Aiuta Wikitravel a crescere grazie al tuo contributo: scrivi un articolo! Ecco come.

Chiang Mai: differenze tra le versioni

Da Wikitravel.
(Prezzi medi)
(18 revisioni intermedie di 5 utenti non mostrate)
Riga 1: Riga 1:
 
[[Immagine:Moat_ChiangMai.jpg|thumb|250px|Mura antiche della città]]
 
[[Immagine:Moat_ChiangMai.jpg|thumb|250px|Mura antiche della città]]
  
'''Chiang Mai''' (เชียงใหม่) è la porta per il [[Nord_(Thailandia)|Nord]] della [[Thailandia]]. Con una popolazione di oltre 170,000, Chiang Mai è la seconda più grande città dopo [[Bangkok]]. Situata in una pianura circondata da montagne, circondata da una campagna lussureggiante; ha un'aria cosmopolita ed una significativa quantità di stranieri. È molto più calma e verde della capitale, fattori che hanno portato in molti da Bangkok a trasferirsi stabilmente in questa "Rosa del nord".
+
'''Chiang Mai''' (เชียงใหม่) è la città più grande del [[Nord_(Thailandia)|Nord]] della [[Thailandia]] e la seconda più grande città della Thailandia dopo [[Bangkok]]. La città ha ufficialmente 200.000 abitanti ma considerando l'area metropolitana raggiunge circa i 5.000.000 . Situata in una pianura circondata da montagne, circondata da una campagna lussureggiante; ha un'aria cosmopolita ed una significativa quantità di stranieri. È molto più calma e verde della capitale, fattori che hanno portato in molti da Bangkok a trasferirsi stabilmente in questa "Rosa del nord".
 
   
 
   
 
<br clear="all"/>
 
<br clear="all"/>
Riga 64: Riga 64:
 
==Acquisti==
 
==Acquisti==
  
 +
Chiang mai è la città dei mercatini notturni, probabilmente nessuna città al mondo può batterla in questo. Di seguito i più famosi, i quali normalmente hanno inizio dalle sei di sera in poi:
 
[[Image:NightBazaarChiangMai.jpg|thumb|250px|right|Chiang Mai: Il bazar notturno]]
 
[[Image:NightBazaarChiangMai.jpg|thumb|250px|right|Chiang Mai: Il bazar notturno]]
 +
 +
*Night Bazaar: Il piu famoso dei mercati di Chiang Mai, sito nella via dell'albergo Le Meridien è aperto tutte le sere. Presenta un mix di negozi e bancarelle, sono inoltre disponibili piccoli centri massaggi tradizionali thailandesi. Consigliato è il massaggio ai piedi (foot massage) 1h=150baht(4 euro). Vi è anche un food court (una serie di bancarelle con diverse specialità culinarie thailandesi e non) che offre piatti a prezzi realmente vantaggiosi (40/50 baht)
 +
 +
 +
*Sunday Walking Street: Si tiene ogni domenica a Tha Pe gate, si tratta di un mercato dalle dimensioni impressionanti e popolato da migliaia di turisti e thailandesi. E' possibile trovare di tutto, dai prodotti fatti a mano alle cavallette fritte.
 +
 +
*Saturday Market: Sito in Wolai Road, di fronte a Chiang Mai gate, mercato molto simile a quello di Tha Pe ma di dimensioni inferiori e prezzi ancora piu' vantaggiosi.
 +
 +
*Va Ro Road Market: Anch'esso aperto tutte le notti come il Night Bazaar, più diretto alla clientela thailandese ma interessante per conoscere la cultura della popolazione di Chiang Mai, localizzato vicino al consolato americano e Nawarat road.
 +
  
 
<br clear="all"/>
 
<br clear="all"/>
Riga 71: Riga 82:
  
 
===Economici===
 
===Economici===
mukatan buffet 139 bhat mangi tutto quello che vuoi pesce crudo oppure cotto 3 cucine diverse thai cinese indiano e giapponese una cosa incredibile ma vera ci sono andato il 24 dicembre 2009
+
* Mukatan buffet 139 baht(circa 4 euro), all you can eat (mangia quello che vuoi a prezzo fisso). Nella piu tipica delle formule si tratta di un ristorante così organizzato: tavoli con al centro una griglia e buffet con cibo crudo e cotto di ogni tipo. Si prende il cibo crudo dal buffet(per esempio pollo ma anche maiale,pesce,manzo e tanto altro ancora), lo si porta al tavolo e si cuoce nella griglia. Sono anche disponibili dolci e frutti di ogni tipo.
 +
 
 +
Uno di questi buffet si trova, venendo dal Central Airport, sulla Bunreang Road.
 +
 
 +
* Chang Pueak Market Piatti di diverso tipo tradizionali thailandesi. Generalmente i rivenditori sono puliti ed offrono un menu completo a partire da 30 baht (meno di 1 euro). Molto famoso e consigliato il Khao Man Gai(piatto con pollo, riso e zuppa a parte).
  
 
===Prezzi medi===
 
===Prezzi medi===
 +
 +
'''Piccola Roma Palace''': il primo ristorante italiano a Chiang Mai, fondato nel 1991 dal Master Chef Angelo Faro.
 +
Cucina tradizionale italiana di ottimo livello, con porzioni particolarmente generose. Di fianco al ristorante il signor Faro gestisce anche un bel negozio di antiquariato cinese, asiatico e, in misura minore, europeo.
 +
Una visita e' senz'altro meritata:
 +
 +
Piccola Roma Palace
 +
144 Charoenprathet Road (Opposite The Chedi Hotel) A.Muang, Chiang Mai, Thailand.
 +
Free Transportation
 +
+66 53 820297-8
 +
piccolaromapalace@yahoo.com
 +
 +
[http://www.piccolaromapalace.com il sito web del ristorante]
  
 
===Prezzi elevati===
 
===Prezzi elevati===
Riga 85: Riga 112:
 
*''' Lan Dao Resort''' 155/1 Moo 2 Tambon Saluang Nai A. Mae Rim Chiang Mai 50330 North thailand  
 
*''' Lan Dao Resort''' 155/1 Moo 2 Tambon Saluang Nai A. Mae Rim Chiang Mai 50330 North thailand  
 
(0066) 81 884 84 66
 
(0066) 81 884 84 66
[ Info@thailandhill.com]
+
[ mailto:Info@thailandhill.com email Info@thailandhill.com]
1200 bht '''[www.thailandhill.com]'''Lan Dao
+
1200 bht '''[http://www.thailandhill.com Lan Dao]'''
 +
 
 
== '''''Resort Chiang mai''''' ==
 
== '''''Resort Chiang mai''''' ==
- [[ Lan Dao Resort Chiang mai:[[Resort Chiang mai http://www.thailandhill.com]Resort Chiang mai]]]
+
 
 +
* Lan Dao Resort Chiang mai: Resort Chiang mai [[http://www.thailandhill.com Resort Chiang mai]]
 +
* Ban Sabai Village Boutique Resort and Spa    [[http://www.bansabaivillage.com/ Resort Chiang mai]] Probabilmente l'unico albergo/resort di lusso a Chiang Mai con personale parlante lingua italiana.
  
 
==Comunicazioni==
 
==Comunicazioni==
Riga 101: Riga 131:
  
 
==Sicurezza personale==
 
==Sicurezza personale==
 +
 +
Chiang Mai è una città moderna e perfettamente sicura. E' naturalmente consigliabile, però, adottare alcune precauzioni:
 +
 +
* Evitare i thailandesi ubriachi che è possibile incontrare nelle aree meno turistiche nelle ore serali e notturne.
 +
 +
* Sempre meglio non mostrare banconote appena prelevate o tenere il portafoglii in vista.
 +
 +
* Non avventurarsi in luoghi sconosciuti nelle ore della tarda notte, evitare specialmente i go go bar,discoteche e luoghi malfamati.
 +
 +
Come già detto, comunque, la città è perfettamente sicura e più tranquilla delle maggior parte delle cittè europee di pari dimensione.
  
 
==Uscire==
 
==Uscire==

Versione delle 09:05, 15 dic 2012

Mura antiche della città

Chiang Mai (เชียงใหม่) è la città più grande del Nord della Thailandia e la seconda più grande città della Thailandia dopo Bangkok. La città ha ufficialmente 200.000 abitanti ma considerando l'area metropolitana raggiunge circa i 5.000.000 . Situata in una pianura circondata da montagne, circondata da una campagna lussureggiante; ha un'aria cosmopolita ed una significativa quantità di stranieri. È molto più calma e verde della capitale, fattori che hanno portato in molti da Bangkok a trasferirsi stabilmente in questa "Rosa del nord".


Indice

Da sapere

Chiang Mai è la più grande città, anche dal punto di vista culturale, della Thailandia del nord. Si trova a circa 700 km da Bangkok ed è situata vicino alle montagne più elevate del paese (Doi Intanon). E’ percorsa dal fiume Ping che è anche il principale affluente del Chao Phraya River che attraversa Bangkok. Negli ultimi decenni Chiang Mai è andata ad assumere un aspetto di città moderna, sebbene mancante di quell’aspetto cosmopolita che caratterizza Bangkok. Ha però moltissime attrazioni in grado di attrarre, ogni anno, migliaia di visitatori stranieri. Fondata da re Mengrai nel 1296 (il nome Chiang Mai vuol dire “città nuova”), prese il posto di Chiang Rai quale capitale del regno Lanna. Re Mengrai costruì attorno alla città un canale e le mura per proteggerla dalle frequenti incursioni birmane. Tutt’oggi, il centro storico è racchiuso in questo quadrilatero.

Con il declino del regno Lanna, la città perse importanza e fu spesso occupata dai birmani o dai thai del regno di Ayutthaya. Con la caduta anche di Ayutthaya in mani birmane, la popolazione di Chiang Mai fu deportata e la città rimase disabitata per 15 anni. In questo periodo, a fungere da capitale del regno Lanna fu la città di Lamphang. Formalmente, Chiang Mai divenne parte del Siam nel 1774 quando il re thai Taksin la riconquistò dai birmani. Cresciuta sia dal punto di vista culturale che economico, la città, anche se non ufficialmente, ha assunto il ruolo di capitale del nord della Thailandia ed oggi è seconda per importanza alla sola Bangkok. Qui la gente parla tra di loro il Kham Muang, ossia il thailandese del nord o Lanna, ma a livello scolastico è usato il Thailandese Centrale o di Bangkok. Le principali attrazioni della città di Chiang Mai sono quasi tutti dei siti religiosi. Alcuni wat (ce ne sono più di 300) sono davvero belli e meritevoli di una visita. Vale la pena di precisare che con il termine "Wat" si intende un complesso di costruzioni adibite a scopi religiosi, sociali e culturali.

Il più vecchio è il Wat Chiang Man che risale al XIII secolo.Re Mengrai visse in questo posto quando sovvrintendeva alla costruzione della città. Nei due templi sono conservate due importanti e veneratissime statue di Buddha: il Phra Sila (in marmo) ed il Phra Satang (in cristallo). Altro splendido tempio è il Wat Phra Singh risalente al 1345, perfetto esempio di stile archittetonico del nord o Lanna. Custodisce il Phra Singh Buddha (o Buddha “Leone”), portato qui molti anni fa da Chiang Rai e le cui altre due copie si trovano una a Nakhon Si Tammarat e l’altra a Bangkok. Non lontano da Wat Phra Singh si trova il Wat Chedi Luang, costruito nel 1461 e gravemente danneggiato sia da un terremoto nel secolo sedicesimo che dai colpi di cannone sparati dall’esercito di re Taksin nella guerra contro i birmani.Con il patrocinio dell’Unesco fu tentato di ricostruirlo ma l’idea fu abbandonata in quanto non esisteva alcun documento che attestasse l’esatta forma e le esatte dimensioni originali. Diagonalmente opposto, e confinante con il Wat Chedi Luang, si trova il Wat Phan Tao, con un antico wihaan (edificio del tem in tek, considerato uno dei tesori nascosti di Chiang Mai. Sempre vicino a Wat Phra Singh, si trova il Wat Prasat, uno dei più antichi complessi templari di Chiang Mai non ricostruiti. I suoi tetti a più livelli e le pareti in legno e gesso sono tipici dell’architettura del regno Lanna. Il Wat Suan Dok, costruito nel secolo XIV, ha l’edificio principale aperto ai quattro lati. Tutto intorno ci sono diversi “chedi” contenenti le ceneri dei governatori di Chiang Mai. Il suo stupa principale contiene una reliquia del Buddha che, secondo la leggenda, si sarebbe miracolosamente duplicata. Il duplicato della reliquia fu posto sul dorso di un elefante bianco che fu lasciato libero di girovagare in attesa che si fermasse ed indicasse il luogo dove far sorgere un nuovo wat per custodire la reliquia. L’elefante si diresse sul Doi Suthep, dove si fermò e morì. In questo posto, nel 1383 venne eretto il Wat Phrathat Doi Suthep.Vi si accede per mezzo di una scalinata di 300 gradini circondata per tutta la sua estensione da due lunghissimi naga.All’interno del Wat si trova uno dei chedi (o stupa) più venerati (e fotografati) dell'intera Thailandia, completamente ricoperto in foglia d’oro.

Come arrivare

Chiang Mai vista dall'aereo

In aereo

Aeroporto internazionale di Chiang Mai (CNX) voli domestici ed internazionali. La tratta per Bangkok è una delle più affollate della nazione (Thai Airways vola quasi ogni ora, con voli addizionali nei periodi turistici di punta). Altre compagnie aeree che operano servizi diretti da e per Chiang Mai sono:

L'aeroporto è a circa 3 km a sud-ovest del centro della città, solo 10-15 minuti in macchina. I tassisti autorizzati chiedono 140 baht fino a 5 passeggeri partendo da qualsiasi posto della città; prendendo un taxi con tassametro i prezzo sarà al di sotto dei 100 baht. I taxi partono dall'uscita a nord del terminal - dopo aver ritirato i bagagli, proseguire attraverso la reception e poi girare a destra. Alternativamente, prendere il bus numero 4 per il centro della città a 15 baht, o noleggiare un tuk-tuk o songthaew per 50-60 baht. La maggior parte degli hotel e ostelli offrono servizi di accoglienza all'aeroporto gratis o molto economici.


In autobus

Come spostarsi

Da vedere

Wat Suandok, mausoleum of the former Lanna dynasty


Attività ricreative

Folclore e manifestazioni

Acquisti

Chiang mai è la città dei mercatini notturni, probabilmente nessuna città al mondo può batterla in questo. Di seguito i più famosi, i quali normalmente hanno inizio dalle sei di sera in poi:

Chiang Mai: Il bazar notturno
  • Night Bazaar: Il piu famoso dei mercati di Chiang Mai, sito nella via dell'albergo Le Meridien è aperto tutte le sere. Presenta un mix di negozi e bancarelle, sono inoltre disponibili piccoli centri massaggi tradizionali thailandesi. Consigliato è il massaggio ai piedi (foot massage) 1h=150baht(4 euro). Vi è anche un food court (una serie di bancarelle con diverse specialità culinarie thailandesi e non) che offre piatti a prezzi realmente vantaggiosi (40/50 baht)


  • Sunday Walking Street: Si tiene ogni domenica a Tha Pe gate, si tratta di un mercato dalle dimensioni impressionanti e popolato da migliaia di turisti e thailandesi. E' possibile trovare di tutto, dai prodotti fatti a mano alle cavallette fritte.
  • Saturday Market: Sito in Wolai Road, di fronte a Chiang Mai gate, mercato molto simile a quello di Tha Pe ma di dimensioni inferiori e prezzi ancora piu' vantaggiosi.
  • Va Ro Road Market: Anch'esso aperto tutte le notti come il Night Bazaar, più diretto alla clientela thailandese ma interessante per conoscere la cultura della popolazione di Chiang Mai, localizzato vicino al consolato americano e Nawarat road.



Dove mangiare

Economici

  • Mukatan buffet 139 baht(circa 4 euro), all you can eat (mangia quello che vuoi a prezzo fisso). Nella piu tipica delle formule si tratta di un ristorante così organizzato: tavoli con al centro una griglia e buffet con cibo crudo e cotto di ogni tipo. Si prende il cibo crudo dal buffet(per esempio pollo ma anche maiale,pesce,manzo e tanto altro ancora), lo si porta al tavolo e si cuoce nella griglia. Sono anche disponibili dolci e frutti di ogni tipo.

Uno di questi buffet si trova, venendo dal Central Airport, sulla Bunreang Road.

  • Chang Pueak Market Piatti di diverso tipo tradizionali thailandesi. Generalmente i rivenditori sono puliti ed offrono un menu completo a partire da 30 baht (meno di 1 euro). Molto famoso e consigliato il Khao Man Gai(piatto con pollo, riso e zuppa a parte).

Prezzi medi

Piccola Roma Palace: il primo ristorante italiano a Chiang Mai, fondato nel 1991 dal Master Chef Angelo Faro. Cucina tradizionale italiana di ottimo livello, con porzioni particolarmente generose. Di fianco al ristorante il signor Faro gestisce anche un bel negozio di antiquariato cinese, asiatico e, in misura minore, europeo. Una visita e' senz'altro meritata:

Piccola Roma Palace 144 Charoenprathet Road (Opposite The Chedi Hotel) A.Muang, Chiang Mai, Thailand. Free Transportation +66 53 820297-8 piccolaromapalace@yahoo.com

il sito web del ristorante

Prezzi elevati

Dove bere

Vita notturna

Dove dormire

  • Lan Dao Resort 155/1 Moo 2 Tambon Saluang Nai A. Mae Rim Chiang Mai 50330 North thailand

(0066) 81 884 84 66 [ mailto:Info@thailandhill.com email Info@thailandhill.com] 1200 bht Lan Dao

Resort Chiang mai

  • Lan Dao Resort Chiang mai: Resort Chiang mai [Resort Chiang mai]
  • Ban Sabai Village Boutique Resort and Spa [Resort Chiang mai] Probabilmente l'unico albergo/resort di lusso a Chiang Mai con personale parlante lingua italiana.

Comunicazioni

Giornali locali in lingua straniera:

Sicurezza personale

Chiang Mai è una città moderna e perfettamente sicura. E' naturalmente consigliabile, però, adottare alcune precauzioni:

  • Evitare i thailandesi ubriachi che è possibile incontrare nelle aree meno turistiche nelle ore serali e notturne.
  • Sempre meglio non mostrare banconote appena prelevate o tenere il portafoglii in vista.
  • Non avventurarsi in luoghi sconosciuti nelle ore della tarda notte, evitare specialmente i go go bar,discoteche e luoghi malfamati.

Come già detto, comunque, la città è perfettamente sicura e più tranquilla delle maggior parte delle cittè europee di pari dimensione.

Uscire


Questo articolo è un outline ed ha bisogno di maggiori contenuti. Ha un template, ma non è abbastanza. Per favore, buttati e aiutalo!


Varianti

Azioni

Docenti dell'articolo

In altre lingue

Altri siti