Aiuta Wikitravel a crescere grazie al tuo contributo: scrivi un articolo! Ecco come.

Istanbul: differenze tra le versioni

Da Wikitravel.
(Distretti nella zona Asiatica)
(Dove alloggiare)
 
(13 revisioni intermedie di 11 utenti non mostrate)
Riga 15: Riga 15:
 
|altitudine=100 m s.l.m.
 
|altitudine=100 m s.l.m.
 
|prefisso=+90 212 <small>(zona europea)</small><br />+90 216 <small>(zona asiatica)</small>
 
|prefisso=+90 212 <small>(zona europea)</small><br />+90 216 <small>(zona asiatica)</small>
|sito=[http://www.ibb.gov.tr/en-US/AnaSayfa/ sito del municipio]
+
|sito=[http://www.ibb.gov.tr/en-US/AnaSayfa/ sito del municipio]}}
  
  
'''Istanbul''' è il nome di una città [[Turchia|turca]], capitale dell'impero ottomano dal 29 maggio 1453 e, prima di quella data, capitale dell'impero bizantino con il nome di Costantinopoli.
+
 
 +
 
 +
'''Istanbul''' (''Byzantium'' in epoca classica e ''Constantinopolis'' in epoca bizantina) è il nome di una città [[Turchia|turca]], capitale dell'impero ottomano dal 29 maggio 1453 e, prima di quella data, capitale dell'impero bizantino con il nome di Costantinopolis.
  
 
==Da sapere==
 
==Da sapere==
Riga 68: Riga 70:
 
L'aeroporto internazionale '''Ataturk''' [http://www.ataturkairport.com/] ('''IST'''), è a circa 20 km dal centro ed è situato nella zona europea. [http://www.sabihagokcen.aero/home_page L'aeroporto internazionale Istanbul Sabiha Gökçen]('''SAW'''), è a circa 30 km dal centro ed è situato nella zona Istanbul anatolia.  
 
L'aeroporto internazionale '''Ataturk''' [http://www.ataturkairport.com/] ('''IST'''), è a circa 20 km dal centro ed è situato nella zona europea. [http://www.sabihagokcen.aero/home_page L'aeroporto internazionale Istanbul Sabiha Gökçen]('''SAW'''), è a circa 30 km dal centro ed è situato nella zona Istanbul anatolia.  
  
Alitalia [http://www.alitalia.com/]Turkish Airlines [http://www.thy.com/] e Adria Airways [http://www.adria-airways.com/]  
+
Alitalia [http://www.alitalia.com/] ,Turkish Airlines [http://www.thy.com/] , Blu Panorama [http://www.blu-express.com] e Pegasus [http://www.flypgs.com] assicurano i collegamenti diretti dalle città italiane.
Myair [http://myair.com/docs/cust/it/index.shtml] assicurano i collegamenti diretti dalle città italiane.
+
  
 
Esistono varie opzioni per raggiungere il centro della città dall'areoporto:  
 
Esistono varie opzioni per raggiungere il centro della città dall'areoporto:  
Riga 78: Riga 79:
 
Da notare che cibi e bevande consumate all'interno dell'areoporto hanno prezzi quintuplicati rispetto a quelli normalmente praticati in città.  
 
Da notare che cibi e bevande consumate all'interno dell'areoporto hanno prezzi quintuplicati rispetto a quelli normalmente praticati in città.  
  
Istanbul è dotato di un secondo areoporto internazionale, il [http://www.sabihagokcen.aero/home_page Istanbul Sabiha Gökçen]('''SAW'''), situato nella parte asiatica della città e riservato ai voli charter e compagnie low cost. Un autobus "HAVAS" assicura i collegamenti con la centrale piazza Taksim[http://www.havas.com.tr/en/otobus_istanbul_saw.asp]. Il prezzo del biglietto si aggira sui 6 € ~ 9.5 Lıre turche. Vi opera la compagnia Myair [http://www.myair.com/] con voli dall'areoporto [[Bergamo|bergamasco]] di Orio al Serio
+
Istanbul è dotato di un secondo areoporto internazionale, il [http://www.sabihagokcen.aero/home_page Istanbul Sabiha Gökçen]('''SAW'''), situato nella parte asiatica della città e riservato ai voli charter e compagnie low cost. Un autobus "HAVAS" assicura i collegamenti con la centrale piazza Taksim[http://www.havas.com.tr/en/otobus_istanbul_saw.asp]. Il prezzo del biglietto si aggira sui 6 € ~ 9.5 Lıre turche. Vi operano le suddette Blu Panorama [http://www.blu-express.com] e Pegasus [http://www.flypgs.com].
  
 
===In auto===
 
===In auto===
Riga 92: Riga 93:
  
 
===In treno===
 
===In treno===
Il mitico Orient Express, reso famoso dai romanzi di Agatha Christie, ha smesso di funzionare da decenni. Esistono alcune linee alternative per paesi limitrofi ([[Grecia]]) e ([[Bulgaria]]) consultabili sul sito delle ferrovie turche [http://www.tcdd.gov.tr/tcdding/index.htm] ma il treno è di una lentezza esasperante.  
+
Il mitico Orient Express, reso famoso dai romanzi di Agatha Christie, ha smesso di funzionare da decenni. Esistono alcune linee alternative per paesi limitrofi ([[Bulgaria]]) consultabili sul sito delle ferrovie turche [http://www.tcdd.gov.tr/tcdding/index.htm] ma il treno è di una lentezza esasperante.  
 
*Una volta a settimana c'è un collegamento per [[Teheran]] ([[Iran]]). Il treno che parte dalla stazione Haydarpasa, sulla riva asiatica impiega oltre 66 ore per raggiungere [[Teheran]]
 
*Una volta a settimana c'è un collegamento per [[Teheran]] ([[Iran]]). Il treno che parte dalla stazione Haydarpasa, sulla riva asiatica impiega oltre 66 ore per raggiungere [[Teheran]]
  
Riga 167: Riga 168:
 
#"Vip Tourism", Cumhuriyet Cad 271. +90-212-2416514, Fax +90-212-2306676 [http://www.vip.com.tr])
 
#"Vip Tourism", Cumhuriyet Cad 271. +90-212-2416514, Fax +90-212-2306676 [http://www.vip.com.tr])
 
#"Meptur",  Büyükdere Cad. No: 26/3 Mecidiyeköy. +90 212 275 0250, Fax: +90-212 275 4009, [[http://www.meptur.com.tr/]]
 
#"Meptur",  Büyükdere Cad. No: 26/3 Mecidiyeköy. +90 212 275 0250, Fax: +90-212 275 4009, [[http://www.meptur.com.tr/]]
 +
#"Entas Travel", Büyükdere Cad. No:108/A Enka Binası, 34394 Esentepe İstanbul Türkiye. +90-212-3542424, Fax: +90-212-354 24 98, [[http://www.entas.com.tr/]]
  
 
===Economici===
 
===Economici===
Riga 180: Riga 182:
  
 
*'''Side Hotel''', Utangac Sokak N°20,  +90 212 458 58 70, +90 212 517 22 82, Fax +90 212 517 65 90, info@sidehotel.com, [http://www.sidehotel.com]. Altro albergo a conduzione familiare nella zona di Sultanhamet. La colazione viene servita sul terrazzo panoramico
 
*'''Side Hotel''', Utangac Sokak N°20,  +90 212 458 58 70, +90 212 517 22 82, Fax +90 212 517 65 90, info@sidehotel.com, [http://www.sidehotel.com]. Altro albergo a conduzione familiare nella zona di Sultanhamet. La colazione viene servita sul terrazzo panoramico
 +
 +
*'''[http://it.hostelbookers.com/ostelli/turchia/istanbul/ Ostelli Istanbul]'''
  
 
*'''[http://www.budgetplaces.com/it/istanbul/lista-di-hotel-economici/ Hotel economici Istanbul]''' Hotel e alberghi economici a Istanbul, centrali, vicino ai principali luoghi di interesse e con un ottimo rapporto qualità/prezzo.
 
*'''[http://www.budgetplaces.com/it/istanbul/lista-di-hotel-economici/ Hotel economici Istanbul]''' Hotel e alberghi economici a Istanbul, centrali, vicino ai principali luoghi di interesse e con un ottimo rapporto qualità/prezzo.
 +
 +
*'''[http://it.hrs.com/europa/turchia/istanbul/ Hotel ad Istanbul]''' economici o di lusso li trovi su '''HRS - Hotel Reservation Hotel'''
  
 
===Prezzi medi===
 
===Prezzi medi===
Riga 196: Riga 202:
 
'''Istanbul Booker''' [http://www.istanbulbooker.com/hotels/sultanahmet.asp] Istanbul Hotel Booker Ltd è il posto per prenotare l'albergo Istanbul! Con più di 50 Istanbul albergo
 
'''Istanbul Booker''' [http://www.istanbulbooker.com/hotels/sultanahmet.asp] Istanbul Hotel Booker Ltd è il posto per prenotare l'albergo Istanbul! Con più di 50 Istanbul albergo
 
scegliere tra cui Sultanahmet
 
scegliere tra cui Sultanahmet
 +
 +
'''Hotel a Istanbul''' [http://it.hrs.com/europa/turchia/istanbul/] Oltre 300 hotel di tutte le categorie a Istanbul
  
 
===Prezzi elevati===
 
===Prezzi elevati===
Riga 219: Riga 227:
 
===Itinerari===
 
===Itinerari===
  
 
* [http://www.istanbul.travel/index.php?main=touristic_loci&lng=EN Sightseeing Istanbul]
 
  
 
<br clear="all"/>
 
<br clear="all"/>

Versione attuale delle 10:07, 30 gen 2013

noframe
Stemma
noframe
In breve
Nazione Turchia
Regione Tracia
Provincia Provincia di Istanbul
Abitanti 10.034.830 (2006)
Altitudine 100 m s.l.m.
Prefisso +90 212 (zona europea)
+90 216 (zona asiatica)
Sito web sito del municipio



Istanbul (Byzantium in epoca classica e Constantinopolis in epoca bizantina) è il nome di una città turca, capitale dell'impero ottomano dal 29 maggio 1453 e, prima di quella data, capitale dell'impero bizantino con il nome di Costantinopolis.

Da sapere[Modifica sezione]

Geografia[Modifica sezione]

Storia[Modifica sezione]


Distretti cittadini[Modifica sezione]

Istanbul: distretti dell'area metropolitana e, nel riquadro in basso a sinistra, quelli del centro

Istanbul si appresta a divenire la più popolosa città europea superando il primato di Londra e Mosca. Il dilagare del cemento sta però compromettendo i suoi splendidi paesaggi.

Distretti del centro di Istanbul[Modifica sezione]

  • Eminönü -- Il cuore di Istanbul dove si trovano i maggiori monumenti della città collegato dal famoso ponte di Galata a Beyoğlu. Il quartiere di Sultanhamet è pieno di alberghi a basso costo.
  • Fatih -- Il distretto entro le antiche mura teodosiane appena oltre Eminönü
  • Eyüp -- Il distretto sulla riva destra del Corno d'oro, caro a Pierre Loti e venerato dai Musulmani per la moschea omonima che custodisce la presunta tomba di un compagno di Maometto.
  • Beyoğlu -- Il distretto dei divertimenti sulla riva sinistra del Corno d'Oro dominato dalla torre di Galata.
  • Şişli -- Un distretto super affollato a nord della centralissima piazza Taksim

Distretti sulla riva europea del Bosforo[Modifica sezione]

  • Beşiktaş -- Un distretto di 200,000 abitanti che accoglie alcuni dei più noti quartieri di Istanbul affacciati sulle rive del Bosforo, come Ortaköy, Arnavutköy e Bebek.
  • Sarıyer -- Sul Bosforo settentrionale esteso fin a lambire le coste del mar Nero.

Sul Mar di Marmara[Modifica sezione]

  • Zeytinburnu -- Il distretto della classe operaia di Istanbul appena fuori le antiche mura del centro storico lungo le rive del Mar di Marmara.
  • Bakırköy -- Sobborgo di Istanbul ad ovest del precedente ed esteso tra l'autostrada E5 e le rive del Mar di Marmara. Tra i suoi quartieri c'è Yeşilköy, dove si trova l'areoporto.

Distretti nella zona Asiatica[Modifica sezione]

  • Üsküdar -- l'antica Chrysopolis di Bitinia è oggi un distretto che conta più di 500,000 abitanti. Vanta molti quartieri borghesi dove l'atmosfera è più rilassata che non nella caotica sezione europea.
  • Kadıköy -- l'antica Chalcedon è oggi un nodo importante dei trasporti con un lungomare poco attraente ma con bei quartieri appena ci si allontano dalla riva


Come arrivare[Modifica sezione]

In aereo[Modifica sezione]

L'aeroporto internazionale Ataturk [1] (IST), è a circa 20 km dal centro ed è situato nella zona europea. L'aeroporto internazionale Istanbul Sabiha Gökçen(SAW), è a circa 30 km dal centro ed è situato nella zona Istanbul anatolia.

Alitalia [2] ,Turkish Airlines [3] , Blu Panorama [4] e Pegasus [5] assicurano i collegamenti diretti dalle città italiane.

Esistono varie opzioni per raggiungere il centro della città dall'areoporto:

  • si può prendere un taxi per circa 30 lire turche
  • Si può prendere l'autobus Express gestito dall'ente aeroportuale e chiamato "HAVAS" che fa capolinea alla centrale piazza Taksim (4 €).
  • La metro leggera che fa capolinea ad Aksaray. I biglietti hanno un prezzo di 1 € o poco più.

Da notare che cibi e bevande consumate all'interno dell'areoporto hanno prezzi quintuplicati rispetto a quelli normalmente praticati in città.

Istanbul è dotato di un secondo areoporto internazionale, il Istanbul Sabiha Gökçen(SAW), situato nella parte asiatica della città e riservato ai voli charter e compagnie low cost. Un autobus "HAVAS" assicura i collegamenti con la centrale piazza Taksim[6]. Il prezzo del biglietto si aggira sui 6 € ~ 9.5 Lıre turche. Vi operano le suddette Blu Panorama [7] e Pegasus [8].

In auto[Modifica sezione]

L'itinerario classico per raggiungere la Turchia passava sul territorio dell'ex Yugoslavia e della Bulgaria. Dopo la dissoluzione della Yugoslavia questo percorso è meno frequentato.

Chi proviene dal centro-sud dell'Italia può prendere un traghetto per Igoumenitsa da cui inizia una moderna autostrada, la via Egnazia [9] che, dopo aver attraversato Epiro e Macedonia, raggiunge i confini greco-turchi in località Kipoi. Il percorso Igoumenitsa-Kipoi è di 670 km ma alcuni tratti autostradali sono ancora da completare (2007)

In autobus[Modifica sezione]

Gli autobus extraurbani sono preferibili ai treni, lenti fino all'inverosimile. Istanbul conta due stazioni di autolinee extraurbane:

Stazione di Esenler -- Nella parte europea in corrispondenza della fermata "Otogar" del metro leggero. È costituita da un vasto cortile centrale ove si affacciano le biglietterie, (circa 150), simili a botteghe al cui interno si trovano scaffali con pacchi da spedire e con una tabella all'esterno che riporta a grandi lettere il nome della destinazione.
Stazione di Harem -- Si trova nella parte asiatica e serve destinazioni dell'Anatolia. È molto più piccola della precedente

In treno[Modifica sezione]

Il mitico Orient Express, reso famoso dai romanzi di Agatha Christie, ha smesso di funzionare da decenni. Esistono alcune linee alternative per paesi limitrofi (Bulgaria) consultabili sul sito delle ferrovie turche [10] ma il treno è di una lentezza esasperante.

  • Una volta a settimana c'è un collegamento per Teheran (Iran). Il treno che parte dalla stazione Haydarpasa, sulla riva asiatica impiega oltre 66 ore per raggiungere Teheran

In nave[Modifica sezione]

Le compagnie "Istanbul Fast Ferries" [11] e TDI provvedono ai collegamenti marittimi con molte località sul Mar di Marmara.

Come spostarsi[Modifica sezione]

Sistema dei trasporti pubblici della città di Istanbul
  • Metro -- Istanbul ha una sola linea di Metro lunga poco più di 8 km e con sei stazioni: Taksim, Osmanbey, Şişli, Gayrettepe, Levent, 4.Levent.
  • Metro leggero (Hafif raylı) -- Da Aksaray all'areoporto internazionale; conta in tutto 18 stazioni di cui 6 sotterranee e 3 sopraelevate. Alla fermata di "Otogar" si dirama una breve linea per il quartiere di Esenler.
  • Linea di tram veloce (Hızlı Tramway) -- Inizia da Kabataş e dopo aver attraversato il Corno d'Oro interseca la linea della metropolitana leggera alla stazione di Aksaray e una seconda volta a quella di Zeytinburnu. Prosegue quindi fino al capolinea di Bagcilar Merkez. Conta 24 fermate su un percorso di 14 km. Nel 2006 è stata inaugurata una moderna funicolare sotterranea che collega il capolinea di Kabataş con la stazione metro di Taksim
  • Autobus -- A Istanbul operano autobus municipali e privati sotto controllo statale. Sono in funzione circa 500 linee. Si sale sempre dalla porta anteriore. Gli autobus sono in funzione dalle 6-7 del mattino fino alle 21-22 di sera e qualcuno fino a mezzanotte. Non esiste servizio di autobus notturni
  • Linea ferroviaria suburbana -- Corre lungo la sponda europea del Mar di Marmara. Il percorso è lungo circa 30 km ed occorre circa un'ora per andare dal capolinea di Sirkeci a quello di Halkalı. La linea conta 18 fermate.
  • Tünel -- Una funicolare sotterranea che si prende alla stazione di Karaköy e si scende alla successiva di Tünel Meydani. Il viaggio dura appena 2 minuti.
  • Vecchi tram -- Nel 1990 è stato rimesso in funzione il tram a rotaia unica che percorre il viale Istiklal nel tratto tra Taksim e Tünel lungo 1,6 km
  • Aliscafi -- Molti aliscafi fanno la spola da una sponda all'altra. Gli aliscafi, chiamati bus marittimi costano il doppio e anche il triplo rispetto ai vecchi traghetti (vapurlari) ma sono molto più veloci e comodi. Il servizio è gestito dalla compagnia municipale IDO (Traghetti e Autobus marittimi di Istanbul).
  • Biglietti-- AKBİL (Biglietto intelligente) è una tessera ricaricabile e a scalare in forma di gettone magnetico che permette il trasporto sulla maggior parte dei mezzi pubblici di Istanbul, compresi gli autobus marittimi. Ne esistono in diversi colori e può essere valido un giorno, una settimana o un mese.

Da vedere[Modifica sezione]

Attività ricreative[Modifica sezione]

Gli Hamam storici di Istanbul[Modifica sezione]

  • Bagni turchi di Cağaloğlu (Cağaloğlu Hamamı) -- Indirizzo: Prof. Kazim Ismail Gurkan Caddesi n°34, Tel. +90 212 522 2424, [12]. Orario: Tutti i giorni dalle 07:00 alle 22:00. Furono costruiti dal sultano Mahmut I [13] agli inizi del XVIII secolo ed hanno reparti separati per uomini e donne. Sono considerati tra i migliori della Turchia. Vi si organizzano spettacoli di danza del ventre.
  • Bagni turchi di Cemberlitas -- Indirizzo: Vezirhan Caddesi 8, Cemberlitas, Tel: +90 212 520 1850, sito web. Altro Hamam storico di Istanbul. Fu costruito nel 1584. La sezione femminile comprende un centro fitness ed un solario.
  • Bagni turchi di Galatasaray -- Indirizzo: Turnacibasi Sokak 24. Orario: aperto dalle 08:00 alle 22:00. Tel. +90 212 244 1412. Fu costruito verso la fine del XV secolo durante il regno di Beyazit II e conserva ancora mosaici dell'epoca molto elaborati. Per un prezzo di 20 € si ha diritto a un trattamento completo

Folclore, manifestazioni e festività nazionali[Modifica sezione]

Preparativi per la cerimonia della circoncisione
  • 1 gennaio -- 1° dell'anno
  • Febbraio -- Festival Karadam Ski
  • Marzo - aprile -- Festival Internazionale del film di Istanbul
  • 23 aprile -- Festa della repubblica
  • Aprile -- festival del tulipano
  • 1 maggio festa del lavoro
  • 29 maggio -- Anniversario della conquista di Costantinopoli
  • Luglio -- Regate sul Mar di Marmara
  • 30 agosto -- Festa nazionale della vittoria (riportata sui Greci nel 1922)
  • 29 ottobre -- Anniversario della proclamazione della Repubblica
  • 17-24 dicembre -- Festival di Mevlana

Acquisti[Modifica sezione]

Dove mangiare[Modifica sezione]

Economici[Modifica sezione]

Prezzi medi[Modifica sezione]

Prezzi elevati[Modifica sezione]

Bere[Modifica sezione]

Vita notturna[Modifica sezione]

360 Istanbul Istikal Caddesi Misir Apt K:8 N:32/309 Tel: 0090212 251 1042-43 www.360istanbul.com

Ristorante e locale notturno. L'ingresso da un anonimo portone di una palazzina non rende forse merito ad un locale che vi toglierà il fiato offrendovi una delle più magnifiche vedute del bosforo e di Sulthanamet. La terrazza del locale vi permetterà infatti di ammirare a 360° il panorama dell'affascinante città di Istanbul.

Dove alloggiare[Modifica sezione]

Fuori dai periodi di Alta Stagione non è necessaria la prenotazione per i piccoli alberghi di categoria inferiore mentre per quelli a 5 stelle è consigliabile. All'areoporto di Ataturk gli uffici dell'Ente Nazionale del Turismo si incaricheranno di cercare a mezzo telefono un alloggio ma senza effettuare prenotazione.
Spesso, se l'albergo cui vi siete rivolti è pieno, sarà il personale stesso a telefonare a loro colleghi per verificare se c'è una stanza libera. In casi estremi ci si può rivolgere ad agenzie specializzate in servizi di incoming come:

  1. "Vip Tourism", Cumhuriyet Cad 271. +90-212-2416514, Fax +90-212-2306676 [14])
  2. "Meptur", Büyükdere Cad. No: 26/3 Mecidiyeköy. +90 212 275 0250, Fax: +90-212 275 4009, [[15]]
  3. "Entas Travel", Büyükdere Cad. No:108/A Enka Binası, 34394 Esentepe İstanbul Türkiye. +90-212-3542424, Fax: +90-212-354 24 98, [[16]]

Economici[Modifica sezione]

  • Alp Guest House, Akbiyik Caddesi Adliye Sokak No 4 Cankurtaran Mahallesi, +90 212 517 70 67, Fax: +90 212 517 95 70, [17] Pensione a gestione familiare nella zona di Sultanahmet
  • Hostel Orient - Yeni Akbiyik Cad 13. Tel: +90 212 517 9493 (fax: +90 212 518 3894; info@orienthostel.com) [18]. Un ostello ben ubicato vicino la piazza Sultanahmet. Il personale è sgarbato ma la bellezza di Istanbul cancellerà ogni traccia dei loro modi. Il bar è situato al piano di sopra e la zona riservata ai pasti è all'ultimo piano, con bella vista sul Corno d'Oro e i principali monumenti della città. Le stanze sono a buon mercato ma lo stesso non si può dire dell'agenzia turistica al pianterreno. Due o tre volte a settimana vi si tiene uno spettacolo con la danza del ventre seguito da uomini d'affari per lo più anziani che cercano di contendersi le attenzioni delle ballerine.
  • Bahaus Guesthouse Bayram Fırın Sokağı sempre nella zona di Sultanahmet e non lontano dal precedente ostello. Il personale qui ha modi affabili. Le stanze vengono meno di 10 € ma la colazione è a parte. Il bar della terrazza. Possibilità di usare gratis postazioni Internet ma con sistema antiquato (Wındows 98). Comunque la connessione funziona.
  • Mavi Guesthouse in Sultanahmet. Personale garbato e la colazione è inclusa nel prezzo della stanza peraltro irrisorio. Due minuti a piedi dalla Moschea Blu e da Ayia Sofia. Possibilità di arrivare all'areoporto con il pullmino dell'albergo che viene a costare 1/3 della normale corsa in taxi. Connessioni Internet gratis (wıreless LAN Laptop). Tv in camera
  • Hostel World House Galipdede Cad. no 117. Due minuti a piedi da voa Istiklal-Street a Beyoğlu. Tel: +90 212 293 55 20, [19]. Simpatico alberghetto popolare per chi si ferma a Istanbul più a lungo del normale. Prezzi 10€/11€ e connessioni Internet gratis.
  • Side Hotel, Utangac Sokak N°20, +90 212 458 58 70, +90 212 517 22 82, Fax +90 212 517 65 90, info@sidehotel.com, [20]. Altro albergo a conduzione familiare nella zona di Sultanhamet. La colazione viene servita sul terrazzo panoramico
  • Hotel economici Istanbul Hotel e alberghi economici a Istanbul, centrali, vicino ai principali luoghi di interesse e con un ottimo rapporto qualità/prezzo.

Prezzi medi[Modifica sezione]

Istanbul Sweet Home[21] Per medio/lunghi periodi di permanenza e per sentirvi come a casa vostra in appartamentini arredati.

Blue House Hotel (Mavi Ev) [22], tel +90 (212) 638 90 10/11/12/13/14/15/16 - Inaugurato nel luglio 1997 e situato nel cuore della città vecchia, vicino la Moschea Blu.

Empress Zoe [23], Akbiyik Caddesi, Adliye Sok No 10, Sultanahmet, tel 518-2504 - un grazioso albergo in una strada tranquilla non distante da Sultanahmet con stanze spartane ma non prive di eleganza nello stile tradizionale turco. Dalla terrazza splendide viste sulla città. Prezzi a partire da €50 per le stanze e €100 per le suites. La colazione è inclusa.

Ibrahim Pasha [24], Terzihane Sok. No. 5, Adliye Yani, Sultanahmet. Altro simpatico alberghetto nel cuore della città con prezzi che partono da 125 Euro per la stanza normale inclusa una colazione completa alla turca. Le stanze hanno tutti i confort inclusa la connessione.

Sultanhan [25] Piyerloti cad.No:15/17 Sultanhamet, In un edificio di 5 piani con 40 stanze decorate secondo lo stile tradizionale ottomano. Tv satellitare e connessione Internet

Istanbul Booker [26] Istanbul Hotel Booker Ltd è il posto per prenotare l'albergo Istanbul! Con più di 50 Istanbul albergo scegliere tra cui Sultanahmet

Hotel a Istanbul [27] Oltre 300 hotel di tutte le categorie a Istanbul

Prezzi elevati[Modifica sezione]

Le catene alberghiere più famose come Hilton, Hyatt, etc. hanno un proprio albergo ad Istanbul con una ridda di servizi inelencabile e con splendide viste sul Bosforo. Se si sceglie un hotel a 5 stelle occorre prenotare per tempo, in quanto le stanze sono state già riservate da Tour Operators di tutto il mondo per la loro clientela.

  • Swissôtel The Bosphorus Bayildim Caddesi, 2 Macka - Besiktas, Tel: +90 212 326 1100, Fax: +90 212 326 1122 istanbul@swissotel.com, [28], Un albergo estremamente raffinato oltre che lussuoso, dove hanno soggiornato grandi nomi della finanza e della politica internazionale. Circondato da ampi giardini sulla collina alle cui falde si trova il palazzo di Dolmabahce.

Comunicazioni[Modifica sezione]

Poste[Modifica sezione]

Telefoni[Modifica sezione]

Postazioni Internet e Wi-Fi spots[Modifica sezione]

Sicurezza personale[Modifica sezione]

Fate attenzione alle banconote che date per pagare i taxi, ci sono stati vari casi in cui voi date una banconota (diciamo da 50 lire) e qualche tassista dice che gli avete dato solo 5 lire !

Uscire[Modifica sezione]

Escursioni[Modifica sezione]

Itinerari[Modifica sezione]



Varianti

Azioni

Docenti dell'articolo

In altre lingue

Altri siti