Aiuta Wikitravel a crescere grazie al tuo contributo: scrivi un articolo! Ecco come.

South Bali: differenze tra le versioni

Da Wikitravel.
(Itinerari)
Riga 93: Riga 93:
  
 
===Itinerari===
 
===Itinerari===
 +
* Una gita da fare tra pomeriggio e sera e’ quella al tempio di Uluwatu. Cercate di arrivare almeno un’ora prima del tramonto se non c’e’ troppa gente. Andate via appena dopo il tramonto per andare a [[Jimbaran]]. Qui si trovano dozzine di ottimi ristoranti dove mangiare pesce direttamente sulla spiaggia. Dopodiche’ potete tornare tranquillamente in albergo o unirvi ai party della zona di Kuta.
 +
 +
==Cosa fare==
 +
 +
Questa e’ la zona piu’ festaiola di Bali e probabilmente di tutto il sud-est asiatico. Se cercate shorts, single e birra allora non dovete fare altro che stare a [[Kuta]]. Se invece cercate qualcosa di piu sofisticato allora fareste meglio ad andare a [[Seminyak]].
 +
 +
[[Legian|Legian Beach]] e’ un ottimo posto dove '''imparare il surf''', sia nelle normali scuole che dai ragazzi del luogo e da vari esperti surfisti.
 +
 +
[[Seminyak]] e’ il posto dove trovare le migliori '''spa''' dove potersi regalare un po’ di benessere a prezzi irrisori rispetto a quelli che trovate a casa.
 +
 +
'''Waterbom Park''' a Tuban, [[Kuta]] e’ uno dei piu’ grandi parchi acquatici dell’Asia e il posto ideale dove portare i bambini.
 +
 +
==Mangiare==

Versione delle 20:48, 3 mag 2013

South Bali è la zona più conosciuta di Bali, in Indonesia. È la parte meridionale dell’isola.


Indice

Città

Tramonto a Kuta Beach
  • Denpasar — città vivace e centro amministrativo e snodo commerciale ma non un centro turistico
  • Jimbaran — una zona di resort sulla spiaggia con molti ristoranti a sud di Kuta
  • Kuta — la zona più sviluppata di Bali, centro delle feste, dello shopping e della vita notturna
  • Legian — tra Kuta e Seminyak
  • Sanur — resort in riva al mare e spiagge, frequentata da turisti più anziani
  • Seminyak — zona più tranquilla e più lussuosa con resort e ville sulla spiaggia, con ristoranti e bar alla moda. Gran parte del meglio della vita notturna si è spostata qui

Altre destinazioni

  • Bukit Peninsula — la costa frastagliata più a sud di Bali, dove si trova il tempio sulle scogliere a t Uluwatu
  • Canggu — spiagge di sabbia nera, luogo di surfisti e splendide risaie
  • Nusa Dua — un enclave di resort di lusso
  • Tanah Lot — uno dei templi direzionali di Bali e uno dei campi da golf più famosi al mondo. Il tramonto qui è mozzafiato

Da sapere

Questa è la zona più visitata di Bali. Qui c’è l’aeroporto e la grande zona di Kuta che comprende Legian e Seminyak. La parte a sud dell’aeroporto è più tranquilla e più di classe e include Jimbaran e Nusa Dua. Le zone a nord di Seminyak lungo la costa fino a Canggu e Tanah Lot sono più rurali ma si stanno rapidamente sviluppando. Sanur, sulla costa opposta, è frequentata maggiormente da turisti più anziani.

Come arrivare

In aereo

Tariffe prepagate per i taxi da Ngurah Rai Airport ad altre destinazioni di South Bali


  • Kuta Rp 50,000
  • Tuban Rp 35,000
  • Legian Rp 55,000
  • Seminyak Rp 60,000 - 70,000
  • Kerobokan Rp 70,000 - 85,000
  • Canggu Rp 135,000 - 195,000
  • Tanah Lot Rp 220,000
  • Tanjung Benoa Rp 95,000 - 105,000
  • Nusa Dua Rp 95,000 - 110,000
  • Jimbaran Rp 60,000 - 80,000
  • Bukit Peninsula Rp 135,000
  • Denpasar Rp 70,000 - 100,000
  • Sanur Rp 90,000

La maggior parte dei turisti arriva a Bali dal Ngurah Rai International Airport, conosciuto anche come Denpasar International Airport, al centro della regione meridionale dell’isola. Nonostante il nome l’aeroporto in realtà si trova tra Kuta e Jimbaran, a circa 30 minuti da Denpasar. Maggiori informazioni sull’aeroporto si trovano nell’articolo principale di Bali.

Alcuni hotel organizzano transfer gratuiti dall’aeroporto ma ci sono anche moltissimi taxi. Basta uscire, andare a prendere il biglietto a destra dopo l’uscita, pagare la tariffa e vi verrà assegnato un autista. Se volete risparmiare potete raggiungere la strada principale e fermare un altro taxi o un bemo.

Mappa di South Bali

In macchina

South Bali in macchina si raggiunge facilmente da nord, est e ovest.

Da North Bali la strada principale passa per Ubud in Central Bali. Un viaggio in macchina da Ubud a Denpasar dura dai 20 ai 30 minuti e per Kuta, Legian e Seminyak circa 45 minuti.

Da East Bali la via è la nuova strada costiera da Kusamba a [[Sanur]. Questa ha velocizzato di molto i viaggi e adesso Sanur si può raggiungere da Candidasa (per esempio) in circa un’ora.

Da West Bali, la strada costiera arriva a South Bali via Tabanan a Central Bali. Il viaggio dall’estremità occidentale di Gilimanuk dura circa 3 ore.

In autobus

I Bemo e i bus navetta collegano tutte le maggiori località turistiche di South Bali alle altre zone dell’isola. Questi sono molto economici ma anche molto lenti e a volte richiedono diversi cambi.

La compagnia nazionale Perama [1] è un’ottima opzione per viaggiare in economia con rotte verso South Bali da tutte le altre zone dell’isola e anche da Giava, Lombok e oltre.

In nave

I traghetti da Lombok non arrivano a South Bali. Ci sono però motoscafi e catamarani che da Lombok e dalle Gili Islands arrivano a Benoa Harbour tra Kuta e Sanur.

Sia i traghetti che i motoscafi da Nusa Lembongan arrivano a [[Sanur].

Come spostarsi

In macchina

Non è una buona idea affittare una macchina per girare nella trafficatissima South Bali, meglio affittarne una con autista. Gli autisti in genere parlano inglese e possono anche fare da guida turistica. Affittare una macchina da una società è più costoso rispetto ad un privato, potete chiedere allo staff degli alberghi per qualche buon consiglio. Il costo in genere va dalle 400,000 alle 600,000 rupie per un giorno (10 ore), a seconda di quanto siate bravi a trattare e dalle condizioni della macchina.

In taxi

I taxi si trovano ovunque a South bali e sono un modo efficace per spostarsi, specie durante la notte. Evitate i taxi in cui l’autista rifiuta di usare il tassametro. La compagnia più grande e affidabile è Bali Taksi (tel:+62 361 701111) con servizio attivo 24 ore. I tassisti in genere hanno poco resto quindi meglio girare con banconote di piccolo taglio.

In moto

Se siete in cerca di avventura, saltate sullo scooter di un residente. Questo modo informale di spostarsi, chiamato ojek è veloce e poco costoso. Potete anche affittare uno scooter durante il vostro soggiorno, per un costo di circa 50,000 rupie al giorno. Ricordatevi di indossare sempre il casco, per il vostro bene e perché è obbligatorio. Le strade sono caotiche e possono essere molto pericolose per i meno esperti. Se fate anche surf sappiate che ci soon scooter modificati apposta per portare la tavola.

Da vedere

South Bali è associata allo shopping, alle spiagge e ai party, ma non è del tutto priva di luoghi interessanti.

La spiaggia di Seminyak

La spiaggia di Kuta. I suoi 5 km sono una delle ragioni per cui Bali è diventata una delle mete turistiche più famose del mondo. Nonostante la folla abbia tolto un po’ di fascino, questo è un luogo incantevole, specie al tramonto. Ci soon vari accessi da Kuta, Legian e Seminyak bma nessuno più famoso della strada frontemare davanti all’Hard Rock Hotel (Jalan Pantai Kuta). A Legian, sia la Jalan Padma che la Jalan Double Six corrono perpendicolari alla spiaggia fornendo un ottimo accesso. Spostandovi a nord verso Seminyak, la spiaggia diventa più tranquilla e rilassata, in particolare verso il punto di Petitenget. Da qui si accede dal parcheggio del tempio di Petitenget (Rp 3,000) che si trova sul Jalan Petitenget di fronte all’entrata del Sentosa villa resort.

Il Bali Bomb Memorial è un luogo famoso sul Jalan Legian a Kuta dove si trovava il Paddy's Bar e di fronte al luogo dove si trovava il Sari Club (ancora uno spazio vuoto in parte al negozio Billabong). È un monumento in memoria delle 202 vittime dell’attentato terroristico del 12 ottobre 2002. Ogni anno la comunità balinese onora i morti e i feriti con una cerimonia.

Due dei nove templi principali di Bali si trovano nella regione meridionale e sono importanti attrazioni turistiche. Sono facilmente raggiungibili sia coi trasporti pubblici che con tour organizzati. Ricordate che per accedervi e’ necessario essere vestiti in modo consono, con un “sarang” e una fascia che potete acquistare o noleggiare direttamente al tempio.

Tempio di Tanah Lot.

’Il tempio di Tanah Lot' (Pura Tanah Lot) si trova sulla costa a ovest della grande area urbana di Kuta/Legian/Seminyak e per raggiungerlo ci vogliono dai 45 ai 60 minuti in macchina. Il tempio si trova su una roccia lontano dalla riva e si dice sia opera del sacerdote hindi Nirartha, risalente al quindicesimo secolo. E’ una delle attrazioni turistiche piu’ visitate e c’e’ sempre molta gente, specie nel tardo pomeriggio prima del tramonto. Tra il parcheggio (5.000 rupie) e la spiaggia si trovano negozi di souvenir che vendono qualsiasi genere di cianfrusaglia. Appena entrati in spiaggia (10.000 rupie) vedrete il tempio a pochi metri dalla riva. C’e’ un sentiero sulla scogliera sul lato sud da dove al tramonto si gode di una vista spettacolare, perfetto per una foto ricordo.

Tramonto all'Uluwatu Temple

In direzione diametralmente opposta, all’estremita’ sud-occidentale della penisola di Bukit, si trova il ‘’’Tempio di Uluwatu’’’ (Pura Uluwatu). Si trova in un luogo spettacolare, a 75 metri di altezza su una scogliera sopra le onde che si infrangono sulla roccia. Qui i tramonti sono uno spettacolo imperdibile. Si dice che prima ci fosse un tempio piu’ piccolo, ma la struttura attuale pare sia stata voluta dal saggio Empu Kuturan nell’undicesimo secolo. Un altro saggio dalla zona est di Giava, Dang Hyang Nirartha pare sia stato responsabile per la costruzione dei reliquiari. Potete visitare le zone esterne del tempio mentre il cortile interno e’ accessibile solo durante le cerimonie. Il tempio e’ “abitato” da moltissime scimmie, abilissime e famose per rubare qualsiasi cosa ai turisti, macchine fotografiche, occhiali da sole eccetera. Se vi rubano qualcosa potrebbero restituirvelo in cambio di frutta, ma questo potrebbe poi incoraggiarle a rubare di nuovo...gli abitanti del luogo e i sacerdoti del tempio spesso aiutano i turisti in questo caso. .

una gita a Uluwatu da la possibilità di vedere anche le relativamente tranquille spiagge della costa occidentale della penisola di Bukit. La piu’ poplare e facile da raggiungere e’ Padang-Padang, 4 km a nord del Tempio di Uluwatu e raggiungibile dal ponte sulla strada principale (impossibile mancarlo). La spiaggia e’ davvero molto bella e larga con la bassa marea, in piu’ e’ una delle mete preferite dai surfisti. Attenti pero’ alle sue acque, solo i nuotatori piu’ esperti dovrebbero entrarci.

Itinerari

  • Una gita da fare tra pomeriggio e sera e’ quella al tempio di Uluwatu. Cercate di arrivare almeno un’ora prima del tramonto se non c’e’ troppa gente. Andate via appena dopo il tramonto per andare a Jimbaran. Qui si trovano dozzine di ottimi ristoranti dove mangiare pesce direttamente sulla spiaggia. Dopodiche’ potete tornare tranquillamente in albergo o unirvi ai party della zona di Kuta.

Cosa fare

Questa e’ la zona piu’ festaiola di Bali e probabilmente di tutto il sud-est asiatico. Se cercate shorts, single e birra allora non dovete fare altro che stare a Kuta. Se invece cercate qualcosa di piu sofisticato allora fareste meglio ad andare a Seminyak.

Legian Beach e’ un ottimo posto dove imparare il surf, sia nelle normali scuole che dai ragazzi del luogo e da vari esperti surfisti.

Seminyak e’ il posto dove trovare le migliori spa dove potersi regalare un po’ di benessere a prezzi irrisori rispetto a quelli che trovate a casa.

Waterbom Park a Tuban, Kuta e’ uno dei piu’ grandi parchi acquatici dell’Asia e il posto ideale dove portare i bambini.

Mangiare

Varianti

Azioni

Docenti dell'articolo

In altre lingue