Aiuta Wikitravel a crescere grazie al tuo contributo: scrivi un articolo! Ecco come.

Bas-Saint-Laurent

Da Wikitravel.
Versione del 27 giu 2007 alle 19:23 di 142.213.254.2 (Discussione)

(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)

Il paradiso dell'ecoturismo [1]

Infiniti paesaggi, tutti diversi e tutti spettacolari: il San Lorenzo che si snoda a perdita d'occhio, le isole, i vasti tavolati, le valli coltivate, i fiumi, i laghi… Lo spettacolo del sole che tramonta dietro i monti di Charlevoix basterebbe da solo a giustificare il viaggio in una terra leggendaria, che vanta altresì un patrimonio architettonico di grande valore, con superbe residenze ed edifici religiosi di grande rilievo. Lungo la Route des navigateurs (strada dei navigatori) si attraversano deliziosi villaggi con case d'epoca. Salire in cima a un faro oppure partire per un'escursione a piedi nella natura; carpire i segreti della pesca all'anguilla o piuttosto scoprire in motoslitta la vasta rete di percorsi tracciati (ben 1800 km!); farsi coccolare in uno dei tanti centri benessere per poi gustare un piatto prelibato a base di pesce affumicato, una delle specialità di una cucina ricca e varia: in questa splendida regione del Québec marittimo non avrete che l'imbarazzo della scelta!

Varianti

Azioni

Docenti dell'articolo

In altre lingue