Aiuta Wikitravel a crescere grazie al tuo contributo: scrivi un articolo! Ecco come.

Beyoğlu

Da Wikitravel.

Beyoğlu [1] è un distretto della città di Istanbul, nella zona europea su una collina scoscesa che domina la riva sinistra del Corno d'Oro.


Quartieri

  • Taksim -- ovvero la Cisterna è il quartiere attorno all'omonima piazza, cuore del distretto di Beyoğlu

Da sapere

Fin da epoca bizantina Beyoğlu è stato il quartiere dei residenti stranieri. Vi si installarono per primi i Genovesi su concessione dell'imperatore bizantino che intese così ricompensarli per il loro aiuto a scacciare i Veneziani. Nel periodo ottomano vi si stabilirono numerose comunità di Ebrei banditi dalla Spagna e Armeni. In seguito i paesi europei vi fondarono gli edifici destinati ad accogliere i propri rappresentanti diplomatici presso la Sublime Porta (Il consolato italiano si trova qui).

Oggi Beyoğlu è il fulcro della vita notturna di Istanbul e vi si trovano innumerevoli alberghi di lusso.

Come orientarsi

Come arrivare

Come spostarsi

Da vedere

Monumenti

  • Torre di Galata -- Questa torre a pianta circolare, uno dei simboli di Istanbul, fu eretta dai Genovesi intorno alla metà del XIV secolo. Oggi i pian superiori sono occupati da un ristorante. Dall'alto della torre si gode uno dei più straordinari panorami di Istanbul
Sulle rive del Bosforo
  • Palazzo di Dolmabahçe (Dolmabahçe Sarayı) -- Sulle rive del Bosforo questo palazzo fu ultimato nel 1856 e servì da lussuosa residenza degli ultimi sultani ottomani. Il 10 novembre 1938, vi morì Mustafa Kemal Ataturk, fondatore della moderna repubblica di Turchia. Il palazzo è oggi un museo aperto al pubblico dalle 9:00 alle 15:00 tutti i giorni eccetto il lunedì e il giovedì.
  • Moschea di Dolmabahçe -- ultimata nello stesso periodo dell'omonimo palazzo

Musei

  • Museo delle Belle Arti -- sul Bosforo ospitato nel Padiglione del Principe a fianco del palazzo di Dolmabahçe. Vi sono raccolte opere di artisti turchi del XIX secolo (tele per lo più) influenzati da correnti pittoriche europee.

Parchi e giardini

Attività ricreative

Opportunità di studio

Acquisti

Dove mangiare

  • Divan Lokantasi -- Cumhuriyet Cad. 2 (Hotel Divan) vicino la piazza Taksim. Tel. +90 212 231 4100. Autentica cucina turca. Prenotazione obbligatoria
  • Degustasyon Lokantasi -- All'interno del Mercato del pesce (Balik pazari) +90 212 292 0667
  • Boncuk -- Nevizade Sok. n° 19 Galatasaray - In una strada a fianco del mercato del pesce +90 212 243 1219
Fast Foods
  • Mc Donald -- sulla piazza Taksim
Cucina greca

La comunità greca di Istanbul è ridotta al lumicino ma la cucina greca di Costantinopoli è di antica tradizione. Sul tema è stato prodotto un film nel 2005 proiettato nelle sale italiane con il titolo "Un pizzico di zenzero" (Titolo inglese "A Touch of spice", titolo originale Politiki Kouzina")

  • Imroz - Nevizade Sokak n° 24 - Balik Pazari - Galatasaray
  • Ristorante Galata - Orhan Apaydin Sokak n° 11 - Tünel, tel.: +90 212 293 1139. Vicino il palazzo di Pera e la chiesa Santa Maria in Draperis
  • Refik - Sofyali Sokak n° 10 - Tünel. Tel.: +90 212 243 2834

Bere

Vita Notturna

Dove alloggiare

Comunicazioni

Poste

Telefoni

Postazioni Internet e Wi-Fi


Quest'articolo è uno stub e ha bisogno del tuo aiuto. Esso contiene minime informazioni. Per favore buttati e aiutalo!


Varianti

Azioni

Docenti dell'articolo

In altre lingue