Aiuta Wikitravel a crescere grazie al tuo contributo: scrivi un articolo! Ecco come.

Isole Marshall

Da Wikitravel.
Localizzazione
noframe
Bandiera
Rm-flag.png
In breve
Capitale Majuro
Governo Repubblica presidenziale liberamente associata agli USA
Valuta Dollaro americano (USD)
Superficie 181.3 km2
Abitanti 73,630 (luglio 2002)
Lingua ufficiale Inglese, due dialetti locali del gruppo Malayo-Polinesiano, Giapponese
Prefisso +692
Internet TLD .mh


Le Isole Marshall sono un gruppo di atolli della Micronesia, a circa metà strada tra le Hawaii e l'Australia.

Regioni

Mappa delle Isole Marshall

Città

Altre destinazioni

Capire

Dopo circa quattro decadi sotto l'amministrazione Statunitense come la parte più orientale dell'UN Trust Territory of the Pacific Islands, le Isole Marshall hanno ottenuto l'indipendenza nel 1986 sotto il cosiddetto "Compact of Free Association". Richieste di indennizzo continuano ad essere avanzate, come risultato dei test nuceali Statunitensi effettuati su alcuni degli atolli fra il 1947 ed il 1962. Le Isole Marshall sono state sede della US Army Base Kwajalein (USAKA) fin dal 1964. un certo numero di isole sono da considerarsi off-limits per il turismo (come pure per la popolazione locale) a causa sia della presenza militare Statunitense che per la contaminazione lasciata dai test nucleari.

Clima

Stagione umida da Maggio a Novembre; caldo ed umido; islands border typhoon belt.

Geografia

Le Isole Marshall sono composte da due catene di arcipelaghi di 30 atolli e 1,152 isole, composte da corallo e sabbia. Gli atolli di Bikini e Enewetak sono degli ex poligoni nucleari degli USA; Kwajalein, il famoso campo di battaglia della Seconda Guerra Mondiale, è ora utilizzato cmoe sito per test missilistici.

Come arrivare

In aereo

In nave

Come spostarsi

Lingue parlate

Acquisti

Costo della vita

Cibi

La base alimentare degli abitanti è il frutto dell' albero del 
pane.

Bevande

Dove alloggiare

Apprendere

Lavorare

Sicurezza personale

Prevenzioni sanitarie

Rispettare

Rimanere in contatto


Oceania
Oceania.png
Australia - Figi - Guam (U.S.A.) - Isola di Natale (Aus.) - Isola Norfolk (Aus.) - Isole Cocos (Aus.) - Isole Cook (N. Zel.) - Isole Marianne settentrionali (U.S.A.) - Isole Marshall - Isole Pitcairn (U.K.) - Isole Salomone - Kiribati - Nauru - Niue - Nuova Caledonia (Fr.) - Nuova Zelanda - Palau - Papua Nuova Guinea - Polinesia francese (Fr.) - Samoa - Samoa americane (U.S.A.) - Stati federati di Micronesia - Tonga - Tokealu (N. Zel.) - Tuvalu - Vanuatu - Wallis e Futuna (Fr.)


Questa pagina non è ancora stata tradotta completamente dalla lingua inglese. Se puoi, terminala o riscrivila tu, eliminando il testo in lingua straniera quando hai finito. Non usare traduttori automatici! Per l'elenco completo delle altre pagine da tradurre dalla stessa lingua vedi la relativa categoria.
Nota: se non vedi il testo da tradurre potrebbe essere nascosto, fai clic su modifica per visualizzarlo.



Varianti

Azioni

Docenti dell'articolo

In altre lingue

Altri siti