Aiuta Wikitravel a crescere grazie al tuo contributo: scrivi un articolo! Ecco come.

Salento

Da Wikitravel.
Italia : Puglia : Salento

Salento é una sub-regione della Puglia.

Città[Modifica sezione]


Altre destinazioni[Modifica sezione]

Dove Alloggiare[Modifica sezione]

Da sapere[Modifica sezione]

Geografia[Modifica sezione]

Clima[Modifica sezione]

Storia[Modifica sezione]

Lingue parlate[Modifica sezione]

Oltre all'italiano, qui, come ovunque, caratterizzato da costruzioni dovute ad apporti inquinanti provenienti dal dialetto (l' "italiano regionale") quali la frequente tendenza a porre il verbo alla fine della frase, come è uso in Sicilia, la lingua più diffusa è una variante della lingua siciliana: il dialetto salentino. Esiste, però, a Sud-Est della città di Lecce una enclave ellenofona di nove comuni nei quali è tradizionalmente parlato il grikò (in lingua) o grecanico salentino (in italiano), talvolta definito grico. Trattasi di un idioma, ormai in estinzione, con caratteristiche conservative che è più vicina al greco medioevale di quello parlato nelle odierna Grecia. A San Marzano, nel lembo salentino della provincia di Taranto, esiste, poi, una piccola oasi Arbëreshë (albanese) simile a quelle più notorie della Calabria.

Come arrivare[Modifica sezione]

in aereo: Aeroporto internazionale del Salento a Brindisi

Come spostarsi[Modifica sezione]

Da vedere[Modifica sezione]

Sito Archeologico di ROCA LI POSTI e la GROTTA DELLA POESIA con ritrovi dell'epoca dei messapi. CALIMERA: capoluogo della Gracìa Salentina con la STELE donata dalla città di Atene in simbolo di Gemellaggio, il Dolmen e le varie chiese presenti nel territorio.

La Litoranea Salentina[Modifica sezione]

Percorrere la litoranea salentina, da Porto Cesareo a San Cataldo, lasciandosi trasportare da aspre rocce mitigate da ospitali ulivi o da sconfinate spiagge dorate è un’esperienza indimenticabile, fucina di suggestioni incancellabili.

Unico filo conduttore: lo spontaneo e travolgente desiderio di farsi ammaliare dalla generosa natura, magnanima quanto mai in questo lembo d’Italia, e la curiosità, sempre appagata, di scoprire cosa questa riserva oltre il prossimo tornante.

Attività ricreative[Modifica sezione]

Folclore e manifestazioni[Modifica sezione]

La Pizzica Pizzica è senza dubbio il ballo tipico salentino. La NOTTE DELLA TARANTA con il suo giro per i paesi della Grecìa Salentina è la Manifestazione che esprime al massimo la tradizione popolare di antiche radici.

Cibi[Modifica sezione]

Bevande[Modifica sezione]

Sicurezza personale[Modifica sezione]

Secondo i dati sulla qualità della vita redatta dal giornale Il Sole -24 Ore, nel 2006 la Provincia di Lecce risultava fra le dieci province italiane più tranquille dal punto di vista sociale. Il borseggio di destrezza è quasi inesistente, così come gli scippi. A differenza delle province della Puglia centro-settentrionale (soprattutto Bari e Taranto), anche i furti di auto sono espressi da percentuali assolutamente fisiologiche, medio-basse. I furti d'appartamento sono molto rari, ad eccezione delle case isolate in campagna e non abitate, come qui si usa, per molti mesi all'anno. Dopo un breve periodo di turbolenza criminale, nei primi anni novanta, dovuto all'insediamento sul territorio di una grossa organizzazione criminale (la Sacra Corona Unita), ormai da molti anni il tasso di omicidi è piuttosto basso. In definitiva, la criminalità di strada è marginale, con piccole differenze che vanno dalla totale inesistenza nei piccoli centri agricoli dell'interno alla blanda presenza nelle zone portuali (Gallipoli) e alcune periferie urbane dei maggiori centri.

Uscire[Modifica sezione]

Questo articolo è un outline ed ha bisogno di maggiori contenuti. Ha un template, ma non è abbastanza. Per favore, buttati e aiutalo!



Varianti

Azioni

Docenti dell'articolo

In altre lingue

Altri siti