Aiuta Wikitravel a crescere grazie al tuo contributo: scrivi un articolo! Ecco come.

Sicilia

Da Wikitravel.
Sicilia
Sicilia-Stemma.png
Sicilia-Posizione.png
Dati
Stato Italia
Zona Italia insulare
Province Agrigento, Caltanissetta, Catania, Enna, Messina, Palermo, Ragusa, Siracusa, Trapani
Capoluogo 20px Palermo
Abitanti 5.087.000
Superficie 25.710 km²
Sito Sito istituzionale

Sicilia è il nome dell'isola più estesa del mar Mediterraneo. Dal punto di vista amministrativo è una delle cinque regioni italiane a statuto speciale. Capoluogo di regione, e sede dell'Assemblea Regionale Siciliana - il parlamento più antico del mondo - è Palermo.

Città[Modifica sezione]

Altre destinazioni[Modifica sezione]

Isole[Modifica sezione]

Da sapere[Modifica sezione]

Geografia[Modifica sezione]

La Sicilia è l'isola più grande del mar Mediterraneo. A nord si affaccia sul mar Tirreno, a est è divisa dal resto della penisola italiana dallo stretto di Messina ed è bagnata dal mar Ionio, a sud-ovest è divisa dall'Africa dal canale di Sicilia.

La Sicilia ha una forma "triangolare" i cui vertici sono:Capo Peloro (o Punta del Faro) a Messina, al vertice nord-orientale, Capo Boeo (o Lilibeo) a Marsala, al vertice nord-occidentale, Capo Passero a Portopalo, al vertice sud.

Clima[Modifica sezione]

Il clima della Sicilia è mediterraneo, con estati calde ed inverni miti. Sulle coste, soprattutto quella sud-occidentale, il clima risente maggiormente delle correnti africane e si verificano estati torride. Generalmente l'estate siciliana è calda e scarsamente piovosa ma secca e ventilata, soprattutto nelle zone interne dove gli indici di umidità sono bassissimi. Più umide, ma in genere non afose, le zone lungo le coste che inoltre sono beneficate anche del regime delle brezze marittime e in generale da una frequente ventilazione. Le zone interne, i rilievi del Tirreno e l'Etna sono le zone più fredde e nevose dell'isola. Sui rilievi più alti dell'isola (Etna, Madonie, Nebrodi) la neve cade abbondantemente

Storia[Modifica sezione]

Lingue parlate[Modifica sezione]

  • Italiano.
  • Siciliano.

Come arrivare[Modifica sezione]

In aereo[Modifica sezione]

Aeroporti di: Palermo/Puntaraisi, Catania/Fontanarossa, Trapani/Birgi, Ragusa/Comiso (In costruzione)

In treno[Modifica sezione]

La società nazionale Trenitalia gestisce i collegamenti ferroviari all'isola. Per informazioni [www.trenitalia.com] Caratteristica la Ferrovia Circumetnea che gira intorno all'omonimo vulcano.

In autobus[Modifica sezione]

Tutte le principali città italiane hanno dei collegamenti bus giornalieri/settimanali.

In automobile[Modifica sezione]

Percorrendo la Salerno-Reggio Calabria uscita allo svincolo di Villa San Giovanni, attraversamento con le compagnie navali dello Stretto di Messina.

In nave[Modifica sezione]

Come spostarsi[Modifica sezione]

In autobus[Modifica sezione]

Tutte le città siciliane hanno dei collegamenti bus giornalieri/settimanali.

In nave/aliscafo[Modifica sezione]

Dove alloggiare[Modifica sezione]

La Sicilia offre moltissime soluzioni dove alloggiare, sia per brevi che per lunghi periodi. Grazie al gran numero di turisti che frequentano l'isola, quasi la maggior parte delle strutture alberghiere della Sicilia sono moderne e dotate di tutti i comfort, compresi centri benessere e piscine.

Da vedere[Modifica sezione]

  • La Sicilia deve molto del suo irresistibile fascino alla dominazione araba, da Mazara del Vallo fino a Palermo è facile seguire e immaginare lo sbarco degli invasori arabi.
  • L'Etna, il vulcano siciliano o la montagna di Catania.
  • Il Barocco della val di Noto
  • Templi, teatri e citta' greche
  • Castelli e borgate medievali.In provincia di Palermo, il paese medioevale di Castelbuono è famoso per il castello dei Ventimiglia, con annesso museo, e per la lavorazione tradizionale dei dolci alla manna.
  • le isole minori
  • i vulcani

Etna, Taormina, Siracusa, Noto, Ragusa, Caltagirone, Piazza Armerina, Agrigento, Selinunte, Segesta, Erice, Monreale, Palermo, Cefalu', le isole Eolie.

Itinerari[Modifica sezione]

Attività ricreative[Modifica sezione]

Per una gita fuori porta

  • Il primo e più grande Parco Avventura della Sicilia è sulle Madonie [1] per scoprire quante sono le possibilità per passare un'intera giornata all'insegna della natura, del relax e dello sport. Percorsi acrobatici sugli alberi, passeggiate a Cavallo e trekking con gli Asinelli, Orienteering, Arrampicata sull'albero, tiro con l'arco e mountain bike in uno splendido bosco servito da un'ampia area attrezzata con tavoli, barbecue ed un bar/ristoro.

Cibi[Modifica sezione]

Dolci: cannoli, cassate, gelo al mellone, gelati, granite... Primi: spaghetti alla norma, con le sarde, a frutti di mare... e poi pesce, carne, pomodori secchi....

Bevande[Modifica sezione]

Le bevande piu famose sono i liquori tradizionali come per esempio il Marsala [2], ottimo il latte di mandorla ma si trovano anche dei succhi di frutta fatti a mano molto buoni.

Sicurezza personale[Modifica sezione]