Aiuta Wikitravel a crescere grazie al tuo contributo: scrivi un articolo! Ecco come.

Udine

Da Wikitravel.
Piazza della Libertà

Udine [1] è il capoluogo della provincia omonima e la seconda città della regione Friuli-Venezia Giulia. Dal punto di vista storico è considerata la capitale del Friuli.

Da sapere[Modifica sezione]

Geografia[Modifica sezione]

Udine si trova circa al centro della regione Friuli-Venezia Giulia, in mezzo alla pianura; è situata a 40 km dal confine con la Slovenia e a 100 km dall'Austria. Il centro storico della città è dominato da un colle, sormontato dal Castello.

Storia[Modifica sezione]

Il primo documento che parla di Udine è 11 giugno dell'anno 983, con il quale il castello della città (Utinum) viene donato dall'imperatore Ottone II al Patriarca di Aquileia.

Come arrivare[Modifica sezione]

In auto[Modifica sezione]

L'autostrada A23 Palmanova-Tarvisio permette di raggiungere agevolmente la città da Venezia e da Trieste (A4), oltre che dall'Austria (Klagenfurt - Villaco). Le strade statali che raggiungono la città sono la SS13 "Pontebbana" da Treviso, Pordenone e da Tarvisio, la SS54 "del Friuli" dalla Slovenia (Caporetto) e da Cividale del Friuli, la SS56 da Trieste e Gorizia.

In treno[Modifica sezione]

La stazione ferroviaria di Udine collega la città direttamente con le principali città d'Italia (Roma, Napoli, Milano, Firenze, Verona, ecc.). Ogni ora sono previsti treni da Venezia (via Treviso - Pordenone) e da Trieste (via Monfalcone - Gorizia).

In aereo[Modifica sezione]

All'Aeroporto Friuli Venezia Giulia - Ronchi dei Legionari (TRS), a 40 km dalla città, atterrano voli diretti da Milano, Roma, Napoli, Genova, Torino, Londra, Monaco di Baviera e Belgrado, oltre ai voli stagionali da/per destinazioni turistiche.

In autobus[Modifica sezione]

Udine è collegata con tutte le località della provincia; diverse sono le linee nazionali e internazionali a lunga percorrenza, come ad esempio la Catanzaro-Udine. Le località internazionali collegate direttamente sono Lussembugo, Bruxelles, Madrid, Bucarest ed altre.

Con il carpooling[Modifica sezione]

Per raggiungere la città in modo economico ed ecologico, si può usufruire del carpooling Udine

Come spostarsi[Modifica sezione]

Da vedere[Modifica sezione]

  • Castello ricostruito nel XVI secolo dopo il terremoto che aveva danneggiato il precedente edificio, vi hanno sede i Civici musei e gallerie di storia e arte
  • Chiesa di Santa Maria di Castello è l'edificio sacro più antico della città, risalente all'epoca Longobarda
  • Duomo Cattedrale di Santa Maria Maggiore costruita nel XIII secolo sulla preesistente chiesa di San Girolamo, fu poi intitolato a Sant'Odorico. L'annesso ex battistero ospita il Museo del Duomo
  • Torre dell'Orologio con in cima i due Uomini delle Ore del 1527
  • Loggia del Lionello esempio di gotico veneziano del 1448
  • Porta Aquileia
  • Palazzo Patriarcale ospita il Museo Diocesano e Gallerie del Tiepolo
  • Palazzo Giacomelli ospita il Museo etnografico del Friuli
  • Casa Cavazzini entro il 2011 ospiterà la GAMUD-Galleria d'arte moderna di Udine, al momento sistemata al Palamostre
  • Palazzo Valvason-Morpurgo ospita le Gallerie del Progetto e una sezione della GAMUD, è inoltre presente un punto d'informazioni turistiche

Attività ricreative[Modifica sezione]

Apprendere[Modifica sezione]

Opportunità di lavoro[Modifica sezione]

Acquisti[Modifica sezione]

Dove mangiare[Modifica sezione]

Economici[Modifica sezione]

  • Burgher King fast food in viale Tricesimo 149 presso parco commerciale Terminal Nord
  • Mcdonald's fast food in viale Europa Unita 69 di fronte alla stazione ferroviaria
  • Prosciutteria Dok Dall'ava in piazza Bolzano 1 vicino al Teatro [2]
  • Rossopomodoro pizzeria in viale Tricesimo 149 presso parco commerciale Terminal Nord[3]
  • Wiener Haus ristorante con specialità mitteleuropee, in viale Tricesimo 149 presso parco commerciale Terminal Nord

Prezzi medi[Modifica sezione]

  • Alla tessitura pizzeria trattoria in via Paparotti 53
  • Alle volte ristorante osteria con specialità tipiche friulane in via Mercatovecchio 4
  • Conte di Carmagnola ristorante in via del Gelso 37
  • Pepata di corte ristorante con specialità di pesce in corte Savorgnan 9
  • Zushi ristorante con specialità giapponesi in viale Ledra 56

Prezzi elevati[Modifica sezione]

  • Agli amici ristorante con specialità tipiche friulane sia di carne che di pesce, aperto nel 1887, in via Liguria 250 frazione Godia
  • Vitello d'oro ristorante con specialità tipiche friulane sia di carne che di pesce, è il più antico della città (1849) in via Valvason 4

Bere[Modifica sezione]

Vita notturna[Modifica sezione]

Dove alloggiare[Modifica sezione]

Economici[Modifica sezione]

  • ElmAgos B&B, via Lauzacco, 78, cell: +39 3381767439 tel: +39 0432 523888 cell: +39 3200589146 (), [4].  edit
  • B&B Hotel Udine URL: http://www.hotelbb.it/it/hotel-udine/hotel. Via Duino 8 - 33100 Udine - Tel.: +39 0432 509905 - B&B Hotel Udine - parte della catena di hotel tre stelle low cost B&B Hotels. WiFi gratuito ed illimitato, prenotazione senza carta di credito e la possibilità di tenere la stanza fino alle ore 12.00.

Prezzi medi[Modifica sezione]

  • Hotel Suite Inn Udine A pochi passi dal centro storico, Suite Inn Hotel si trova in via di Toppo a Udine, un punto strategico per accedere facilmente alla tangenziale per l'autostrada, alla zona universitaria e al complesso ospedaliero.[5]

Prezzi elevati[Modifica sezione]

Comunicazioni[Modifica sezione]

Poste[Modifica sezione]

  • Poste Udine Centro, via Vittorio Veneto 42 tel. 0432/223263

Telefoni[Modifica sezione]

Il prefisso telefonico di Udine è 0432.

Internet[Modifica sezione]

Sicurezza personale[Modifica sezione]

Uscire[Modifica sezione]

Escursioni[Modifica sezione]

Itinerari[Modifica sezione]


Quest'articolo è uno stub e ha bisogno del tuo aiuto. Esso contiene minime informazioni. Per favore buttati e aiutalo!



Varianti

Azioni

Docenti dell'articolo

In altre lingue

Altri siti