Aiuta Wikitravel a crescere grazie al tuo contributo: scrivi un articolo! Ecco come.

Lago di Como

Da Wikitravel.

Lake como Banner.jpg

Il Lago di Como, detto anche Lario, è un lago alpino italiano, interamente situato nella Regione Lombardia, tra le provincie di Como, Lecco e Sondrio. Dalla caratteristica forma tripartita, è il terzo lago italiano per estensione ed è una delle zone turistiche più importanti dell’Italia settentrionale e di tutta la catena alpina.

Da sapere[Modifica sezione]

Mappa del Lago di Como

Il lago ha una caratteristica forma a 'Y' rovesciata, con i due “rami” in corrispondenza di Como a sud-ovest e Lecco a sud-est che si uniscono a circa metà del lago il quale prosegue fino a Colico a nord. La parte meridionale è relativamente piatta con un progressivo innalzamento man mano che ci si addentra in territorio alpino. Il paesaggio è davvero spettacolare in tutte le stagioni ed è spesso stato scelto dall’industria cinematografica come set per diverse produzioni (si pensi ad esempio ad alcune ambientazioni di Star Wars negli episodi I, II e III.)

Città[Modifica sezione]

Vista aerea del lago di Como
Il Lago di Como a Lecco
  • Como - All’estremità meridionale del lago, ha origini precedenti al periodo romano.
  • Tremezzo - Splendida cittadina di fronte a Bellagio. L’attrazione principale è Villa Carlotta con il suo orto botanico e il lungolago.
  • Menaggio - Il centro principale sulla sponda occidentale, bella ma non turistica come Bellagio o Varenna.
  • Nesso - Piccolo centro tra Como e Bellagio.
  • Bellagio - Il centro più turistico, si trova alla congiunzione dei due rami del lago.
  • Varenna - Famosa per Villa Cipressi e Villa Monastero. Ci sono anche i resti di un castello dal quale si può ammirare uno splendido panorama.
  • Lecco - all’estremità sud-orientale del lago.
  • Griante - Paesino nella parte occidentale, merita una visita per il Santuario Della Madonna delle Grazie di San Martino.

Come arrivare[Modifica sezione]

Si arriva comodamente da Milano e Bergamo. Oppure attraversando il confine a Lugano (Svizzera), e arrivando a Menaggio. Da nord si arriva attraverso il Passo dello Spluga (di solito chiuso dalla fine dell’autunno fino a primavera), o da St. Moritz in entrambi i casi arrivando dalla Svizzera.

In treno[Modifica sezione]

Da Milano a Como. Dalla stazione di Como San Giovanni poco fuori dal centro si può prendere l’autobus.

Ci sono treni notturni da Amsterdam via Dusseldorf, Colonia, Francoforte e Basilea con fermate a Como San Giovanni in direzione Milano.

Come spostarsi[Modifica sezione]

In bus[Modifica sezione]

Ci sono diversi autobus sulla sponda occidentale da Como a Menaggio. Alcuni continuano fino a Colico.

Altri bus da Como a Bellagio via Nesso.

In barca[Modifica sezione]

Ci sono servizi che risalgono il lago da Como a Colico fermandosi in quasi tutti i centri più importanti. Ci sono anche servizi che coprono il “triangolo” di centri al centro del lago: Menaggio, Bellagio e Varenna. In stagione c’è anche un servizio tra Bellano, Lenno, Villa Carlotta e Tremezzo oltre a Menaggio, Varenna e Bellagio. Tutti i giorni dalle 9 alle 18. Meno frequenti nella parte orientale da e per Lecco. Potete controllare gli orari in questa pagina.

Potete anche noleggiare dei piccoli motoscafi da 40Hp per i quali non serve la patente nautica. Se siete a Menaggio, Bellagio, Tremezzo, Cadenabbia e Varenna potete contattare AC BOAT.

In treno[Modifica sezione]

Ci sono servizi regolari sulla sponda orientale tra Lecco, Varenna e Colico.

In macchina[Modifica sezione]

Si gira tranquillamente e si possono attraversare tanti piccoli centri caratteristici. Fate attenzione al traffico e ai lavori in corso. Parcheggiare in alcune zone può essere problematico, specie se guidate vetture di grosse dimensioni. La strada panoramica è piena di curve, ma offre l'occasione per ammirare uno splendido panorama.

In moto[Modifica sezione]

Mandello Lario, sopra Lecco, è la sede della Moto Guzzi. C’è anche un museo dedicato. L’intera zona del lago è una delle mete preferite tra gli appassionati motociclisti di tutta Europa.

In bicicletta[Modifica sezione]

Ci sono diversi noleggi di biciclette in tutta l’area del lago. I percorsi non sono troppo impegnativi.

Da vedere[Modifica sezione]

Villa Carlotta (Tremezzo)
  • Isola Comacina
  • Villa Monestero a Varenna
  • Villa Carlotta a Tremezzo - affacciata sul lago, è famosa per i giardini. All'interno c'è anche un museo.

Cosa fare[Modifica sezione]

Vista di Bellagio

Fate una gita in barca sul lago. I centri più visitati sono Bellagio, Menaggio e Varenna. Gravedona e Domaso (nell'altolago) e Bellano, Lenno e Argegno (metà lago) meritano una visita. Calcolate meno di 2 ore per ciascuna località.

  • Prendete la funicolare. Andate a Brunate o al faro di Volta per la vista migliore.
  • Giocate a golf o tennis a Villa D'Este o al Monticello golf club, oppure al Cadenabbia Golf Club, a pochi chilometri da Menaggio, si dice che tra i soci ci sia George Clooney. Fate sport acquatici: in diverse località si possono fare gite in barca a vela, kitesurf e anche sci nautico.
  • Fate lunghe escursioni in montagna. Ci sono numerosi sentieri che partono, per esempio, da Menaggio o Dongo. La maggior parte offrono panorami sul lago davvero eccezionali e in alcuni punti è possibile vedere sia il lago di Como sia il lago di Lugano come dal Monte Grona. Potete chiedere maggiori informazioni all'ufficio turistico di Menaggio.
    • La Greenway del lago è una passeggiata di 10km sulla sponda occidentale. Attraversa il territorio dei comuni di Colonno, Sala Comacina, Ossuccio, Lenno, Mezzegra, Tremezzo e Griante. Il percorso si snoda sia attraverso i paesi sia sul lungolago ed è l'ideale per scoprire molti aspetti caratteristici della zona, dai borghi alle aree più rurali, edifici di pregio e l'ambiente naturale. Il tragitto dura circa 3 ore e mezza. Un altro percorso molto famoso è il Sentiero del Viandante, sulla sponda orientale. Lungo ben 45 km, è un'antica via che collegava la Svizzera alla zona di Milano.

I mercati: Como al sabato nel centro storico. Lenno il martedì mattina. Dongo una volta alla settimana. D’inverno potete raggiungere la zona sciistica di Madesimo verso il passo dello Spluga. Potete poi proseguire verso St. Moritz in Svizzera. Altre zone sciistiche sono Chiesa e Valgerola.

Dove alloggiare[Modifica sezione]

CastaDiva Resort & Spa CastaDiva Resort & Spa è un resort di lusso a 5 stelle situato a Blevio in provincia di Como.

  • Villa d'Este, Via Regina, 40, +39 031 3481, [1]. Villa d'Este a Cernobbio, un tempo residenza del Cardinale Tolomeo Gallio. Hotel di gran lusso, famoso in tutto il mondo.
  • Menaggio Youth Hostel La Primula, Via IV Novembre 106, 0039 (0344) 32356, [2]. .
  • Casa del Portico, Mezzegra, [3].
  • Contradalunga Bed and Breakfast, Abbadia Lariana, [4].

Sicurezza personale[Modifica sezione]

  • Nei boschi circostanti sono segnalati cinghiali, fate attenzione
  • Fate molta attenzione se volete nuotare nel lago. Ci sono aree in cui la balneazione è proibita. La zona dell'Altolago tuttavia sembra essere quella con la migliore qualità dell'acqua.