Aiuta Wikitravel a crescere grazie al tuo contributo: scrivi un articolo! Ecco come.

Treviso

Da Wikitravel.

Treviso è città veneta, capoluogo della provincia omonima.

Da sapere[Modifica sezione]

Geografia[Modifica sezione]

Storia[Modifica sezione]

Le origini[Modifica sezione]

Nell'antichità si sceglieva di abitare preferibilmente vicino ad un fiume, perché questo permetteva di commerciare e comunicare più facilmente, inoltre si avevano a disposizione acqua e cibo, ma soprattutto il fiume rappresentava una difesa naturale contro eventuali invasioni. Anche gli antichi abitanti di Treviso scelsero l'area del corso del fiume Sile per questi motivi, attirati inoltre dai prodotti che i boschi vicini fornivano. Le prime tracce di insediamento nel centro storico s'individuano su tre alture, perché giustamente si preferivano luoghi elevati e vicini ai fiumi. I primi ritrovamenti, di capanne con fondo d'argilla battuta, si stimano tra il 1500-1400 a. C., il primo villaggio dovrebbe esser sorto sulla sommità del colle dell'odierna Sant'Andrea, alto circa 18 metri e protetto dall'acqua. Successivamente gli abitanti si espansero sugli altri colli, identificabili nelle attuali Piazza Duomo e Piazza dei Signori. Il villaggio poi acquisì sempre maggiore importanza proprio per la sua possibilità di commercio.

L'epoca romana[Modifica sezione]

All'epoca dei Romani, il territorio venne diviso secondo la centuriazione romana e nel 49 a. C. Treviso divenne municipium. In questo periodo, vennero costruite le vie principali della città, il cardo e il decumano, e la città continuò ad intensificare i trasporti e i commerci con le città vicine, in particolar modo con la città di Altino, allora importante porto marittimo dell'Adriatico.

L'età comunale[Modifica sezione]

Dalla seconda metà del VIII secolo, Treviso divenne anche una tra le più rilevanti zecche dell'epoca. Nel XII e XIII secolo la città diventò sempre più prestigiosa, estendendo i suoi confini. Diventò anche metà di illustri personaggi, tra i quali Dante e Tomaso da Modena che erano attirati dalla voglia di bellezza che in questa città si respirava: nuove chiese e palazzi venivano costruiti e abbelliti o decorati in modo sorprendente, Treviso veniva chiamata anche “Urbs Picta”, ovvero città dipinta.

L'epoca sotto Venezia[Modifica sezione]

Negli anni il fiume Sile aumentò la sua importanza: il corso delle acque venne sfruttato costruendovi molti mulini, l'attività dei quali renderà la città “il granaio” prima dei territori circostanti, poi della Repubblica di Venezia: la città venne compresa da quest'ultima nel 1339 diventandone un centro fondamentale. Quando nel 1500 la Lega di Cambrai dedise di combattere la città lagunare, Treviso fu fortificata incaricando di questi lavori il famoso Fra' Giocondo al quale successero Lorenzo di Ceri e Bartolomeo d'Alviano. Si modificò l'aspetto della città costruendo le mura che ancora oggi circondano il centro storico e furono edificate tre porte: Porta Santi Quaranta, Porta San Tommaso e Porta Altinia. La Repubblica di Venezia dipendeva da Treviso non solo per la produzione agricola della farina prodotta dai mulini del Sile, ma anche per il legno, proveniente dai boschi del Cansiglio e del Montello, destinato alla costruzione di navi e trasportato via fiume.

Da Napoleone alle Due Guerre[Modifica sezione]

Nell'Ottocento con Napoleone e gli Austriaci molti conventi e chiese furono utilizzati come magazzini o caserme, provocando danni enormi per il patrimonio artistico. Un'ulteriore catastrofe per i palazzi della città dipinta e per le chiese, fu causata dalle due guerre mondiali e soprattutto dal bombardamento del 7 aprile 1944.

Come arrivare[Modifica sezione]

In aereo[Modifica sezione]

L'Aeroporto di Treviso si trova a soli 3km dal centro. E' uno degli scali più importanti del Veneto ed è servito principalmente da compagnie low-cost quali Ryanair e Wizz Air.

L'Aeroporto di Venezia si trova a circa 25km dal centro di Treviso.

In treno[Modifica sezione]

La stazione Treviso Centrale si trova sulla linea Venezia - Udine.

In auto[Modifica sezione]

In autobus[Modifica sezione]

In nave[Modifica sezione]

Come spostarsi[Modifica sezione]

Il centro della città si gira benissimo a piedi.

Da vedere[Modifica sezione]

Folclore e manifestazioni[Modifica sezione]

  • Treviso Marathon maratona che si svolge nel mese di marzo [7]

Attività ricreative[Modifica sezione]

Opportunità di studio[Modifica sezione]

Treviso è sede di due importanti università, l'Università Ca' Forscari di Venezia e l'Università di Padova. Entrambe sono allocate nella zona del Quartiere Latino.

Università Ca' Foscari a Treviso tiene numerosi corsi di laurea:

  • Laurea triennale in: Commercio Estero, Scuola in Economia, Lingue e Imprenditorialità per gli Scambi Internazionali;
  • Laurea magistrale in: Sviluppo economico e dell'impresa, Global Development and Entrepreneurship, e Interpretariato e traduzione editoriale, settoriale
  • Master di primo livello di Commercio, fiscalità ed arbitrato internazionale, Economia e lingue dell'Europa Orientale, e Internal audit.

L'Università di Padova a Treviso ha la sede della facoltà di Giurisprudenza.

Opportunità di lavoro[Modifica sezione]

Acquisti[Modifica sezione]

Dove mangiare[Modifica sezione]

Economici[Modifica sezione]

Prezzi medi[Modifica sezione]

  • DiVino Osteria Trevigiana (Cucina tradizionale trevigiana), [1]. 7:00-10:30, 12:30-15:30, 19:00-23:00.  edit
  • Qvintessenza Treviso, via Sant'Agostino 44 (a pochi metri dal museo di Santa Caterina), 0422 187 3197 (), [2]. Wine bar, enoteca e cucina tradizionale.  edit

Prezzi elevati[Modifica sezione]

Bere[Modifica sezione]

Vita notturna[Modifica sezione]

  • Gioja Lounge Bar Gioja Lounge Bar (Caffetteria, Italian Breakfast, Easy Lunch, Pasticceria), Quinto di Treviso, [3]. 18:00-24:00.  edit

Dove alloggiare[Modifica sezione]

Economici[Modifica sezione]

  • B&B Canziane, Bed and breakfast vicino a Treviso, offre due camere confortevoli con bagno privato, aria condizionata e free wifi.

Prezzi medi[Modifica sezione]

  • Roy Hotel [8] Via Cendon 16

Silea 31057 TV. L'Hotel Roy dispone di tre sale riunioni adatte per meeting d'affari e congressi. Localizzato a soli 10 minuti dalla stazione dove è possiblie parcheggaire gratuitamente per prendere il treno che vi porterà in mezz'ora a Venezia.

  • Hotel Claudia Augusta [9] Vicolo San Francesco d Assisi 1 Casale Sul Sile 31032 TV. L’Hotel si trova all’interno del Parco naturale del fiume Sile e a pochi chilometri da Treviso e Venezia
  • Hotel Al Fogher, Viale della Repubblica 10 - 31100, 0422.432950 (, fax: 0422.430391), [6]. Camera doppia e colazione a partire da €70 a notte. (45,66889,12,22521) edit

Prezzi elevati[Modifica sezione]

Comunicazioni[Modifica sezione]

Poste[Modifica sezione]

Telefoni[Modifica sezione]

Internet[Modifica sezione]

Sicurezza personale[Modifica sezione]

Uscire[Modifica sezione]

Escursioni[Modifica sezione]

Itinerari[Modifica sezione]

La storia di Treviso è ricca di eventi importanti e di tesori architettonici ed artistici da ammirare: chiese, musei, viottoli suggestivi e vie d'acqua.

Quest'articolo è uno stub e ha bisogno del tuo aiuto. Esso contiene minime informazioni. Per favore buttati e aiutalo!



WikiPedia:Treviso

Dmoz:Europa/Italia/Veneto/Provincia_di_Treviso/Località/Treviso/