Aiuta Wikitravel a crescere grazie al tuo contributo: scrivi un articolo! Ecco come.

Shenzhen

Da Wikitravel.

Shenzhen (深圳 Shēnzhèn) è un centro industriale nella provincia cinese di Guangdong, ai confini con Hong Kong.


Da sapere

Geografia

Storia

Come arrivare

Come spostarsi

Da vedere

Attività ricreative

Folclore e manifestazioni

A Shenzhen esiste un centro commerciale di dimensioni davvero molto importanti interamente dedicato ai falsi (Fake). Si possono acquistare orologi, abbigliamento, valigie, telefonia, borse abilmente contraffatti. Salendo poer le scale mobili o girovagando per i negozi (tutti molto piccoli) verrete adescati per entrare nel negozio ed acquistare. Tutti i negozianti dispongono di cataloghi dei falsi che vi fanno vedere a richiesta. Tutti dispongono di due o tre qualità del prodotto richiesto ed una volta trovato il prodotto valido dovrete contrattare sul prezzo. Dovrete sembrare poco interessati all'acquisto ed offrire il 25 % del prezzo richiesto dal negoziante. Se il negoziante non accetterà dovrete lasciare immediatamente il negozio dicendo che non siete interessati e verrete rincorsi dallo stesso negoziante che accetterà la vostra proposta. Troverete anche dei sarti molto capaci di confezionarvi cappotti, vestiti da uomo e donna su misura. Siano essi ripresi da modelli di firme famose, che confezioni locali che vi adatteranno alle vostre richieste. Mancanza nei particolari come i bottoni, ma ottima l'esecuzione e la fattura. I costi sono davvero irrisori rispetto a qualsiasi altro mercato.

Se invece volete acquistare un Notebook o un qualsiasi componente elettronico (batterie, schede di memoria per macchine fotografiche, componenti per pc fissi, casse audio, ecc ecc) la tappa a cui non potete rinunciare è il SEG, il centro commerciale più stupefacente della Cina. I prezzi sono molto concorrenziali ed i prodotti disponibili sono di media ed ottima qualità. I prezzi sono poco trattabili in quanto alla percentuale di sconto, ma comunque dovrete trattare anche in questo caso. Se siete dei patiti di elettronica dedicate a questa tappa almeno 2 ore.

Dove mangiare

Economici

Prezzi medi

Prezzi elevati

Dove bere

Vita notturna

Dove alloggiare

Economici

Prezzi medi

Prezzi elevati

Comunicazioni

Uscire

A Shenzhen esiste un centro commerciale di dimensioni davvero molto importanti interamente dedicato ai falsi (Fake). Si possono acquistare orologi, abbigliamento, valigie, telefonia, borse abilmente contraffatti. Salendo poer le scale mobili o girovagando per i negozi (tutti molto piccoli) verrete adescati per entrare nel negozio ed acquistare. Tutti i negozianti dispongono di cataloghi dei falsi che vi fanno vedere a richiesta. Tutti dispongono di due o tre qualità del prodotto richiesto ed una volta trovato il prodotto valido dovrete contrattare sul prezzo. Dovrete sembrare poco interessati all'acquisto ed offrire il 25 % del prezzo richiesto dal negoziante. Se il negoziante non accetterà dovrete lasciare immediatamente il negozio dicendo che non siete interessati e verrete rincorsi dallo stesso negoziante che accetterà la vostra proposta. Troverete anche dei sarti molto capaci di confezionarvi cappotti, vestiti da uomo e donna su misura. Siano essi ripresi da modelli di firme famose, che confezioni locali che vi adatteranno alle vostre richieste. Mancanza nei particolari come i bottoni, ma ottima l'esecuzione e la fattura. I costi sono davvero irrisori rispetto a qualsiasi altro mercato.

Se invece volete acquistare un Notebook o un qualsiasi componente elettronico (batterie, schede di memoria per macchine fotografiche, componenti per pc fissi, casse audio, ecc ecc) la tappa a cui non potete rinunciare è il SEG, il centro commerciale più stupefacente della Cina. I prezzi sono molto concorrenziali ed i prodotti disponibili sono di media ed ottima qualità. I prezzi sono poco trattabili in quanto alla percentuale di sconto, ma comunque dovrete trattare anche in questo caso. Se siete dei patiti di elettronica dedicate a questa tappa almeno 2 ore.

Varianti

Azioni

Docenti dell'articolo

In altre lingue