Aiuta Wikitravel a crescere grazie al tuo contributo: scrivi un articolo! Ecco come.

Città del Vaticano: differenze tra le versioni

Da Wikitravel.
Europa : Europa mediterranea : Città del Vaticano
(Costosi)
(Economici)
Riga 177: Riga 177:
  
 
<sleep name="B&B Susy" alt="Bed and Breakfast Roma Centro" address="Via Tommaso Campanella 15/b 00195, Roma" phone="(+39) 06/39.743.842" email="bbsusy@libero.it" url="http://www.bbsusy.it"> Lussuoso Bed and Breakfast Roma Centro a 10 minuti di distanza da Città del Vaticano e a 500 mt dalla fermata della metro Cipro-Musei Vaticani. Il B&B Susy dispone di camere moderne ed eleganti con bagno privato e servizi di qualità. La sua posizione strategica consente di raggiungere a piedi o con i mezzi pubblici, i più bei monumenti, le maggiori vie dello shopping e i principali punti d'interesse turistico e culturale della capitale.</sleep>
 
<sleep name="B&B Susy" alt="Bed and Breakfast Roma Centro" address="Via Tommaso Campanella 15/b 00195, Roma" phone="(+39) 06/39.743.842" email="bbsusy@libero.it" url="http://www.bbsusy.it"> Lussuoso Bed and Breakfast Roma Centro a 10 minuti di distanza da Città del Vaticano e a 500 mt dalla fermata della metro Cipro-Musei Vaticani. Il B&B Susy dispone di camere moderne ed eleganti con bagno privato e servizi di qualità. La sua posizione strategica consente di raggiungere a piedi o con i mezzi pubblici, i più bei monumenti, le maggiori vie dello shopping e i principali punti d'interesse turistico e culturale della capitale.</sleep>
 +
 +
<sleep name="Angel Hotel" alt="" address=via Marianna Dionigi 16"" directions="" phone="" email="" fax="" url="http://www.angelhotelroma.it" checkin="" checkout="" price="da €20">Hotel 2 stelle a 500mt da Castel Sant'Angelo</sleep>
  
 
===Medio livello===
 
===Medio livello===

Versione delle 09:57, 26 lug 2013

noframe
Localizzazione
noframe
Bandiera
noframe
In breve
Capitale Città del Vaticano
Governo Monarchia assoluta elettiva
Valuta Euro (EUR)
Superficie 0,44 km²
Abitanti 783 (2005)
Lingua ufficiale Latino
Religione Cattolica
Elettricità 230V/50Hz
Presa L
Prefisso +39
Internet TLD .va


La Città del Vaticano (Status Civitatis Vaticanæ, nome ufficiale in latino) è uno stato indipendente europeo posto sotto l'autorità del Pontefice della Chiesa Cattolica, che vi esercita i poteri di un monarca assoluto, anche se le principali azioni di governo sono svolte dal Segretario di Stato. Con una superficie di appena 0,44 km quadrati, inserita nel tessuto urbano di Roma, sulla riva destra del Tevere, il Vaticano è il più piccolo stato indipendente del mondo, sia in termini di numero di abitanti che di estensione territoriale. Per Santa Sede si intende l'ente al quale spetta la piena sovranità e proprietà sullo Stato della Città del Vaticano.

Indice

Comprendere

Geografia

La Città si trova sull'omonimo colle, parte integrante della città. La parte principale della nazione si trova all'interno delle Mura Vaticane, che racchiudono la città vera e proprio. Lo stato è grande infatti 0,44 km2, ed è considerato lo stato indipendente più piccolo del mondo. Altre aree che fanno parte dello Stato sono i palazzi con diritto di extra-territorialità (come gli edifici degli Istituti, delle Università e degli Ospedali gestiti dalla Santa Sede) e i nunzi apostolici - le "ambasciate" del Papa - sparsi per il mondo. Va precisato che l'area della Piazza è sotto amministrazione italiana, mentre l'interno della Basilica è gestito dalla polizia vaticana. Sui confini reali della Città, definiti dai Patti Lateranensi, alcuni studiosi sono ancora in discussioni, ma sono generalmente accettati quelli sopra definiti.

Storia

Abitati fin dall'epoca romana più arcaica, questa collina prende il nome dal dio latino Vaticanus che aiutava i neonati ad emettere il primo vagito (da cui l'etimologia). Sviluppatosi come suburbio della capitale dell'Impero, e poi come necropoli, proprio in questa sede viene costruito il circo di Nerone, presso cui viene ucciso e sepolto san Pietro. Con la sepoltura del personaggio, la zona conosce uno sviluppo incredibile, finché l'imperatore Costantino non vi costruisce una basilica dedicata: quella che oggi si presenta al viaggiatore è tuttavia una ricostruzione di epoca barocca, effettuata dalle migliori menti artistiche dell'epoca (Michelangeo, Borromini, Bernini). Va ricordato che la basilica non era il centro principale della Chiesa: il Papa aveva infatti la sua residenza presso il Palazzo del Quirinale, mentre la sede arcivescovile di Roma era presso la basilica di San Giovanni in Laterano (dove ancora oggi ha sede il vescovo vicario della città). Con la conquista della città da parte delle truppe piemontesi nel 1870: la celebre presa di Porta Pia il 20 settembre segnerà la fine dei combattimenti. Il pontefice Leone XII si dichiara prigioniero dello Stato Italiano, e le relazioni fra le due nazioni s'interrompono. Con la firma dei cosiddetti Patti Lateranensi l'11 febbraio 1929, fra il cardinale Pietro Gasparri (Segretario di Stato vaticano) e Benito Mussolini (Primo Ministro italiano), lo Stato della Città del Vaticano viene riconosciuto come stato indipendente, con relativi confini e diritti internazionali. Oggi la Città è un'entità autonoma ed indipendente, con una sua moneta (l'euro vaticano, preceduto fino al 2002 dalla lira vaticana), un suo quotidiano (il celebre "Osservatore Romano", pubblicato in venti lingue), una sua radio e diverse televisioni dedicate. Emette passaporti e francobolli propri (al servizio delle Poste Vaticane), ma va precisato un particolare: dal punto di vista legale, la Santa Sede è una cosa distinta dalla Città del Vaticano, che è il territorio sul quale ha sovranità. Di conseguenza, le ambasciate estere sono accreditate presso la Santa Sede e non presso lo Stato del Vaticano. La Santa Sede gode delle sovranità nelle relazioni internazionali quale caratteristica relativa alla sua natura in conformità alle sue tradizioni ed alle richieste della sua missione. La minima base territoriale è necessaria per garantire una sufficiente autonomia dei suoi organi istituzionali.

Come arrivare

Mappa della Città del Vaticano, all'interno di Roma.

Visti e requisiti d'ingresso

Per accedervi come turisti, è possibile entrare nella Piazza della Basilica senza problemi, mentre per entrare all'interno di San Pietro è necessario superare alcuni controlli con metal-detector sotto il colonnato ed alcuni metri prima di entrare nell'edificio, senza bisogno di documenti o visti particolari. Per l'accesso all'interno dello Stato, è necessario avere una motivazione valida, come dipendenti o abitanti del Vaticano.

In autobus e metro

Sulla Piazza della Basilica sono presenti un ufficio informazioni dell'ATAC, l'azienda pubblica dei trasporti di Roma, e diverse rivenditorie di biglietti ed abbonamenti. I Musei Vaticani e la Basilica sono raggiungibili tramite metropolitana (linea A, arancione), scendendo alla fermata "Cipro - Musei Vaticani": da qui in pochi metri si raggiungono entrambe le località. In tram si arriva a Piazza Risorgimento con la linea 14, a due passi dall'entrata laterale del colonnato del Bernini.

Da vedere

Guardie Svizzere

Guardie Svizzere

Il Corpo della Guardia Svizzera si trova all'entrata dello Stato Vaticano ed è a guardia del Papa. La divisa dai colori giallo, rosso e blu è simile a quella che veniva indossata durante il Rinascimento. Contrariamente a quanto si crede, la divisa venne disegnata in questo modo seguendo i colori della stemma della famiglia Medici, e non venne creata da Michelangelo. Le Guardie Svizzere costituiscono anche il più antico e piccolo esercito del mondo, creato nel 1506 da papa Giulio II, lo stesso pontefice che diede inizio alla costruzione della Basilica di San Pietro e che fece dipingere a Michelangelo la Cappella Sistina. L'origine di questo corpo d'armata però è ancora precedente, inizio del Quattrocento.

Basilica di San Pietro

Il centro della Cristianità, con la magnifica cupola disegnata da Michelangelo e degli interni dalla bellezza incredibile. Per entrare bisogna passare dei controlli al metal detector e preparatevi a fare lunghe code che però sono molto scorrevoli al mattino e durante i giorni feriali.

Baldacchino e cupola

Potete salire in cima alla cupola utilizzando prima l'ascensore e poi facendo i 323 scalini che portano al terrazzo. Attenzione: non è cosa per tutti e chi soffre di claustrofobia potrebbe avere problemi visto che il passaggio è molto stretto. Il panorama che si gode dalla terrazza però è assolutamente unico e merita davvero tutta la fatica fatta (ci vuole un'ora per salire). Potete però anche ammirare l'interno della Basilica e le innumerevoli opere d'arte tra cui il Baldacchino sopra l'altare maggiore o la Pietà di Michelangelo, unica opera firmata dell'artista. È possibile anche scendere nella cripta e visitare le tombe di alcuni dei papi della storia cristiana tra cui Giovanni Paolo II.

Attenzione: ricordatevi di vestirvi in modo appropriato. Non fate foto utilizzando il flash e mantenete un certo decoro, questo non è un luogo di culto come gli altri.

La basilica è aperta tutti i giorno, da aprile a settembre 9-19 e da ottobre a marzo 9-18; chiuso il mercoledì mattina per l'udienza papale.

Messe giornaliere alle 8:30, 10, 11, 12, & 17 da lunedì a sabato, domenica e feste alle 8:30, 10:30, 11:30, 12:10, 13, 16, & 17:30.

Tour guidati da 90 minuti partono ogni giorno dall'Ufficio del Turismo alle 14:15, altri alle 15. Tel: 06-6988-1662. audio-guide a 5€

Questi tour sono gli unici che permettono di visitare i Giardini Vaticani €12, prenotando almeno un giorno prima chiamando il 06-6988-4676, martedì, giovedì e sabato alle 10, partenza dall'ufficio e termine in Piazza san Pietro. Per visitare la Necropoli e la Tomba del Santo chiamate lo 06-6988-5318 almeno una settimana prima, €10 per tour di 2 ore, ufficio aperto dal lunedì ala sabato dalle 9 alle 17.

Se volete vedere il papa il modo migliore è assistere all'Angelus domenicale, quando il pontefice benedice la folla dalla finestra del suo studio privato. D'estate in genere si reca a Castel Gandolfo, ma sembra che il nuovo pontefice Papa Francesco sia intenzionato a restare a Roma. Altro modo è assistere all'udienza del mercoledì (il papa arriva in macchina verso le 10.30 del mattino), ma bisogna avere il biglietto. Per questo potete

Interno della Basilica di San Pietro
  • chiedere in hotel per la prenotazione
  • Attendere in coda a San Pietro il martedì mattina, quando le Guardie Svizzere distribuiscono i biglietti dal loro posto di guardia a destra delle basilica dopo mezzogiorno.
  • Contattare la chiesa di Santa Susanna dove potete prenotare e prendere il biglietto il martedì dalle 17 alle 18:45. Via XX Settembre, Metro: Repubblica. Tel 06-4201-4554, o visitate il [1]
  • Infine per prenotare un posto in auditorium o in piazza 06-6988-4631

Tenete sempre presente che il papa potrebbe essere in viaggio.

Piazza San Pietro

San Pietro

Piazza San Pietro in realtà è un'ellisse ed è uno dei maggiori capolavori architettonici che si possono ammirare al mondo. Vicino alle due fontane, sulla pavimentazione, si trovano due pietre: stando in piedi sopra di esse potrete ammirare l'illusione ottica per la quale le quattro file di colonne del colonnato del Bernini spariranno facendone apparire solo una. Le fontane sono state fatte dal Bernini e dal Maderno.

L' obelisco al centro venne trasportato a Roma nell'anno 37 dopo Cristo dall'Imperatore Caligola per segnare la spina di un circo che in seguito venne completato sotto l'imperatore Nerone. Ilo Circo di Nerone era parallelo all'asse est-ovest della Basilica. Fu in questo luogo che San Pietro venne ucciso e subì il martirio durante le prime persecuzioni dei cristiani, opera di Nerone, iniziate nell'anno 64 e continuate fino alla sua morte nel 67. La posizione originale dell'obelisco è segnata da una targa nei pressi della sagrestia nel lato sud della Basilica, dove rimase fino al 1586 quando venne spostato nella posizione attuale per volere di papa Sisto V.

Durante il Medioevo la sfera in bronzo in cima all'obelisco era ritenuta essere il luogo dove erano conservate le ceneri di Giulio Cesare. Quando venne riposizionato, il presente reliquiario, la Stella Chigi che contiene pezzi della vera croce (in onore di papa Alessandro VII) venne aggiunta. Questo è l'unico obelisco di Roma che non è mai caduto da quando venne portato in città ai tempi dell'Impero, ed è il secondo in ordine di grandezza dopo quello in Laterano. Questo obelisco per poco non andò in pezzi al momento della sua trasposizione. Per ordine del papa nessuno doveva parlare, pena la scomunica, ma un marinaio gridò di bagnare le fii per evitare che bruciassero. Venne graziato, e in segno di gratitudine per quel gesto le palme della Domenica delle Palme provengono ancora dalla città di origine di quel marinaio, Bordighera. La trasposizione dell'obelisco venne celebrata con bassorilievi a simboleggiare recupero dell'antica conoscenza operato durante il periodo del Rinascimento.

Musei vaticani

Musei Vaticani, +39 06 69884947, [2]. lun-Sab 09:00-18:00 (ultimi biglietti 16:00). Chiso la domenica tranne l'ultima domenica del mese (quando e' gratis, affollato e aperto dalle 9 alle 14). Chiuso: 1 gennaio, 11 febbraio, 19 marzo, 4-5 aprile, 1 maggio, 29 giugno, 14-15 agosto, 1 novembre, 8, 25 e 26 dicembre. I musei vaticani sono una delle più grandi e importanti collezioni d'arte del mondo. da qui si possono ammirare la famosa scalinata a spirale, le Stanze di Raffaello e la Cappella Sistina. E' organizzato in modo tale da farvi seguire un unico percorso

Dcalinata a doppia spirale, uscita dei Musei Vaticani

Potete arrivare al museo con la Metro Line A, direzione Battistini, stazione Ottaviano-S.Pietro-Musei Vaticani o Cipro (10 minuti a piedi). Il Bus 49 ferma davanti all'entrata, i bus 32, 81 e 982 e il tram 19 fermano a Piazza del Risorgimento (5 minuti a piedi), bus 492 e 990 fermano a Via Leone IV/Via degli Scipioni (5 minuti a piedi).

Il museo di solito e' molto affollato e ci sono lunghe code (la coda di destra e' per i tour guidati). Si raccomanda di vestirsi in modo appropriato: pantaloni e spalle coperte. Per prenotare online [3]. Per gruppi: visiteguidategruppi.musei@scv.va, individuali: visiteguidatesingoli.musei@scv.va, tel. + 39 06 69883145 o +39 06 69884676, fax + 39 06 69873250.

Con prenotazione potete saltare la fila ed entrare attraverso l'uscita per andare al banco delle visite guidate. Ci sono anche audioguide che si trovano in cima alla rampa (€7).

Per arrivare alla Cappella Sistina si passa attraverso molte sale ed edifici spettacolari (incluse le Stanze di Raffaello) e ci vuole circa un'ora. Ma se siete in sedia a rotelle o avete carrozzine/passeggini potete prendere l'ascensore e accedere direttamente alla Cappella Sistina. Ci vogliono 5-10 minuti a meno che non vogliate fermarvi lungo i corridoi. Attenzione: sebbene il museo sia grande non ci sono mappe gratuite a disposizione. Dovete portarne una vostra o prenderne una al costo di circa 10 euro.

Ricordate di non scattare fotografie all'interno della Cappella Sistina ne' di parlare ad alta voce. Si tratta comunque di un luogo di culto, quindi e' buona educazione portare rispetto.


Altro

  • Castel Sant'Angelo, [4]. 09.00 - 19.00, ultimo ingresso 18.30, chiuso lunedi. Uno degli edifici più affascinanti di Roma. Nato come Mausoleo dell'Imperatore Adriano, costruito tra il 135 e il 139 d.C, in seguito divenne una delle principali fortezze della Roma medievale e residenza papale per diversi secoli. Fu usato anche come prigione fino al 1870, mentre oggi ospita un museo. Euro 8,5, con riduzione. Si accetta Roma Pass.
  • Palazzo di Giustizia.

Cosa fare

I due accessi principali alla Città del Vaticano, per i turisti, sono A) i Musei Vaticani da Viale Vaticano sul versante nord e B) La Basilica di San Pietro a sud-est da Via della Conciliazione. La Basilica è aperta dalle 7 alle 19, i Musei dalle 9 alle 16 da lunedì a sabato, ma i visitatorei posso restare dentro fino alle 18. I Musei Vaticani sono chiusi la domenica (esclusa l'ultima domenica di ogni mese quando soon aperti dalle 9 alle 12:30 e si può restare dentro fino alle 14. Questo giorno è sempre affollatissimo, prendete nota).

Avere una guida da leggere è molto utile, ma un tour guidato è ancora meglio se volete visitare l'interno del Vaticano.

Tour del Vaticano

Le visite guidate sono gestite dal Vaticano stesso al costo di 32 euro. Possoon essere prenotate almeno 60 giorni prima della visita qui: [5].

Ci sono altre compagnie che offrono visite guidate.

Angel Tours: alle 13. Guide locali che vi permetteranno di saltare code e scoprire molti dettagli in più sul Vaticano.

Presto Tours [6]: 8 del mattino. Tour per piccoli gruppi, entrata prioritaria in molti luoghi, guide esperte.

Fare acquisti

Bancomat in latino

Il Vaticano ha un sistema economico unico e non commerciale che si basa sulle tantissime donazioni dei cattolici di tutto il mondo. Le uniche cose che si vendono sono francobolli postali, souvenir, libri. I soldi raccolti dai musei grazie ai biglietti di ingresso vanno tutti alle chiese.

L'Euro vaticano è il più raro da trovare in circolazione in Europa, quindi è meglio non spenderlo ma conservarlo.

Il Vaticano è anche l'unica nazione al mondo i cui bancomat hanno le istruzioni in latino.

Dove mangiare

I Musei Vaticani hanno un ristorante/caffetteria, un bar e una pizzeria tutti aperti durante l'orario del museo e fino a un'ora oltre la chiusura delle sale.

Ci sono poi moltio altri posti dove mangiare appena fuori le mura del Vaticano.

  • Hoi Restaurant Rome – Via Tunisi 1/B - (angolo Via Sebastiano Veniero, 62) [7]. Tel + 39 06 90270954 • Cell +39 06 68309439. Ottimo ristorante di fronte all'entrata dei Musei Vaticani. Piatti a base di pesce, sushi, crostacei e molto altro.
  • Old Bridge, Viale Bastioni di Michelangelo, 5. Una delle gelaterie migliori della zona, molto economica.

Rione Prati

  • Siciliainbocca, Via E. Faa di Bruno 26 (Metro linea A, Cipro.), 06 373 584 00, [8]. Ristorante siciliano nella tranquilla zona Prati. Provate il pesce spada e i sorbetti. Medio. Piatti di pesce a circa €15.
  • Insalata Ricca, Via Fulcieri Paulucci De' Calboli (Near piazza Manzoni), [9]. Parte di una catena con base a Roma, offre ottime insalate. Ideale per turisti ma frequentato anche dai locali. economico.

Lingue parlate

La lingua ufficiale dello stato è il "latino": proprio qui, infatti, esiste l'unico bancomat in lingua latina. Naturalmente l'Italiano è la lingua comunemente utilizzata. Tuttavia, visto il notevole afflusso di visitatori, è possibile trovare personale che parli le lingue principali: Inglese, Francese, Tedesco, Spagnolo, Polacco e Giapponese. Quasi ovunque le indicazioni sono bilingue (italiano-inglese) e generalmente le informazioni principali sono redatte in parecchi idiomi europei.

Valuta

La valuta e' l'Euro.

Edizione di un euro vaticano in occasione della Sede Vacante nel 2005.

Dove Alloggiare

Non esistono veri alloggi all'interno del territorio della Citta del vaticano, ma ce ne sono moltissimi nelle immediate vicinanze.

Economici

Rome Best BB, Via Sivori 14, +39 3894330366 (), [10]. Ispirato al mondo dei videogiochi. da €25.

Casa Frida, Via Emo, 97, +39 339 2768290 (), [11]. Vicino alla stazione della Metro Line A. da €70 a stanza.

LtRooms, Via Moricca, 5, +39 338 4280189 (), [12]. da € 50 a stanza.

Hotel Colors, Via Boezio, 31, + 39 06 6874030 (fax: + 39 06 6867947), [13].

Il Castelletto Hotel, Via, [14]. In una antica villa sull'Aurelia da €20.

Vatican Station B&B Rome, Via Vito Artale, 6, + 39 06 45664168 (), [15]. checkin: 12 flexible; checkout: 10 flexible. da €50 a stanza.

Filomena e Francesca B&B (F&F Bed and Breakfast), Via della Giuliana, 72 - 00195 - Roma, (+39) 06 37.51.36.25 (), [16]. Bed and Breakfast elegante, panoramico e confortevole nei pressi di San Pietro. Tre camere dotate di servizi privati ed aria condizionata. Ben collegato alle attrazioni turistiche e ai centri congressi. Camera doppia 80-100€. (41.9146552,12.4538794)

Vatican Holiday (Bed and Breakfast Vaticano), Via Andrea Doria, 36 - 00192 - Roma, (+39) 06/ 39.73.61.26 (), [17]. Bed and Breakfast situato all'ombra di Città del Vaticano, a soli 100 metri dall'entrata dei Musei Vaticani e dalla Basilica di San Pietro. Moderno ed elegante, è dotato di ogni comfort e dispone di alcune Dependance in Viale Giulio Cesare.

Hotel Sant'Anna (Hotel 3 Stelle vicino al Vaticano), Borgo Pio, 134 - 00193 Roma, (+39) 06/68.8016.02 (), [18]. Hotel 3 stelle situato a pochi passi da Città del Vaticano, dista solo pochi metri dalla Basilica di San Pietro e da Castel Sant'Angelo. Ideale per scoprire a piedi la città, offre spazi confortevoli e rilassanti.

Hotel Gravina San Pietro (Hotel 3 Stelle vicino San Pietro), Via della Cava Aurelia 17 - 00165 Roma, (+39) 06/39.674.205 (), [19]. Hotel 3 stelle superiore situato a pochi passi da Città del Vaticano e dall' Ospedale Pediatrico Bambino Gesù. Castel Sant'Angelo, il Palazzo di Giustizia o Palazzaccio, Piazza San Pietro e Piazza Cavour sono raggiungibili a piedi in pochi minuti. L'Hotel Gravina San Pietro dispone di camere singole, doppie, matrimoniali dotate di doccia con massaggio turbojet e di due splendide junior suite con vasca idromassaggio Jacuzzi.

B&B Vatican Vacation (B&B Vaticano), Via Caracciolo 6 - 00192 Roma, (+39) 06/39.73.23.82 (), [20]. B&B nel centro di Roma a pochi passi dai principali monumenti della città. Perfettamente collegato con i mezzi pubblici. Camere arredate in stile moderno e dotate di bagno privato con vasca idromassaggio o doccia. La posizione centrale è ideale per godere appieno delle bellezze artistiche di Roma e per tuffarsi nel cuore della vita capitolina.

B&B Susy (Bed and Breakfast Roma Centro), Via Tommaso Campanella 15/b 00195, Roma, (+39) 06/39.743.842 (), [21]. Lussuoso Bed and Breakfast Roma Centro a 10 minuti di distanza da Città del Vaticano e a 500 mt dalla fermata della metro Cipro-Musei Vaticani. Il B&B Susy dispone di camere moderne ed eleganti con bagno privato e servizi di qualità. La sua posizione strategica consente di raggiungere a piedi o con i mezzi pubblici, i più bei monumenti, le maggiori vie dello shopping e i principali punti d'interesse turistico e culturale della capitale.

Angel Hotel, via, [22]. Hotel 2 stelle a 500mt da Castel Sant'Angelo da €20.

Medio livello

St.Peter'Six Temporary Room, via della Conciliazione 15 (100 metres from St.Peter' Square), (+39)0668809883 (), [23]. €80/190.

Amor Bed & Breakfast, Viale Giulio Cesare, 183, (+39) 335 5689388 (), [24]. checkin: mezzogiorno; checkout: 11. da €80.

Atlante Star Hotel, Via Giovanni Vitelleschi, 34, (+39) 06 6873233, [25]. checkin: 14:00; checkout: 11:00. da €120.

B&B Flaminia House, Via Flaminia Vecchia, 484, (+39) 06 99344539 (+39) 392 9459587 (), [26]. checkin: 16:00; checkout: 13:00. da €40 a persona.

B&B Gli Artisti, Via degli Scipioni 53, (+39) 3382078356, [27]. da €64.

B&B Sistine, Via Duilio 6, +393358714840, [28]. da €120.

Best Vatican, Via degli Scipioni 135, +393358714840, [29]. da €120.

Franklin Feel The Sound Hotel, Via Rodi, 29, +39 06.39030165 (, fax: +39 06.39751652). Grand Hotel Gianicolo Rome, Viale delle Mura Gianicolense 10, +39 06 58333405 (fax: +39 06 58179434), [30]. Singola €140, doppia €170. Singola €140, doppia €170.

Hotel Alimandi Tunisi, Via Tunisi 8, +39 06 39723941, [31]. da €140.

Costosi

Best Western Spring House, Via Mocenigo 7, 06 39720948 (, fax: 06 39721047), [32]. €120 - 240. Hotel Isa, Via Cicerone 39, 06 3212610 (, fax: 06 3212610), [33]. €100 - 400.

Sicurezza personale

All'interno della Città è difficile correre pericoli: si contano due crimini in quasi cinquant'anni di storia. Tuttavia, nei luoghi più frequentati dai turisti, non è rara la presenza di borseggiatori o simili: si consiglia di fare attenzione, soprattutto a borse e preziosi indossati. In ogni caso, la presenza costante della Polizia nella piazza e della Gendarmeria (riconoscibili dalle divise blu scure e dal basco) in tutte le aree. Le Guardie Svizzere, benché destinate anch'esse alla sicurezza della Città, svolgono prevalentemente una funzione onorifica: si consiglia di rivolgersi direttamente alla polizia locale.



Varianti

Azioni

Docenti dell'articolo

In altre lingue

Altri siti