Aiuta Wikitravel a crescere grazie al tuo contributo: scrivi un articolo! Ecco come.

Castro Marim

Da Wikitravel.

Castro Marim [1] è un municipio della parte orientale dell'Algarve, vicino al fiume Guadiana che segna il confine con la provincia spagnola di Huelva

Centri abitati[Modifica sezione]

  • Castro Marim è un borgo fatto di case dall'architettura semplice, tipica dell'Algarve il cui colore bianco contrasta con la massa scura del castello che le sovrasta. È quasi un sobborgo di Vila Real de Santo António vicina al ponte sulla Guadiana che segna la frontiera con la Spagna.
  • Almada de Ouro, Odeleite due pittoreschi villaggi della "serra". Il primo deve il nome alla presenza di miniere d'oro sfruttate già in epoca fenicia. Sono posti entrambi sulla stretta e tortuosa statale n° 122 che collega Castro Marim a Mertola per proseguire poi in direzione di Beja

Altre destinazioni[Modifica sezione]

  • La Serra dell'entroterra fatta di colline rotondeggianti sulla cui cima si trova ogni tanto un mulino a vento. Quasi spopolata con i laghi artificiali di Beliche e Odeleite.
  • La riserva naturale - su un'ansa del fiume Guadiana, formata da acquitrini salmastri. Un biotopo dove è possibile osservare molte specie di uccelli acquatici.
  • Praia da Alagoa, Praia Verde, Praia do Cabeço tre arenili contornati da pini con qualche attrezzatura situati appena ad est di Monte Gordo, località balneare nel municipio di Vila Real de Santo António.

Capire[Modifica sezione]

Come arrivare[Modifica sezione]

Come spostarsi[Modifica sezione]

Da vedere[Modifica sezione]

Attività ricreative[Modifica sezione]

Dove mangiare[Modifica sezione]

Bere[Modifica sezione]

Sicurezza personale[Modifica sezione]

Uscire[Modifica sezione]

Po-flag.png
Litorale: Algarve
Precedente Località Successiva
Tavira (Ad Ovest) Castro Marim Vila Real de Santo António (Ad Est)



Varianti

Azioni

Docenti dell'articolo

In altre lingue

Altri siti