Aiuta Wikitravel a crescere grazie al tuo contributo: scrivi un articolo! Ecco come.

Kawthoung

Da Wikitravel.

Kawthoung (Victoria Point al tempo della dominazione britannica), è un piccolo porto situato all'estremo sud est di Myanmar, nella divisione amministrativa di Tanintharyi, sull'estuario del fiume Pakchan o Kyan che segna il confine tra Thailandia e Myanmar.

Come arrivare[Modifica sezione]

In nave[Modifica sezione]

Kawthoung si raggiunge normalmente in nave partendo da Ranong, sull'altra sponda del fiume, in Thailandia. Tra i due porti esistono servizi regolari di battelli ma è possibile anche noleggiare una barca per una somma 10 volte superiore.

Formalità d'ingresso[Modifica sezione]

Per entrare in Kawthoung dalla Thailandia occorre avere un passaporto valido per almeno altri 6 mesi. Per un corrispettivo di 5 dollari si ottiene un visto turistico che permette un soggiorno di tre giorni in Myanmar
I turisti che abbiano già ottenuto il visto presso l'ambasciata di Myanmar a Roma potranno stare per 28 giorni nel paese e muovere per altre località turistiche di Myanmar ma dovranno sborsare 300 dollari in cambio di un Foreign Exchange Certificate (FEC)

Come spostarsi[Modifica sezione]

Da sapere[Modifica sezione]

Geografia[Modifica sezione]

Kawthaung è situata a circa 10°N e 98.30°E, sull'estuario del fiume Kyan nella penisola malacca. Ad est di trova il porto Thai di Ranong. Ad ovest si affaccia sul mar delle Andamane. Il terreno intorno ha carattere montuoso.

Clima[Modifica sezione]

Il clima di Kawthaung risente degli effetti del Monsone e della sua vicinanza all'Equatore per cui da Aprile a ottobre dominano alte temperature accompagnate da umidità. Nel resto dell'anno il clima è più asciutto con temperature che oscillano dai 21°C ai 32°C. Non esiste una stagione invernale a Kawthaung. Le precipitazioni piovose sono più copiose che nel resto del paese.

Storia[Modifica sezione]

La divisione di Thanintaryi cadde in mano britannica alla conclusione della prima guerra Anglo-Birmana. Il terzo reggente britannico del distretto di Mergui Sir Ashly Din (1870-1875) stabilì un primo corpo di polizia con sede a Maliwan, un villaggio a circa 30 km a nord di Kawthaung. La scelta si rivelò infelice per via delle acque basse del fiume su cui sorgeva la località e che non permettevano l'approdo di grosse imbarcazioni. Per questo motivo nel 1892 gli uffici amministrativi mossero nel 1872 a Victoria Point, l'odierna Kawthaung.

Popolazione[Modifica sezione]

I Birmani costituiscono la maggioranza della popolazione. Sono presenti minoranze etniche tra cui Shan, Karen e Mon.
I Salone (Moken), i Gitani del mare (Sea Gypsy) e i Malesi sono chiamati "Pashu" dai birmani. Esistono anche comunità di Indiani e Cinesi che migrarono a Victoria Point al tempo del periodo coloniale e furono impiegati nelle miniere locali.

Lingue parlate[Modifica sezione]

The most common spoken language is Burmese, followed by Thai.

Da vedere[Modifica sezione]

  • La statua in bronzo sulla sommità del promontorio che domina il porto è dedicata a un re birmano del XVI secolo che sconfisse i Thai.


Attività ricreative[Modifica sezione]

Acquisti[Modifica sezione]

Lungo il fronte del porto sono allineati negozi e ristoranti

Dove mangiare[Modifica sezione]

Dove bere[Modifica sezione]

Dove alloggiare[Modifica sezione]

Uscire[Modifica sezione]

Escursioni[Modifica sezione]

Thatay Kyun -- isola dell'arcipelago Myeik con un albergo di categoria superiore.




Varianti

Azioni

Docenti dell'articolo

In altre lingue