Aiuta Wikitravel a crescere grazie al tuo contributo: scrivi un articolo! Ecco come.

Brescia (provincia)

Da Wikitravel.
Provincia di Brescia
ProvinciaBrescia-Stemma.png
Brescia posizione.png
Dati
Stato Italia
Regione Lombardia-Stemma.png Lombardia
Capoluogo 20px Brescia
Abitanti 1.169.259 (2004)
Superficie 4.784 km²
Targa BS
Sito {{{sito}}}

La provincia di Brescia è una suddivisione amministrativa della regione Lombardia.

Subregioni[Modifica sezione]

Città[Modifica sezione]

Vedi anche: Lista dei comuni della provincia di Brescia

Altre destinazioni[Modifica sezione]

Da sapere[Modifica sezione]

Geografia[Modifica sezione]

Clima[Modifica sezione]

Storia[Modifica sezione]

Lingue parlate[Modifica sezione]

Come arrivare[Modifica sezione]

Come spostarsi[Modifica sezione]

Da vedere[Modifica sezione]

Il Lago d’Iseo è il settimo lago per estensione d’Italia, il quarto della Lombardia, e la sua origine è glaciale. I ghiacciai hanno plasmato ed eroso le rocce intorno al lago che si sono formate tra i 230 e i 70 milioni di anni fa fino a che, a seguito del loro ritiro graduale, si formò il lago come ora si mostra. Al suo interno emerge la più grande isola lacustre d’Europa, Monte Isola che tocca i 600 metri di altezza. Sulla sua cima sorge il Santuario della Madonna di Ceriola.

Il Monastero Cluniacense di San Pietro in Lamosa e Parco Naturale delle Torbiere del Sebino - L’ex convento è ubicato nei pressi di Provaglio d’Iseo, a ridosso della strada statale che porta verso il lago. L’edificio, dall’alto della sua posizione (sorge su un’altura appartenente all’ anfiteatro morenico del sebino), domina le “lame” delle Torbiere da cui, appunto, deriva il suo nome. I lavori di edificazione della chiesa iniziarono a metà dell’XI secolo ma evolvettero durante i secoli successivi fino al XVI secolo.

La struttura subì molti rifacimenti e ristrutturazioni che ne stravolsero l’impostazione romanica delle origini, che solo all’esterno ancora prevale, si può godere di un incredibile colpo d’occhio dell’intera Riserva Naturale le Torbiere di Iseo, una zona acquitrinosa diventato per varie speci di uccelli un’oasi naturale adatta alla riproduzione. L'importanza ecologica di questo ambiente è tale da essere inserita anche nell'elenco delle Zone Umide di Importanza Internazionale protette dalla Convezione di Ramsar, alla quale hanno aderito moltissimi paesi europei.

Il Lago di Garda; Per estensione il più grande lago d'Italia, diviso fra tre regioni (Lombardia, Veneto, Trentino) e tre provincie (Brescia, Verona, Trento) sulle sue sponde si affacciano importanti centri turistici, meta di milioni di visitatori da tutto il mondo, Riva del Garda, Malcesine, Garda, Peschiera, Desenzano, Salò, e Limone, che per il suo particolare microclima è una località turistica frequentata tutto l'anno, specie da villegianti provenienti dalla Germania. Per il suo particolare clima la riviera bresciana è detta anche la "Riviera dei Limoni" per le antiche limonaie.


Collegamente esterno: B&B Villa Pasini


Itinerari[Modifica sezione]

Attività ricreative[Modifica sezione]

Cibi[Modifica sezione]

Bevande[Modifica sezione]

Sicurezza personale[Modifica sezione]

Uscire[Modifica sezione]


Quest'articolo è uno stub e ha bisogno del tuo aiuto. Esso contiene minime informazioni. Per favore buttati e aiutalo!



Varianti

Azioni

Docenti dell'articolo

In altre lingue

Altri siti