Aiuta Wikitravel a crescere grazie al tuo contributo: scrivi un articolo! Ecco come.

Lussemburgo

Da Wikitravel.
Benelux : Lussemburgo
Castello di Clervaux, Lussemburgo
Localizzazione
noframe
Bandiera
noframe
In breve
Capitale Lussemburgo (città)
Governo Monarchia costituzionale
Valuta Euro (EUR)
Superficie 2,586 km2
Abitanti 448,569 (stima del luglio 2002)
Lingua ufficiale Lussemburghese (linguaggio nazionale), Tedesco e Francese (lingue dell'amministrazione)
Religione Cattolica: 87%. Protestanti, Ebraica e musulmana
Elettricità 230V/50Hz
Presa Di tipo europeo
Prefisso +352
Internet TLD .lu
Sito web [1] [2]


Il Granducato di Lussemburgo (Letzebuerg in Lussemburghese) è uno stato di 439.539 abitanti, in piena Europa centrale. Confina a nord con il Belgio, a est con la Germania, a ovest con la Francia. Si configura come un Principato parlamentare. È parte dell'Unione Europea, della quale è tra i Paesi fondatori (1957).

Regioni[Modifica sezione]

Città[Modifica sezione]

Altre destinazioni[Modifica sezione]

Da sapere[Modifica sezione]

Geografia[Modifica sezione]

il clima del lussemburgo è freddo in inverno e in estate è umido e fresco

Storia[Modifica sezione]

Cultura[Modifica sezione]

Festività[Modifica sezione]

Come arrivare[Modifica sezione]

Non avendo sbocchi al mare, puoi arrivare in Lussemburgo solo via terra o via aerea. Vi è la possibilità teorica di arrivare via acqua seguendo il corso della Mosella, ma non risulta che vi siano servizi passeggeri.

In aereo[Modifica sezione]

Si può raggiungere Lussemburgo all'aereoporto di Findel, collegato con tutte le nazioni europee e con molte extraeuropee mediante voli di linea e charter. La compagnia di bandiera è la Luxair. L'aereoporto è particolarmente attivo nel settore cargo.

L'aereoporto di Findel è stato un precursore dei voli low cost, essendo base continentale della compagnia Loftleidir/Icelandair negli anni 70; la compagnia è stata un pioniere della politica di utilizzo degli aereoporti secondari.

In auto[Modifica sezione]

Il granducato del Lussemburgo è attraversato da un ramo dall'asse stradale Reggio Calabria - Roma - Milano - Lucerna - Basilea - Mulhouse - Metz - Lussemburgo - Liegi - Bruxelles - Anversa, interamente autostradale. La rete stradale è ottima, anche nelle strade secondarie; la segnaletica segue lo stile tedesco - destinazioni di strade secondarie in nero su fondo giallo, autostrade in bianco su fondo blu.

Esistono collegamenti efficienti con tutte le nazioni vicine, a volte anche su strade assolutamente secondarie.

In treno[Modifica sezione]

Anche la linea ferroviaria segue il tracciato Sud-Nord; esiste però un asse attrezzato Parigi - Francoforte da Ovest a Est. Vi sono numerose linee locali, spesso colleganti centri fuori dal Granducato. Da Pétange si può giungere in Francia con un trenino turistico che attraversa una miniera di ferro dismessa.
Sito delle Ferrovie lussemburghesi

In autobus[Modifica sezione]

In auto[Modifica sezione]

In nave[Modifica sezione]

Come spostarsi[Modifica sezione]

Mappa del Lussemburgo

In aereo[Modifica sezione]

Date le limitate dimensioni dello stato, non vi sono ovviamnte voli interni.

In treno[Modifica sezione]

In autobus[Modifica sezione]

In auto[Modifica sezione]

Vedi sopra. L'autostrada è gratuita.

In nave[Modifica sezione]

Lingue parlate[Modifica sezione]

Lingua nazionale è il lussemburghese. Quasi la totaltà della popolazione parla correntemente tedesco o francese o entrambe. Data la forte immigrazione, è comune trovare persone che parlano italiano, portoghese e altre.

Attività ricreative[Modifica sezione]

Moneta[Modifica sezione]

Valuta locale[Modifica sezione]

l'Euro (EUR). Il Lussemburgo è stato tra i promotori dello SME (Sistema Monetario Europeo) che ha portato dapprima all'ECU, e infine all'adozione dell'Euro.

Costo della vita[Modifica sezione]

Medio-alto. un tasso IVA del 15 % tiene i prezzi relativamente bassi (ma verrà innalzato al 19 % per l'armonizzazione tra i paesi europei). Il tenore di vita è sicuramente molto alto - nel 2005 il Lussemburgo è stato considerato il Paese più ricco al mondo - ma esiste una fascia a (relativamente) basso reddito, per cui si possono trovare servizi efficienti anche a basso costo.

Acquisti[Modifica sezione]

Cibi[Modifica sezione]

Tipologia di ristoranti[Modifica sezione]

Bevande[Modifica sezione]

Alloggi[Modifica sezione]

Opportunità di studio[Modifica sezione]

Opportunità di lavoro[Modifica sezione]

Grandissime. Si tenga presente che la forza lavoro lussemburghese supera la popolazione, grazie all'apporto dei frontalieri (da Belgio, Francia, Germania) e di immigrati un po' da tutto il mondo. Si pensi poi che Schengen è un paesino lussemburghese, e quindi il Lussemburgo può essere considerato la patria della libera circolazione personale nell'Unione Europea. Non essendo particolarmente soggetto ad attività stagionali, in Lussemburgo esistono opportunità lavorative durante tutto l'anno. Una burocrazia particolarmente efficiente può anche aiutare a trovare un posto di lavoro stagionale; ma la flessibilità del lavoro è grande, e il porta a porta funziona abbastanza bene.

Sicurezza personale[Modifica sezione]

Nessun problema; a Lussemburgo città vi sono zone in cui bisogna stare attenti di notte, ma nulla di particolare.

Prevenzioni Sanitarie[Modifica sezione]

Nessuna particolare. Come paese europeo, è meglio circolare con il modulo E111 o con la tessera sanitaria elettronica in tasca per godere dell'assistenza statale, di livello più che accettabile.

Rispettare gli usi[Modifica sezione]

Il Lussemburgo è sicuramente uno dei paesi in cui vivere è più piacevole. Il clima non è eccezionale - non freddissimo, ma molto umido - ma la gente è cordiale, collaborativa, rispettosa della privacy - e si aspetta che anche gli altri lo siano. Il paese è pulito ed ordinato, grazie ai servizi pubblici, certo, ma anche grazie alla civiltà dei cittadini. Per cui, il lussemburghese medio sarà cordiale con te : è meglio che tu lo sia anche con lui. Niente di male nell'offrire una Bofferding (la birra nazionale, assieme alla Mousel) al bar, unico posto di ritrovo - cinema e teatri a parte - dopo le 8 di sera - basta sapersi fermare.
Il saluto lussemburghese è moyen - accento sulla o, un po' chiusa, come se ci fosse la dieresi. Entrando in un negozio, sarai salutato così. Rispondi allo stesso modo, va sempre bene.

Comunicazioni[Modifica sezione]

Poste[Modifica sezione]

Normale servizio postale di standard europeo, con uffici ben distribuiti sul territorio. Le poste centrali sono a Lussemburgo (città) in Place d'Armes, il centro della città e del Granducato.

Telefoni[Modifica sezione]

Internet[Modifica sezione]


Eu-flag.png Unione Europea Austria - Belgio - Bulgaria - Cipro - Danimarca - Estonia - Finlandia - Francia - Germania - Grecia - Irlanda - Italia - Lettonia - Lituania - Lussemburgo - Malta - Paesi Bassi - Polonia - Portogallo - Regno Unito - Repubblica Ceca - Romania - Slovacchia - Slovenia - Spagna - Svezia - Ungheria


Varianti

Azioni

Docenti dell'articolo

In altre lingue

Altri siti