Aiuta Wikitravel a crescere grazie al tuo contributo: scrivi un articolo! Ecco come.

Jinghong

Da Wikitravel.

Jinghong (景洪) (Letteralmente: Città dell'Aurora) è il capoluogo della prefettura di Xishuangbanna nello Yunnan meridionale.

Da sapere[Modifica sezione]

Jinghong era un posto poverissimo, tagliato fuori dal resto del mondo per mancanza di comunicazioni. Fu intorno al 1980 che le cose iniziarono a cambiare grazie alle spinte liberali del governo centrale e ancor più dopo l'inaugurazione di un nuovo aeroporto dove, di anno in anno, sbarcavano sempre più numerose le frotte di turisti provenienti dal nord del paese e in cerca di paesaggi esotici. Nel decennio successivo Jinghong si espanse divenendo una cittadina moderna alquanto banale nell'insieme nonostante qualche viale ornato di palme e un parco centrale con tanto di laghetto ma per fortuna senza lo stress delle grandi metropoli cinesi. Il vecchio centro non c'è più distrutto dalle ruspe ma ce ne rimane qualche descrizione dei primi Europei che penetrarono nella regione provenendo dalla Birmania. A nord della città, lungo la strada che conduce a Simao si trova "Sancha He" un santuario degli elefanti mentre un po' prima una traversa all'altezza di Mengyang conduce ai monti Jinuo. Un'altra strada conduce a sud verso la frontiera con Myanmar in una zona di escursionismo nota come Bulangshan

Come arrivare[Modifica sezione]

Come spostarsi[Modifica sezione]

Da vedere[Modifica sezione]

Attività ricreative[Modifica sezione]

Folclore e manifestazioni[Modifica sezione]

Acquisti[Modifica sezione]

Dove mangiare[Modifica sezione]

Economici[Modifica sezione]

Prezzi medi[Modifica sezione]

Prezzi elevati[Modifica sezione]

Dove bere[Modifica sezione]

Vita notturna[Modifica sezione]

Dove alloggiare[Modifica sezione]

Economici[Modifica sezione]

Prezzi medi[Modifica sezione]

Prezzi elevati[Modifica sezione]

Comunicazioni[Modifica sezione]

Uscire[Modifica sezione]

Escursioni[Modifica sezione]




Varianti

Azioni

Docenti dell'articolo

In altre lingue

Altri siti