ore.
 
In compenso è stato inaugurato nel 2006 un servizio di navi traghetto tra [[Smirne]] e [[Istanbul]]. Il viaggio dura 15 ore.
 
Istanbul è collegata per via marittima con le isole e i centri del Mar di Marmara. Le isole del Mar di Marmara si prestano per escursioni di un giorno da [[Istanbul]]
 
Istanbul è collegata per via marittima con le isole e i centri del Mar di Marmara. Le isole del Mar di Marmara si prestano per escursioni di un giorno da [[Istanbul]]
 
*'''Barcos en Barcelona''' [http://barcosbarcelona.com/alquiler-yates-turquia.html]. C/ Lola Anglada nº 1 , Tel: +34 936 759 108
 
  
 
==Lingue parlate==
 
==Lingue parlate==

Versione attuale delle 19:22, 22 dic 2013

Istanbul Il Palazzo di Topkapi visto dal Bosforo
Localizzazione
noframe
Bandiera
noframe
In breve
Capitale Ankara
Governo Democrazia parlamentare
Valuta Türk Lirası Lira turca(TL)
Superficie 780,580
Abitanti 75,000,000 (2010)
Lingua ufficiale Turco (ufficiale), Curdo, Dimli (or Zaza), Azeri, Kabardian
Religione Musulmana 99.8% (maggioranza Sunnita), altri 0.2% (Cristiana e Ebraica)
Elettricità 220V/50Hz
Presa tipo europeo
Prefisso +90
Internet TLD .tr
Sito web [1] - [2]


La Turchia (Türkiye) è una nazione mediterranea, nella zona sud ovest dell'Asia e con una piccola porzione in Europa (Tracia), al di là del mar di Marmara e degli stretti del Bosforo e dei Dardanelli.


Regioni turistiche della Turchia[Modifica sezione]

Le regioni turistiche della Turchia


Città[Modifica sezione]

Mappa della Turchia.
  • Ankara -- La capitale della Turchia
  • Istanbul -- La più popolosa città della Turchia e forse dell'Europa intera.
  • Antalya -- Principale città della costa mediterranea e anche una delle principali mete turistiche del paese.
  • Bursa -- Nella regione del Mar di Marmara, facilmente raggiungibile da Istanbul. Bursa è situata alle falde del monte Uludag (Antico Olimpo di Misia), dove esiste un centro di sport invernali.
  • Konya -- Città dell'Anatolia centrale, nota come Ikonium in epoca bizantina. Al tempo in cui era capitale del regno dei Selgiuchidi il mistico Al-Din Muhammad Rumi vi fondò l'ordine Sufi cui appartengono i ben noti dervisci danzanti.
  • Smirne -- Una grande città adagiata in una profonda insenatura del mare Egeo
  • Adana - Un grande porto sulla costa del mediterraneo orientale.

Altre destinazioni[Modifica sezione]

  • Hasankeyf
  • Marmaris -- Sul mar Egeo, di fronte a Rodi
  • Bodrum -- Un altro centro balneare sempre sul mare Egeo vicino a Kos
  • Goreme -- Un centro della Cappadocia, nella zona delle grotte affrescate
  • Kaş -- Antica capitale della Licia, nella regione di transizione dal mare Egeo al Mediterraneo.


Da sapere[Modifica sezione]

Geografia[Modifica sezione]

La Turchia è lambita dal mar Nero a Nord, dal mare Egeo ad ovest e dal mar Mediterraneo a sud. La parte europea confina a Nord con la Bulgaria e ad ovest con la Grecia.

La zona asiatica confina a Nord-est con Armenia, Azerbaijan e Georgia, a Sud con Siria e Iraq e ad Est con l'Iran. La parte orientale del paese è prevalentemente montuosa. In Turchia nascono sia il Tigri che l'Eufrate.

Clima[Modifica sezione]

Il clima della Turchia è prevalentemente continentale.

Storia[Modifica sezione]

Cultura[Modifica sezione]

Festività[Modifica sezione]

Come arrivare[Modifica sezione]

In aereo[Modifica sezione]

Voli charter[Modifica sezione]

Gli areoporti di Antalya, Bodrum e Damalan sono serviti da numerosi voli charter provenienti da vari aeroporti italiani e proposti dai maggiori Tour Operators italiani. I voli charter si acquistano in agenzia. Pur permettendo un notevole risparmio rispetto ai voli di linea soprattutto nel periodo di alta stagione, sono soggetti a annullamenti e ritardi. Alcuni dei maggiori Tour Operator che includono la Turchia nelle loro proposte (quasi sempre abbinati a proposte di soggiorno) sono:


Compagnie aeree turche[Modifica sezione]

  • Turkish Airlines -- Compagnia di bandiera
  • Atlasjet -- compagnia che operava voli domestici in Turchia fino al gennaio 2006
  • Sun Express -- Compagnia con sede in Antalya. Effettua i propri voli da centri turistici in Turchia a numerose città del Nord e centro Europa. Unica compagnia turca ad avere le certificazioni ISO 9001, ISO 14001 e OHSAS. Appartiene alla Turkish airlines e alla Thomas Cook Airlines. Una compagnia charter i cui aerei vengono noleggiati dalla Alpitour


Voli dall'estero[Modifica sezione]

Dalla Germania[Modifica sezione]
  • Tuifly-- La TUI, primo Tour Operator in Europa è da prendere in considerazione per le sue tariffe spesso vantaggiose. Opera voli per Antalya da areoporti italiani (Bergamo) ma con scalo intermedio in un areoporto tedesco.
Dal Regno Unito[Modifica sezione]

In treno[Modifica sezione]

Esiste un servizio di treni internazionali da Istanbul per alcune destinazioni balcaniche e medio-orientali. È comunque preferibile prendere l'autobus, molto più veloce rispetto al treno.

  • Ogni giorno un treno notturno collega Istanbul a Salonicco. (TRAINOSE, la compagnia ferroviaria nazionale greca, ha sospeso a tempo indeterminato tutti i servizi ferroviari internazionali da e per la Grecia a causa della situazione dell'economia dal 13 febbraio 2011.)

In autobus[Modifica sezione]

Due sono le più importanti compagnie turche di autolinee:

In auto[Modifica sezione]

In nave[Modifica sezione]

Il viaggio in nave dall'Italia richiede giorni di navigazione. Le compagnie che operano sulla rotta Brindisi Çeşme (Smirne) sono:

  • Marmara Lines [6] (attiva anche sulla rotta Ancona-Çeşme)
  • Turkish Maritime Line --
  • Mega Star Lines
  • Mesline Med [7]
  • European Seaways [8]
  • Med Link Lines

Come spostarsi[Modifica sezione]

In aereo[Modifica sezione]

In treno[Modifica sezione]

In autobus[Modifica sezione]

L'autobus costituisce il mezzo più popolare per spostarsi da una località all'altra. La rete è efficiente e capillare e ogni centro urbano è dotato della propria stazione di autolinee urbane (otogare) in turco.

In auto[Modifica sezione]

Visitare la Turchia in auto offre il vantaggio di avere la massima libertà di muoversi in ogni angolo, compresi quelli meno battuti. Le strade sono piuttosto buone, soprattutto quelle principali. Attenzione alla guida dei Turchi: sono piuttosto spericolati. E' da tenere presente che la Turchia è molto estesa, e spesso spostarsi da un paese ad un altro può richiedere molto tempo.

In nave[Modifica sezione]

Il servizio settimanale di traghetti tra Istanbul e i porti del Mar Nero è attualmente sospeso. In compenso è stato inaugurato nel 2006 un servizio di navi traghetto tra Smirne e Istanbul. Il viaggio dura 15 ore. Istanbul è collegata per via marittima con le isole e i centri del Mar di Marmara. Le isole del Mar di Marmara si prestano per escursioni di un giorno da Istanbul

Lingue parlate[Modifica sezione]

Turco ( lingua nazionale), kurdo.

Spese[Modifica sezione]

Valuta locale[Modifica sezione]

Nuova Lira Turca (YTL)

Costo della vita[Modifica sezione]

Per una notte in albergo di categoria economica si spendono attorno ai 15 euro. Un pranzo in ristorante economico tra i 3 e i 10 euro. mille chilometri in autobus circa 15 euro.

Acquisti[Modifica sezione]

Cibi[Modifica sezione]

Tipologia di ristoranti[Modifica sezione]

Una delle specialità della turchia sono i Mix di verdure..dentro ci mettono: -cipolle -zucchine_melanzane -peperoni al forno -funghi champignon -patate al forno -polenta -ed mix di insalata

Bevande[Modifica sezione]

Alloggi[Modifica sezione]

Educazione[Modifica sezione]

Opportunità di lavoro[Modifica sezione]

Sicurezza personale[Modifica sezione]

Prevenzioni Sanitarie[Modifica sezione]

Rispettare gli usi[Modifica sezione]

Comunicazioni[Modifica sezione]

Stampa[Modifica sezione]

Molti sono i quotidiani pubblicati in Turchia. Di seguito sono riportati i più importanti

  • Hurriyet -- Uno dei principali quotidiani disponibile on line anche in versione inglese
  • Sabah - Un quotidiano molto ben informato ma disponibile solo in turco.

Poste[Modifica sezione]

Telefoni[Modifica sezione]


Varianti

Azioni

Docenti dell'articolo

In altre lingue

Altri siti