Aiuta Wikitravel a crescere grazie al tuo contributo: scrivi un articolo! Ecco come.

Isola di Procida

Da Wikitravel.
Il porto di Corricella a Procida

Procida è una piccola isola nel Golfo di Napoli, in Campania. Procida e' anche il nome del comune che occupa l'intero territorio dell'isola e della piccola isola di Vivara.

Da sapere[Modifica sezione]

Procida è l'isola più piccola del Golfo di Napoli. E' ricca di attrazioni naturali ed archeologiche. La piccola isola di Vivara è collegata a Procida da un ponte.

L'architettura di Procida ha origini Greche. Infatti la storia di Procida si concentra prima di tutta sui villaggi medievali di "Terra Murata" e "Corricella".

Terra Murata è da sempre un centro abitato anche se appare come un fortezza. In realtà il suo scopo era quello di difendere gli isolani dalle invasioni, infatti da un lato è protetta dal mare e dall'altro da mura fortificate. La Terra Murata è caratterizzata da un'atmosfera medioevale, vicoli strettissimi e da casette popolari con balconcini, terrazze, scale esterne e archi. L'edificio predominante è il Palazzo d'Avalos che un tempo ospitava i governatori dell'isola, trasformato poi in carcere fu chiuso definitivamente nel 1988. Attualmente l'edificio si può vedere solo dall'esterno.

La Corricella invece è un porticciolo seicentesco molto particolare e caratteristico per le sue abitazioni posizionate le une accanto alle altre. Elementi distintivi del porto sono la pace e il silenzio di cui è possibile godere grazie all'assenza del traffico.

L'isola di Procida è stata meta di illustri scrittori europei, come Alphonse de Lamartine il quale in uno dei suoi viaggi in Italia ne rimane colpito dalla bellezza. Lo scrittore ammira la particolarità del territorio e della sua gente e si innamora di Graziella che corrisponde il suo amore. La bellissima storia viene interrotta dall'improvvisa partenza di lui per la Francia. Il romanzo si chiude con la morte di Graziella e con la tristezza dello scrittore per l'amore perduto. La fanciulla è diventata l'immagine tipica della donna procidana ed è per questo che durante "La festa del Mare", che si svolge ogni estate, viene eletta una " Graziella ". Sull'isola è possibile visitare il museo " La casa di Graziella ", una ricostruzione di una tipica casa procidana.

L'isola è stata set di numerosi film, come "Il Postino" di Massimo Troisi ed alcune scene de "Il talento di Mr. Ripley" che furono girate a Corricella.

Come arrivare[Modifica sezione]

Come spostarsi[Modifica sezione]

Cosa vedere[Modifica sezione]

Gli scenari di Procida riflettono il tipico stile Mediterraneo dai colori pastello.

Cosa fare[Modifica sezione]

Dove mangiare[Modifica sezione]

Procida offre decine di ristoranti in grado di preparare eccellenti piatti a base di pesce.

Dove alloggiare[Modifica sezione]

  • Gioia 13 Residence, Via Flavio Gioia 13, 80079 - Procida (NA) tel. +39 0810285769, Guest House Procida.
  • Albergo La Vigna, Via Principessa Margherita 46, 80079 - Procida (NA) tel.+39 081 8960469, [1].


Info Utili[Modifica sezione]

Varianti

Azioni

Docenti dell'articolo

In altre lingue