Aiuta Wikitravel a crescere grazie al tuo contributo: scrivi un articolo! Ecco come.

Mashhad

Da Wikitravel.
Tomba dello shah Nadir nella città di Mashhad

Mashhad è una città dell'Iran nord orientale capoluogo della provincia di Razavi Khorasan.

Da sapere[Modifica sezione]

Geografia[Modifica sezione]

Mashhad è al centro di un'oasi molto estesa e fertile le cui origini sono legate alla costruzione di un santuario in memoria di Ali er Reza, ottavo Imam che vi morì nell'anno 817 d.C. Intorno alla costruzione, divenuta meta di pellegrinaggio degli Sciti si sviluppò il piccolo villaggio di Mashhad. Nel 1220 Mashhad fu saccheggiata dai mongoli. Sotto il regno dei Timuridi la città si sviluppò notevolmente.

Storia[Modifica sezione]

Come arrivare[Modifica sezione]

In aereo[Modifica sezione]

In treno[Modifica sezione]

  • Mashhad dista da Teheran circa 870 km. È collegata alla capitale da un servizio di treni gestito dalla compagnia ferroviaria "Raja" [1]

Come spostarsi[Modifica sezione]

Da vedere[Modifica sezione]

Attività ricreative[Modifica sezione]

Folclore e manifestazioni[Modifica sezione]

Acquisti[Modifica sezione]

"Almas-e-Shargh", Shopping Center della città di Mashhad


Dove mangiare[Modifica sezione]

Economici[Modifica sezione]

Prezzi medi[Modifica sezione]

Prezzi elevati[Modifica sezione]

Dove bere[Modifica sezione]

Vita notturna[Modifica sezione]

Dove alloggiare[Modifica sezione]

Economici[Modifica sezione]

Prezzi medi[Modifica sezione]

Prezzi elevati[Modifica sezione]

Comunicazioni[Modifica sezione]

Uscire[Modifica sezione]

Escursioni[Modifica sezione]



Questo articolo è un outline ed ha bisogno di maggiori contenuti. Ha un template, ma non è abbastanza. Per favore, buttati e aiutalo!


Varianti

Azioni

Docenti dell'articolo

In altre lingue

Altri siti