Aiuta Wikitravel a crescere grazie al tuo contributo: scrivi un articolo! Ecco come.

Corfù

Da Wikitravel.
Grecia : Isole Ionie : Corfù
L'isolotto di Pontikonissi (L'isola topolino), sicuramente il luogo più fotografato di Corfù
La baia di Aghios Georgios
Kassiopi
Glyfada sulla costa occidentale di Corfù
Paleokastritsa

Corfù (in Greco: Κέρκυρα, Kerkyra) è la più settentrionale delle isole Ionie.

Regioni[Modifica sezione]

Cartina di Corfù con i principali centri turistici
  • Il Nord di Corfù è dominato dal massiccio del Monte Pantokratoras
  • Il centro dove si trova il capoluogo
  • Il Sud pianeggiante

Città[Modifica sezione]

  • Kerkyra
  • Avliotes -- Villaggio di sapore italiano nella parte nord occidentale

Altre destinazioni[Modifica sezione]

Da sapere[Modifica sezione]

È l'isola più turistica della Grecia, al pari di Santorini e Mikonos, offre una natura differenziata, dal mare alle colline dell'interno, dal divertimento della costa vicina alla capitale dell'isola Kerkyra, alla tranquillità della costa selvaggia del sud ovest.

L'isola di Corfù è inoltre una delle destinazioni più gettonate della Grecia. Grazie infatti al mare bellissimo ed alle spiagge incantevoli.

Geografia[Modifica sezione]

Clima[Modifica sezione]

Storia[Modifica sezione]

Lingue parlate[Modifica sezione]

Come arrivare[Modifica sezione]

Raggiungere Corfù è semplicissimo e conveniente, dall'Italia, da Venezia, Bari e Brindisi, partono traghetti che arrivano direttamente sull'isola. Esiste anche un servizio di collegamento aereo, dalle maggiori città europee, in particolare inglesi e tedesche, da Milano, Roma, e Atene ovviamente.

In aereo[Modifica sezione]

L'isola di Corfù è dotata di un aeroporto, molto frequentato durante il periodo estivo, esistono vari voli low-cost dalle maggiori città europee, in particolare dalle città inglesi e tedesche. Dall'Italia partono alcuni voli charter, per lo più da Milano e Roma.

In nave[Modifica sezione]

Come spostarsi[Modifica sezione]

In auto[Modifica sezione]

Da vedere[Modifica sezione]

Itinerari[Modifica sezione]

Attività ricreative[Modifica sezione]

Folclore e manifestazioni[Modifica sezione]

Cibi[Modifica sezione]

Dove Dormire[Modifica sezione]

Sicuramente l'isola di Corfù è un ottimo posto dove passare delle piacevoli vacanze. Il problema però principale è quello di trovare un posto dove dormire durante il vostro soggiorno. Tra le tante possibilità di scelta le più gettonate sono gli alberghi o gli appartamenti.

Gli appartamenti a Corfù infatti danno la possibilità non solo di avere un posto confortevole dove dormire alla notte, ma l'utilizzo della cucina vi farà anche risparmiare e vi darà la possibilità di provare a cucinare direttamente le specialità locali.

Bevande[Modifica sezione]

Rinomato è il dolce vino rosso delle colline sopra Paleocastritsa, un novello rosso molto gradevole e poco alcolico. Le solite che trovate in Grecia: Ouzo, Metaxa, birre Mithos e Alpha, e l'ormai diffuso Freddoccino, una sorta di caffè shakerato con latte e gelato alla vaniglia, una eccezione è la Tzitzibira, che viene prodotta solo a Corfu e non in tutte le zone dell'isola. E' una bevanda a base di zenzero molto gasata....provatela!

Sicurezza personale[Modifica sezione]

Non ci sono rischi a Corfù, l'isola è tranquilla, casi eccezionali e rari sono però capitati.

Due bambini inglesi Robert Shepherd di 6 anni e sua sorella Christianne di 7 morirono nell'ottobre del 2006 per le esalazioni di monossido di carbonio esalate nel loro bungalow all'hotel Louis Corcyra Beach. La morte dei bimbi fu causata dal malfunzionamento dell'impianto di aria condizionata come emerso dall'indagine che ne è seguita. Il fatto la dice lunga sulla negligenza e la leggerezza di alcuni albergatori greci che pur di risparmiare pochi spiccioli evitano di osservare le norme di manutenzione degli impianti mettendo in pericolo la vita dei loro "malcapitati" clienti.

Uscire[Modifica sezione]


Quest'articolo è uno stub e ha bisogno del tuo aiuto. Esso contiene minime informazioni. Per favore buttati e aiutalo!



Varianti

Azioni

Docenti dell'articolo

In altre lingue

Altri siti