Aiuta Wikitravel a crescere grazie al tuo contributo: scrivi un articolo! Ecco come.

Botswana

Da Wikitravel.
noframe
Localizzazione
noframe
Bandiera
Flag of Botswana.svg
In breve
Capitale Gaborone
Governo Repubblica parlamentare
Valuta pula (BWP)
Superficie 600,370 km2
Abitanti 1,591,232
Lingua ufficiale Inglese (ufficiale), Setswana
Religione Credenze indigene 85%, Cristiana 15%
Prefisso +267
Internet TLD .bw

Il Botswana è una nazione dell'Africa che confina con Namibia, Sudafrica, Zimbabwe e Zambia.

Il Botswana è famoso per la natura selvaggia, aree come il Chobe National Park, il Moremi National Park nel Delta dell'Okavango e la Central Kalahari Game Reserve hanno un alta concentrazione di specie animali.

La maggior parte del deserto del Kalahari si trova all'interno del Botswana che ospita anche la maggior parte del popolo San.

Regioni[Modifica sezione]

Mappa del Botswana

Città[Modifica sezione]

Maun situata al nord del paese all'origine si chiamava "Maung". Il nome è composto dal suffisso tswana per "luogo" e dalla parola di lingua seyei "kau" e significa "il luogo delle canne corte". Questa città è la base di partenza per le escursioni nel delta dell'Okavango. Kasane si trova a nord est, apre le vie di accesso al Chobe National Park ed è un punto di sosta per chi va alle cascate Vittoria; è situata in mezzo ad una foresta pluviale dove si incontrano quattro nazioni: "Botswana, Zambia, Namibia, Zimbabwe e in questo punto confluiscono anche due grandi fiumi il Chobe e lo Zambesi. A circa 12 km ad est di Kasane sorge Kazungula che funziona come posto di confine sia per lo Zambia che per lo Zimbabwe. Situata ad ovest al confine con la Namibia, la città di Ghanzi, deriva da una parola della lingua "San" che indica uno strumento musicale ad una corda con una cassa di risonanza ricavata da una zucca. Ghanzi è alle porte del Kalahari desert.

Altre destinazioni[Modifica sezione]

Da sapere[Modifica sezione]

Geografia[Modifica sezione]

Clima[Modifica sezione]

Storia[Modifica sezione]

Cultura[Modifica sezione]

Festività[Modifica sezione]

Come arrivare[Modifica sezione]

In aereo[Modifica sezione]

Non ci sono voli diretti per il Botswana. Per le rotte più lunghe le compagnie aeree utilizzano l'aereoporto di Johannesburg e da quì partono le coincidenze per Gaborone. Anche Maun e Kasane hanno un'aereoporto internazionale. Dai principali aereoporti italiani, via Francoforte, Zurigo o Londra, ci si può affidare alla compagnia di bandiera locale South African airawys che fa diversi collegamenti per Johannesburg.

In treno[Modifica sezione]

In autobus[Modifica sezione]

In auto[Modifica sezione]

In nave[Modifica sezione]

In Botswana non c'è il mare.

Come spostarsi[Modifica sezione]

In aereo[Modifica sezione]

In treno[Modifica sezione]

In autobus[Modifica sezione]

In auto[Modifica sezione]

In nave[Modifica sezione]

Lingue parlate[Modifica sezione]

La lingua ufficiale è l'inglese, è usata per le attività economiche principali e dai dipartimenti del governo. Con questa lingua è impartita l'istruzione in tutte le scuole a partire dal quinto anno. Invece, la lingua più diffusa è il setswana lingua bantu del gruppo dominante dei Batswana e viene usata nei primi anni di scuola. La seconda lingua bantu è il sekalanga, parlata dai Bakalanga.

Attività ricreative[Modifica sezione]

Il Botswana è il paradiso terrestre!!! Escursioni full immersion (cioè fare wild camp) nei bellissimi parchi e riserve nazionali e dormire sotto le stelle nel deserto del Kalahari, l'esplorazione in jeep della Moremi game reserve uno dei territori più incontaminati dell'Afrika, navigare sul fiume Chobe per essere a contatto con elefanti ippopotami e coccodrilli senonchè osservare i bellissimi tramonti a bordo. La vista a volo d'uccello del vasto delta dell'Okavango, l'escursione in mokoro (tradizionale canoa scavata nel legno) tra i canali del delta, attraversamento a piedi del ponte che divide lo Zambia dallo Zimbabwe per andare a vedere le cascate Vittoria da entrambi le parti e asciugarsi sulle rive dello Zambesi dopo la visita. Vedere dall'alto in elicottero la catarrata delle cascate e il percorso del fiume. Visitare un villaggio Tswana. Osservare la miriade di fenicotteri e altri tipi di uccelli nelle Makgadikgadi Pans .........queste sono le pricipali attrazioni per chi vuole andare a visitare questo eden.

Moneta[Modifica sezione]

La moneta locale è la Pula ed era (nel 2005) più forte del rand sudafricano. La maggior parte degli uffici di cambio non accettano i dollari namibiani, i kwacha dello Zambia e i dollari dello Zimbabwe.

Valuta locale[Modifica sezione]

Nel 2005 il cambio con la moneta europea era 1 euro = P. 5,54

Costo della vita[Modifica sezione]

Acquisti[Modifica sezione]

L'artigianato è di altissima qualità. Bellissimi sono i cesti originari dello Ngamiland, si possono trovare a prezzi modici a Francistown e a Shorobe che si trova poco distante da Maun. C'è un'ampia scelta degli oggetti di cuoio, i quali sono prodotti dai San e si possono trovare a Ghanzi. I tessuti con i disegni batik sono costosi, ma la qualità del lavoro ripaga sicuramente la spesa, è più conveniente comprarli nelle cooperative tessili che si trovano nei dintorni di Gaborone.

Cibi[Modifica sezione]

Tipologia di ristoranti[Modifica sezione]

Bevande[Modifica sezione]

Alloggi[Modifica sezione]

Educazione[Modifica sezione]

Opportunità di lavoro[Modifica sezione]

Sicurezza personale[Modifica sezione]

Prevenzioni Sanitarie[Modifica sezione]

Rispettare gli usi[Modifica sezione]

Comunicazioni[Modifica sezione]

Poste[Modifica sezione]

Telefoni[Modifica sezione]

Internet[Modifica sezione]


Africa
Afrika.png
Algeria - Angola - Benin - Botswana - Burkina Faso - Burundi - Camerun - Capo Verde - Ceuta (Sp.) - Ciad - Rep. del Congo - Rep. Dem. del Congo - Costa d'Avorio - Egitto - Eritrea - Etiopia - Gabon - Gambia - Ghana - Gibuti - Guinea - Guinea Equatoriale - Guinea-Bissau - Isole Comore - Kenya - Lesotho - Liberia - Libia - Madagascar - Malawi - Mali - Marocco - Mauritania - Maurizio - Melilla (Sp.) - Mozambico - Namibia - Niger - Nigeria - Rep. Centrafricana - Riunione (Fr.) - Ruanda - Sahara Occidentale (territorio indefinito) - São Tomé e Príncipe - Senegal - Seychelles - Sierra Leone - Somalia - Sudafrica - Sudan - Sweaziland - Tanzania - Togo - Tunisia - Uganda - Zambia - Zimbabwe


Quest'articolo è uno stub e ha bisogno del tuo aiuto. Esso contiene minime informazioni. Per favore buttati e aiutalo!


Varianti

Azioni

Docenti dell'articolo

In altre lingue

Altri siti