Aiuta Wikitravel a crescere grazie al tuo contributo: scrivi un articolo! Ecco come.

Sierra (Ecuador): differenze tra le versioni

Da Wikitravel.
Ecuador : Sierra
m (TravelBot_(test),_sostituisco_Image_con_Immagine)
m
 
Riga 9: Riga 9:
 
* [[Cañar]] ([[Azogues]])
 
* [[Cañar]] ([[Azogues]])
 
* [[Chimborazo]] ([[Riobamba]])
 
* [[Chimborazo]] ([[Riobamba]])
* [[Bolívar]] ([[Guaranda]])
+
* [[Bolívar (Ecuador)|Bolívar]] ([[Guaranda]])
 
* [[Cotopaxi]] ([[Latacunga]])
 
* [[Cotopaxi]] ([[Latacunga]])
 
* [[Napo]] ([[Tena, Ecuador|Tena]])
 
* [[Napo]] ([[Tena, Ecuador|Tena]])

Versione attuale delle 12:40, 15 ago 2007

Il vulcano Cayambe (5.790 m. nella "Cordillera Real"

La Sierra è una regione geografica dell'Ecuador, corrispondente al tratto andino.

Regioni[Modifica sezione]

Le province dell'Ecuador che fanno parte di questa regione geografica sono: (procedendo da Sud verso Nord)

Nota: i nomi tra parentesi si riferiscono ai capoluoghi

Città[Modifica sezione]

Altre destinazioni[Modifica sezione]

Da sapere[Modifica sezione]

Geografia[Modifica sezione]

La Sierra dell'Ecuador è una fascia di alteterre racchiuse tra due catene montuose che attraversano il paese in senso longitudinale tra le quali si trovano le "Hoyas", vallate poste sui 2500 m. di altitudine.

  • La Cordigliera Orientale o "Reale" che supera spesso i 5000 m. è molto compatta e ospita numerosi vulcani come il Cayambe (5.790 m.), l'Antizana (5.704 m.), il Cotopaxi (5.897 m.) e il Sangay (5.230 m). Quest'ultimo è distinto da un'intensa attività spesso accompagnata da movimenti sismici di una certa intensità
  • La Cordigliera Occidentale è più frammentata ma ospita il monte più alto del paese, il Chimborazo di 6310 m. Anche nella Cordigliera Occidentale si trovano numerosi vulcani come il Cotocachi di 4.937 m. e il Pichincha di 4.783 m.
  • Le Hoyas sono le valli fra le due cordigliere riempite da materiali lavici dal suolo fertile e adatte all'insediamento umano.

Clima[Modifica sezione]

Nella Sierra è l'altitudine a determinare le maggiori differenze climatiche. La distinzione è quella propria delle regioni andine:

  • Tierras Calientes sono le basse vallate e le fasce pedemontane. La temperatura non è mai inferiore ai 20°
  • Tierras Templados sono gli altipiani centrali. La temperatura è di circa 13-15° Il regno dell'eterna primavera.
  • Tierras Frias sono le aree tra i 3.000 e i 4.500 m.
  • Tierras Heladas sono il regno delle nevi eterne (oltre i 4500 m.)

In genere le precipitazioni piovose sono scarse nelle "Hoyas".

Storia[Modifica sezione]

Lingue parlate[Modifica sezione]

Come arrivare[Modifica sezione]

Come spostarsi[Modifica sezione]

Da vedere[Modifica sezione]

Itinerari[Modifica sezione]

Attività ricreative[Modifica sezione]

Cibi[Modifica sezione]

Bevande[Modifica sezione]

Sicurezza personale[Modifica sezione]

Uscire[Modifica sezione]



Varianti

Azioni

Docenti dell'articolo

In altre lingue