Aiuta Wikitravel a crescere grazie al tuo contributo: scrivi un articolo! Ecco come.

Slovenia

Da Wikitravel.



panorama di Kamnik da Mali grad
Localizzazione
noframe
Bandiera
noframe
In breve
Capitale Lubiana
Governo Repubblica parlamentare
Valuta Euro (dal 2007)
Superficie 20.273 km²
Abitanti 1.964.036 (2002)
Lingua ufficiale Sloveno
Religione Cattolici (70,8%), Luterani (1%), Musulmani (1%), Atei (4,3%), altro (22,3%)
Prefisso +386
Internet TLD .si

Slovenia (in sloveno Slovenija) [1] è il nome di una nazione dell'Europa centrale, conosciuta anche come la nazione verde (oltre la metà del territorio nazionale è coperta da boschi).

Regioni[Modifica sezione]

Città[Modifica sezione]

Centri Termali[Modifica sezione]

Laghi[Modifica sezione]

  • Bled
  • Bohinj
  • Lago di Circonio, le cui acque emergono dal sottosuolo nei periodi ricchi di precipitazioni (nei periodi secchi è visibile solo un'immenso campo).

Altre destinazioni[Modifica sezione]


Da sapere[Modifica sezione]

Mappa della Slovenia.

Geografia[Modifica sezione]

La Slovenia è un piccolo Stato - la sua superficie è pari ad appena 20.273 km² - e conta circa 2 milioni di abitanti. Confina con l'Italia, l'Austria, l'Ungheria e la Croazia, ed è bagnata dal Mare Adriatico. La capitale è Lubiana. La cima più alta è il monte Tricorno (2864 metri s.l.m.).

Clima[Modifica sezione]

Il clima è continentale - mediterraneo.

Storia[Modifica sezione]

La Slovenia è indipendente dal 25 giugno 1991. Prima faceva parte della Jugoslavia. Dal 1° maggio 2004 è entrata a far parte dell'Unione Europea.

Cultura[Modifica sezione]

Festività[Modifica sezione]

1° e 2° gennaio (Capodanno), 8 febbraio (Giornata della Cultura Slovena), Pasqua, 27 aprile (Giornata della Rivolta contro l'occupazione straniera), 1° e 2 maggio (Giornata del Lavoro), 25 giugno (Festa Nazionale), 15 agosto (Assunzione), 31 ottobre (Giorno della Riforma), 1° novembre (Tutti i Santi), 25 dicembre (Natale), 26 dicembre (Santo Stefano).


Come arrivare[Modifica sezione]

In aereo[Modifica sezione]

L'unico aeroporto internazionale della Slovenia è situato a Brnik-Ljubljana [2]

In treno[Modifica sezione]

Il treno Venezia-Lubiana con 3 collegamenti giornalieri, ferma anche a Sesana e Postumia. Il costo del biglietto sola andata è di circa € 25,00. Vedi Ferrovie Slovene. Per la Slovenia passano anche i treni diretti in Austria, Bulgaria, Croazia, Germania, Grecia, Macedonia, Repubblica Ceca, Serbia, Svizzera e Ungheria.

In autobus[Modifica sezione]

Collegamenti giornalieri da Trieste.

In auto[Modifica sezione]

In nave[Modifica sezione]

Come spostarsi[Modifica sezione]

In aereo[Modifica sezione]

In treno[Modifica sezione]

In autobus[Modifica sezione]

In auto[Modifica sezione]

In nave[Modifica sezione]

Lingue parlate[Modifica sezione]

La lingua ufficiale è lo sloveno. Nelle località confinanti con il nostro Paese si parla - ed è anche lingua co-ufficiale - l'italiano. Il tedesco, il croato o l'ungherese sono parlati nelle altre zone di confine. La maggior parte delle persone parla/capisce bene l'inglese.

Attività ricreative[Modifica sezione]

Ciclismo, passeggiate, arrampicata, equitazione, nuoto, kayak, rafting, canyoning, torrentismo, vela, windsurf, sci, golf, tennis, pattinaggio su ghiaccio, terme e massaggi.

Moneta[Modifica sezione]

Valuta locale[Modifica sezione]

Dal 1° gennaio 2007 la valuta ufficiale è l'Euro. Prima era il Tallero (SIT).

Costo della vita[Modifica sezione]

Acquisti[Modifica sezione]

I prodotti tipici della Slovenia sono i vini, i pizzi di Idria, i cristalli di Rogaska Slatina.

Cibi[Modifica sezione]

Tipologia di ristoranti[Modifica sezione]

Bevande[Modifica sezione]

Le due principali birre nazionali (in sloveno pivo) sono Laško e Union. In diverse località troverete anche birre di prodotta in casa, come a Domžale (a 10 km da Lubiana).

I vini tipici (di diverse regioni) sono lo Cviček, il Refosco, il Terrano, la Malvasia e tanti altri. [3]

La Slovenia è anche nota per gli spiriti: medica (a base di miele), pelinkovec (digestivo a base di assenzio).

Alloggi[Modifica sezione]

La Slovenia dispone di circa 200 alberghi, la maggior parte dei quali è stata rinnovata negli ultimi anni, una decina di ostelli, diverse pensioni e appartamenti a conduzione familiare, e campeggi. Oltre a questi è possibile alloggiare anche nelle quasi 300 fattorie (agriturismi) dov'è possibile godere dello stretto contatto con la natura, gli animali e l'ottimo cibo casareccio.

Educazione[Modifica sezione]

Opportunità di lavoro[Modifica sezione]

Sicurezza personale[Modifica sezione]

Prevenzioni Sanitarie[Modifica sezione]

Rispettare gli usi[Modifica sezione]

Comunicazioni[Modifica sezione]

Da consultare: Frasario sloveno

Poste[Modifica sezione]

Telefoni[Modifica sezione]

Internet[Modifica sezione]

Eu-flag.png Unione Europea Austria - Belgio - Bulgaria - Cipro - Danimarca - Estonia - Finlandia - Francia - Germania - Grecia - Irlanda - Italia - Lettonia - Lituania - Lussemburgo - Malta - Paesi Bassi - Polonia - Portogallo - Regno Unito - Repubblica Ceca - Romania - Slovacchia - Slovenia - Spagna - Svezia - Ungheria