Aiuta Wikitravel a crescere grazie al tuo contributo: scrivi un articolo! Ecco come.

Toronto

Da Wikitravel.

WikiP.png ATTENZIONE: Questa voce è un abuso. Per maggiori informazioni, consultare i termini d'uso e gli utilizzi non voluti. Nel caso in cui la voce non venga adeguatamente modificata, questa verrà eliminata entro breve. Si rimanda alla pagina di discussione.

Toronto [1] è, con i suoi 5 milioni di abitanti, la più grande città canadese. E' la capitale della provincia dell'Ontario.


Toronto vista dalla CN Tower

Distretti

Il centro di Toronto con la CN Tower visto dal porto
  • Distretti centrali:
    • Downtown - Il distretto centrale di Toronto è il cuore finanziario della nazione. Lungo Bay Street si allineano gli edifici dove hanno sede i principali istituti bancari del paese, "The Big Five", come sono detti comunemente dai canadesi. Qui ha sede anche la Borsa di Toronto la tera più importante di tutto il Nord America la TSX. Downtown Toronto ferve di attività durante il giorno ma dopo il calar del sole si svuota progressivamente, anche se non completamente come avviene per la maggior parte dei centri delle grandi città anglosassoni.
    • Chinatown - il distretto cinese è uno dei più estesi di tutto il continente americano. Si estende lungo Spadina Avenue e Dundas Street. E' particolarmente affollato nei giorni di fine settimana quando vi si riversano cinesi alla ricerca di buon cibo tradizionale non reperibile nei quartieri dove vivono. (A Toronto vi sono ben 6 chinatown).
    • The Annex - un quartiere pieno di centri commerciali meta tradizionale per lo shopping.
    • Toronto Islands - Una serie di isole al largo della baia di Toronto dove sono stati costruiti quartieri residenziali con numerosi percorsi riservati alle biciclette, aree verdi riservate ai picnic, piccole spiagge e perfino un areoporto.
    • Kensington Market - Quartiere bohemien e cosmopolita dove si incrociano e si mischiano culture dei quattro angoli della terra. Kensington Market è famoso per i suoi negozietti che espongono vestiti d'epoca.
    • Clubland/Theater District - Clubland è il quartiere del divertimento serale sull'esempio di Broadway a New York. Nelle sue numerose sale di teatro vengono allestiti spettacoli di alto livello.
    • Church/Wellesley - Questo è il quartiere gay di Toronto dove ogni anno a settembre si svolge una grande parata nell'ambito del Pride Festival che attira molti turisti e curiosi.
    • Yonge Street - un'altra zona riservata allo shopping ed altre attività ricreative.
    • Fashion District/Queen Street West - Un distretto commerciale con molti negozi di abbigliamento un po' disertato ma molto in voga fra i giovani fricchettoni di Toronto alla perenne ricerca di un capo da indossare che li aiuti a distinguersi dalla massa. La zona è anche famosa per i suoi eccellenti ristoranti e per i suoi locali con musica dal vivo.
    • Greektown - Questo quartiere, antico luogo di residenza degli immigrati greci si estende lungo la Danforth Avenue dall'incrocio con Broadview a Jones. E' un posto dove è piacevole fare una sosta nel pomeriggio soprattutto fra coloro che apprezzano le pietanze e le bevande greche.
    • Cabbagetown - In questo quartiere lungo la Parliament Street vivevano una volta le grandi famiglie benestanti di Toronto. Oggi si viene qui per visitare le antiche magioni. Poco più ad est si trova Riverdale Farm, dove iniziano una serie di fantastici parchi estesi per km lungo la Don Valley.
    • Bloor West Villlage/High Park
    • Bloor-Yorkville - Questa è la zona dello shopping elegante dove fanno bella mostra di sè nelle vetrine oggetti Tiffany', Armani, Gucci e di altre firme internazionali. E' anche il quartiere degli alberghi lussuosi e dei ristoranti "very chic", affollati, nonostante i prezzi, soprattutto in occasione del Festival Internazionale del Film che si svolge ogni anno a settembre
    • Corso Italia - Un quartiere lungo College Street West con numerosi caffè e ristoranti all'italiana. Qui si trovano anche le installazioni di radio CHIN [2], una stazione attenta agli interessi delle numerose comunità di immigrati a Toronto che trasmette in ben 30 lingue.

Capire

Quotidiani

Sports teams & arenas

Come arrivare

In aereo

In autobus

In treno

In auto

Come spostarsi

Mezzi pubblici

Connecting public transit services

Taxi

In bicicletta

Da vedere

Panorama della parte Nord della città dalla CN Tower

Tours

Attività ricreative

Acquisti

CONTRARIAMENTE A QUELLO CHE SI PUO' PENSARE, TORONTO è MENO CARA DI MOLTE CITTà ITALIANE (NONOSTANTE GLI STIPENDI SIANO TRE VOLTE PIU' ALTI),

Mangiare

Farmer's Markets

Interesting Food Districts

Cafés

Vegetarian

Devo dire che si mangia bene rispetto alle altre nazioni che ho visitato, vi devo spiegare una cosa molto importante pero': allora qualsiasi cosa si aquista si pagano le tasse (la nostra iva), in Canada, sugli alimentari non si pagano tasse, quindi è usanza, quando si va in un ristorante pub ecc, dare la mancia al cameriere, uguale al 20% del conto.

RILASSATEVI PERO', I PREZZI SONO VERAMENTE BASSI, (LORO NON HANNO ANCORA L'EURO)

Bere

Dove alloggiare

Hostels Bed & Breakfast

Learn

Comunicare

A TORONTO SI PARLA SOPRATUTTO IN INGLESE, MA CAPITA SPESSO DI INCONTRARE GENTE CHE CONOSCE UN PO DI ITALIANO, SPECE LE RAGAZZE CHE SONO MOLTO INTERESSATE ALLO STALLONE ITALIANO.

Sicurezza personale

Escursioni


Varianti

Azioni

Docenti dell'articolo

In altre lingue

Altri siti