Aiuta Wikitravel a crescere grazie al tuo contributo: scrivi un articolo! Ecco come.

Sarajevo

Da Wikitravel.

Sarajevo è la capitale e la più grande città della Bosnia Erzegovina. Conosciuta principalmente come scenario dell'attentato compiuto nel 1914 all'arciduca austriaco Francesco Ferdinando d'Austria da parte del nazionalista serbo-bosniaco Gavrilo Princip (avvenimento che fece scoppiare la prima guerra mondiale), la città ha ospitato, nel 1984, la XIV Olimpiade invernale e, tra il 1992 e il 1995, ha sofferto oltre tre lunghi anni di assedio da parte delle forze serbo-bosniache (durante la guerra civile jugoslava).

Da sapere[Modifica sezione]

Geografia[Modifica sezione]

Storia[Modifica sezione]

Come arrivare[Modifica sezione]

Come spostarsi[Modifica sezione]

Da vedere[Modifica sezione]

Il museo del Tunnel [1]

Attività ricreative[Modifica sezione]

Folclore e manifestazioni[Modifica sezione]

Sarajevo film festival 14-23 agosto 2008 [2]

Acquisti[Modifica sezione]

Dove mangiare[Modifica sezione]

Economici[Modifica sezione]

Zeljo, Special

Prezzi medi[Modifica sezione]

Ristorante Pod Lipom, Ristorante Brajlovic

Prezzi elevati[Modifica sezione]

Ristorante Park Princeva

Dove bere[Modifica sezione]

Vita notturna[Modifica sezione]

Dove alloggiare[Modifica sezione]

Economici[Modifica sezione]

Prezzi medi[Modifica sezione]

Prezzi elevati[Modifica sezione]

Comunicazioni[Modifica sezione]

Sicurezza personale[Modifica sezione]

Uscire[Modifica sezione]

Escursioni[Modifica sezione]

Varianti

Azioni

Docenti dell'articolo

In altre lingue

Altri siti