Aiuta Wikitravel a crescere grazie al tuo contributo: scrivi un articolo! Ecco come.

Bayahibe

Da Wikitravel.

Bayahibe è un piccolo villaggio di pescatori a 20 km dalla spiaggia della Romana.
Da Bayahibe partono le lance per escursioni alla Isla Saona, Isla Catalina e al Rio Chavon.

Da sapere[Modifica sezione]

Bayahibe è un paesino di pescatori affacciato sul Mar dei Caraibi, circondato dai palmeti di cocco e dalla fitta vegetazione tropicale. Dal suo piccolo molo salpano le lance dirette al "Parque Nacional del Este" e all'Isla Saona.

Come arrivare[Modifica sezione]

Partenze da l'italia: Roma Bologna Milano volo charter (diretto) Neos Lauda Livingstone destinazione La Romana Punta Cana Volo Charter Last Minute Italia Rep.Dominicana La Romana Partenze da Roma Bologna Milano]

Come spostarsi[Modifica sezione]

I mezzi locali si chiamano guagua e possono essere dei veri e propri autobus attrezzati con aria condizionata e schermi per i video per i lunghi viaggi, fino ai piccoli minibus che caricano il doppio delle persone previste, per brevi spostamenti. A Bayahibe ci sono collegamenti quasi ogni 20' per la Romana,circa 20 km, al costo di 50 DOP (pesos dominicano)e per la zona degli hotel chiamata Dominicus(20 DOP). Due volte al giorno si puo' trovare anche il passaggio per Higuey, altra citta' che dista 30 km da Bayahibe. E' possibile farsi caricare anche da motociclette che fanno trasporto pubblico chiamate motoconcho,sono consigliate per spostamenti brevissimi ( come da e per Bayahibe al Dominicus) il costo varia a seconda della distanza e delle persone che vengono caricate (fino a due!)

Da vedere[Modifica sezione]

IL villaggio di bayahibe che si affaccia sul mar dei caraibi e meta di quasi tutte le escursioni di mare alle isole di Saona,Catalina e Catalinita in quanto unico punto di partenza. Da alcuni anni si e' formato una proloco chiamata "vive bayahibe"che promuove questo piccola perla dei caraibi. Fra i vari tour proposti c'e' quello che vi porta a visitare la punta dove sono stati trovati resti di antichi abitanti che vivevano qui prima ancora dei tainos. Potrete vedere la tomba e una ricostruzione dei resti ritrovati, i resti autentici sono esposti al museo di arte tainas. Oltre a questo potrete ammirare sempre in questo punto, la rosa di Bayahibe, pianta autoctona e unico esemplare al mondo.Ancora a Bayahibe si possono visitare i "manantiales" piccoli laghetti di acqua dolce che affiorano in superfice e dove la gente del posto si va a rinfrescare nelle loro acque cristalline. Nei dintorni, invece c'e' la possibilita' di visitare la grotta di PADRENUESTRO, appena fuori da Bayahibe, la quale si raggiunge o a cavallo o in motoconcho, e per gli amanti del tracking, a piedi dove scendendo per la sua parete in fondo potrete godervi un rinfrescante bagno nel suo manantiales.

Attività ricreative[Modifica sezione]

Folclore e manifestazioni[Modifica sezione]

Acquisti[Modifica sezione]

I ristoranti a Bayahibe non mancano, e si puo' gustare di tutto dai piatti tipici locali riso fagioli con carne di pollo di manzo o di maiale che qui chiamano la "BANDERA DOMINICANA" a costi davvero popolari un piatto cosi' composto accompagnato da insalata e una bibita si puo' pagare sui 150 pesos (circa 3 €). Con l'arrivo di stranieri, principalmente italiani, stabilitisi in questa zona, sono sorti anche ristoranti italiani dove e' possibile mangiare piatti di pasta come se si fosse in Italia. Naturalmente non manca la cucina a base di pesce: sia la nostra ma anche la dominicana posono soddisfare le esigenze di tutti i turisti che passano da queste parti. Per quanto riguarda i prezzi sono comunque contenuti anche nel caso di una buona cena a base di aragosta, che viene venduta a peso e normalmente si aggira sui 15/20 € la libra( circa 440gr.).Esistono anche piccoli chioschi per la vendita di pasti da asporto chiamati "PICA POLLO", il cui piatto piu' richiesto e' appunto il pollo fritto che normalmente viene accompagnato o da yucca bollita o da patate lessate o altre verdure cotte o crude il costo si aggira sui 70/80 pesos(circa 1,60€). I ristoranti si possono trovare affacciati sul mare o interni fra le vie sterrate del piccolo paese. Fra i vari ristoranti i piu' conosciuti i più conosciuti Ristorante [http://www.bayahibe.es sito ufficiale del ristorante ISSAMAR nuova gestione italiana(cucina italiana e dominicana con chef italiano)affacciato sul porto di Bayahibe, ottimi il pesce e l'aragosta ma anche i vari piatti tipici di carne e il famoso farro toscano con polpo; serate a tema da non perdere,chiuso il lunedi ELFRIDA(cucina dominicana) nascosta tra le vie di Bayahibe e' il posto preferito degli autisti degli autobus che trasportano i turisti alla saona; DA MAMMA ROSA(cucina dominicana)modesto ma cucina buona e tradizionale; IL CAFECITO DELLA CUBANA di Alina e Yanela(cucina caraibica)ottimi i mojitos preparati da sapienti mani cubane ,sul mare chiuso il martedi', FEDRA(cucina italian) prepara solo primi piatti famose sono le sue penne all'amatricciana chiuso il lunedi';BARCO BAR(cucina iatalian) da Roberto potrete assaggiare i suoi primi piatti di pasta fatta in casa a base di pesce, ottimi anche i secondi sia di carne che di pesce, al mattino Daniela vi preparera' ottime prime colazione con briosche e capuccino e frullati di frutta fresca che potrete gustare stando seduti ad ammirae il mare, chiuso il giovedi'si affaccia sul mare.CHIKYBLU,ristorante italiano,(pasta fatta in casa,carne,insalate...)con specialita di mare,pizzeria con forno a legna,e piatti di sushi preparati dal famoso sushero orlando.il ristorante si trova proprio sulla spiaggia di bayahibe a 3 metri dal mare!!!,sotto un tipico tetto di canna.sempre aperto. puoi visitare la sezione "i ristoranti consigliati2 sul sito

Dove bere[Modifica sezione]

Vita notturna[Modifica sezione]

Grassetto

Dove alloggiare[Modifica sezione]

Nel cuore del paesino di Bayahibe si trova l'hotel VILLA BAYA, un'accogliente struttura dotata di appartamenti indipendenti con cucina, bagno, sala e camera, e ristorante a base d pesce per gli ospiti.

Comunicazioni[Modifica sezione]

Uscire[Modifica sezione]

Escursioni[Modifica sezione]

saona classica con catamarano partenze tutti i giorni da bayahibe in catamarano e ritorno in lancia rapida dove ci si ferma alle piscine naturali per fare il bagno e vedere le stelle marine.Sull'isola si pranzo con buffet,e' presente l'animazione per gli amanti del ballo, lettini, massaggiatrici, vendita di quadri.


nuova escursione sempre sull'isola di saona, dopo le spiaggie attrezzate e dopo il villaggio di pescatori di Mano Juan. Vero angolo di paradiso, 4 km di spiaggie incontaminate e mare chiuso dalla barriera corallina. Qui ci sono tour con lancie piccole che partono da Bayahibe oppure tour organizzati come che preparano sulla spiaggia grigliata di aragoste e carne immersi nel silezio e pace di questo posto.

catalinita piccolo arcipelago alla fine del canale che divide la terra ferma e l'isola di saona. Chiamato anche cimitero delle conghiglie per la quantita' di conchiglie che si trovano sulle piccole spiaggie, ottima per fare snorkling. Anche su questa spiaggia si organizza tour con sosta per il pranzo o con lancie picoole o con tour organizzati.


Chiamata anche l'isola dei coralli, si trova davanti ala citta' della Romana,a circa 30' da Bayahibe con lancia grande o 45' con lancia piccola.Famosa per gli amanti dei fondali e per chi si diletta con lo snorkling, le spiaggie dove e' prevista per la sosta del pranzo sono attrezzate con lettini e animazione. Molti tour prevedeno anche la visita al Rio Chavon e al villagio di Altos de Chavon


Santo Domingo è una città di profondi contrasti. Immense ricchezze convivono con situazioni di povertà estrema. E' una città che può vantare innumerevoli primati storici: è il più antico insediamento abitato Europeo delle Americhe ed è stata la prima colonia spagnola; è qui che fu aperta la prima Università, fu asfaltata la prima strada, fu costruita la prima Chiesa ed il più antico Monastero del nuovo mondo.


uno spettacolo mozzafiato di natura incontaminata, di gole profonde in cui si intrecciano palme, banani ed altre arbusti in un'atmosfera surreale bananeto bayahibe chavon . Sensazione di avventura allo stato puro, proprio come nel film Apocalypse Now che in questo fiume ha girato le scene finali (è stato il set di altri film del calibro di Rambo I e King Kong).


tra le agenzie locali che organizzano escursioni a Bayahibe, fuori dai circuiti turistici di massa, si segnala la BAYA TOUR di Stefano e Nicola


Quest'articolo è uno stub e ha bisogno del tuo aiuto. Esso contiene minime informazioni. Per favore buttati e aiutalo!


Varianti

Azioni

Docenti dell'articolo

In altre lingue