Aiuta Wikitravel a crescere grazie al tuo contributo: scrivi un articolo! Ecco come.

Saint-Vincent

Da Wikitravel.
Italia : Valle d'Aosta : Saint-Vincent

Saint-Vincent è un comune della Valle d'Aosta. Dolcemente adagiata sulla collina, in un’accogliente conca riparata dai venti e con un clima mite che le è valso il nome di Riviera delle Alpi, Saint-Vincent vanta testimonianze archeologiche che datano fino all’epoca preromana.

Da sapere[Modifica sezione]

Geografia[Modifica sezione]

Storia[Modifica sezione]

Come arrivare[Modifica sezione]

In aereo[Modifica sezione]

Aeroporti internazionali di Torino Caselle / Ginevra Cointrin / Milano Malpensa.

In treno[Modifica sezione]

Trenitalia stazione ferroviaria di Châtillon - Saint-Vincent.

In auto[Modifica sezione]

  • Dall’Italia: Autostrada A5 uscita Châtillon - Saint-Vincent.
  • Dalla Francia: Tunnel del Monte Bianco T1 o Colle del Piccolo San Bernardo (solo in estate) autostrada A5 o SS26 fino a Châtillon - Saint-Vincent.
  • Dalla Svizzera: Tunnel del Gran San Bernardo T2 o Colle del Gran San Bernardo (solo in estate) e SS27 fino ad Aosta, poi A5 o SS26 fino a Châtillon - Saint-Vincent.

In autobus[Modifica sezione]

Società SADEM e VITA.

Come spostarsi[Modifica sezione]

Da vedere[Modifica sezione]

  • Parrocchiale di San Vincenzo – edificata dai frati benedettini nell’XI secolo, ospita al suo interno un’abside con affreschi del XV secolo e un museo di arte sacra con oggetti rari e preziosi.
  • Chiesa di Moron – suggestiva chiesa ubicata nell’omonimo villaggio sulla collina di Saint-Vincent, risalente al XV secolo.
  • Le terme - sede storica di cure idropiniche e inalatorie, sono state completamente ristrutturate nel 2012.

Attività ricreative[Modifica sezione]

Casinò de la Vallée - è una della case da gioco più grandi e prestigiose d’Europa. Con oltre 90 tavoli da gioco e più di 400 slot machine, propone l’offerta di giochi più ricca in Italia. Il casinò promuove inoltre iniziative culturali, premi, eventi televisivi e spettacoli, tra cui i Premi Saint-Vincent per il giornalismo, il cinema, la fiction e la radio.

A pochi chilometri da Saint-Vincent, gli amanti dello sci trovano la stazione sciistica del Col de Joux ideale per trascorrere una piacevole giornata sulla neve con la famiglia.

Opportunità di studio[Modifica sezione]

Opportunità di lavoro[Modifica sezione]

Acquisti[Modifica sezione]

La cittadina vanta strutture ricettive di alto livello ed esercizi commerciali di elevata qualità.

Dove mangiare[Modifica sezione]

Itinerari gastronomici e produzioni tipiche caratterizzano tutta la valle centrale. La gastronomia è ricca di piatti preparati con farine integrali, castagne, funghi, frutti di bosco, formaggi, salumi come il gustoso Vallée d’Aoste Lard d’Arnad DOP. I vigneti terrazzati sono parte del paesaggio e regalano vini aromatici, intensi e di ottima qualità, sia bianchi, sia rossi.

Economici[Modifica sezione]

Prezzi medi[Modifica sezione]

Prezzi elevati[Modifica sezione]

Bere[Modifica sezione]

Vita notturna[Modifica sezione]

Dove alloggiare[Modifica sezione]

Economici[Modifica sezione]

Prezzi medi[Modifica sezione]

Prezzi elevati[Modifica sezione]

Comunicazioni[Modifica sezione]

Poste[Modifica sezione]

Telefoni[Modifica sezione]

Internet[Modifica sezione]

Sicurezza personale[Modifica sezione]

Uscire[Modifica sezione]

Tra gli appuntamenti che animano la cittadina di Saint-Vincent: il Festival del Teatro di Strada, la “Veillà” di Moron, la Gran Fondo di ciclismo e il Gran Premio di Biliardo.

Escursioni[Modifica sezione]

Itinerari[Modifica sezione]


Quest'articolo è uno stub e ha bisogno del tuo aiuto. Esso contiene minime informazioni. Per favore buttati e aiutalo!



Varianti

Azioni

Docenti dell'articolo

In altre lingue

Altri siti