Aiuta Wikitravel a crescere grazie al tuo contributo: scrivi un articolo! Ecco come.

Dushanbe

Da Wikitravel.
Panorama di Dushanbe

Dushanbe è la capitale del Tagikistan. Secondo un articolo apparso sul New York Times il 4 novembre 2006, Dushanbe è una città polverosa senza elettricità nè acqua corrente.

Da sapere[Modifica sezione]

Geografia[Modifica sezione]

Dushanbe è una città dall'aria simile a quelle di molte città dell'europa orientale. È situata nella valle del fiume Varzob alle falde dei monti Hissar a 800 metri di altitudine.

Storia[Modifica sezione]

Nel XVII secolo Dushanbe non era che un villaggio dove ogni lunedì vi si svolgeva una fiera che attirava artigiani e mercanti della regione circostante. Il suo nome in lingua tagika significa appunto Lunedì. Nel 1929 fu nominata capitale della Repubblica Socialista Sovietica del Tagikistan e, in onore di Stalin, fu ribattezzata Stalinabad, nome che mantenne fino al 1961. La città ha subito danni a causa della guerra civile scoppiata dopo la proclamazione della indipendenza del Tagikistan.

Come arrivare[Modifica sezione]

Una linea ferroviaria collega Dushanbe a Termez e Tashkent in Uzbekistan, ma i treni sono assai lenti dovendo superare monti e dislivelli ragguardevoli. Strade asfaltate la collegano a Kulab, Qurqanteppe e Khorog, capoluogo di Gorno-Badakhshan.

In aereo[Modifica sezione]

La compagnia "Tajikistan International Airlines" [1] ha voli settimanali per Monaco, Teheran, Mosca, Karachi, Delhi e Sharjah (Emirati Arabi Uniti)
Altre compagnie operanti all'areoporto di Dushanbe:

  • Ariana Afghan Airlines (Kabul)
  • China Southern Airlines (Ürümqi)
  • Domodedovo Airlines (Moscow-Domodedovo)
  • Iran Aseman Airlines (Tehran)
  • S7 Airlines (Mosca-Domodedovo, Novosibirsk)
  • Turkish Airlines (Istanbul-Ataturk)

I voli domestici sono assicurati dalla compagnia "Tajik Air". Esistono voli da Dushanbe per Khorog in Gorno-Badakhshan, Khojand e meno frequentemente per Kulyab. Spesso i voli interni vengono cancellatti sia in occasione di condizioni climatiche sfavorevoli sia per la penuria cronica di carburante.

Come spostarsi[Modifica sezione]

Da vedere[Modifica sezione]

  • il Museo Etnografico, con una collezione di manufatti dell'arte tagika (ceramiche, tappeti, gioielli e strumenti musicali),
  • il Museo Unificato del Tagikistan,
  • il Teatro d'Opera e Balletto Ayni, i cui interni sono i più belli della città.
  • La città è sede dell'Università del Tagikistan e dell'Accademia delle Scienze.

Attività ricreative[Modifica sezione]

Apprendere[Modifica sezione]

Opportunità di lavoro[Modifica sezione]

Acquisti[Modifica sezione]

Dove mangiare[Modifica sezione]

Economici[Modifica sezione]

Prezzi medi[Modifica sezione]

Prezzi elevati[Modifica sezione]

Bere[Modifica sezione]

Vita notturna[Modifica sezione]

Dove alloggiare[Modifica sezione]

Economici[Modifica sezione]

Prezzi medi[Modifica sezione]

Prezzi elevati[Modifica sezione]

Comunicazioni[Modifica sezione]

Poste[Modifica sezione]

Telefoni[Modifica sezione]

Internet[Modifica sezione]

Sicurezza personale[Modifica sezione]

Voltaggio elettrico[Modifica sezione]

Uscire[Modifica sezione]

Escursioni[Modifica sezione]

Itinerari[Modifica sezione]


Quest'articolo è uno stub e ha bisogno del tuo aiuto. Esso contiene minime informazioni. Per favore buttati e aiutalo!



Varianti

Azioni

Docenti dell'articolo

In altre lingue

Altri siti