Aiuta Wikitravel a crescere grazie al tuo contributo: scrivi un articolo! Ecco come.

Arequipa (Regione)

Da Wikitravel.
Il Vulcano "El Misti", nella regione di Arequipa

Arequipa [1] è una regione nella zona meridionale del Perù.

Regioni[Modifica sezione]

Città[Modifica sezione]

Arequipa

Altre destinazioni[Modifica sezione]

  • La costa di Arequipa -- i centri che incontriamo sul lunghissimo litorale sono:
Puerto Incas - Mollendo - Meja - Camana

Da sapere[Modifica sezione]

Geografia[Modifica sezione]

Il territorio della regione si presenta assai accidentato con gole scavate dai fiumi Ocoña Sihuase Majes e altopiani come La Joya e la Pampa de Arrieros. In questa zona delle Ande abbondano i vulcani dalle cime spesso innevate come il Misti, Chachani, Ampato, Mismi, Solimana e Coropuna. La gola del fiume Colca ha una profondità doppia di quella del gran Canyon. La zona costiera è caratterizzata da un paesaggio desertico con dune e altopiani di modesta altezza . I fiumi della regione sfociano nel Pacifico ma alcuni sono tributari del Rio delle Amazzoni. Tra i fiumi più importanti, l'Ocoña, lo Yauca, il Camaná e il Quilca.

Confini:

La regione di Arequipa confina a Nord con quelle di Ica, Ayacucho, Apurímac e Cusco; a Est con quella di Puno; a Sud con quella di Moquega. A Sud ovest è bagnata dall'Oceano Pacifico.

Divisione amministrativa

La regione è divisa in 8 province (I capoluoghi provinciali sono riportati tra parentesi):

  1. Arequipa (Arequipa)
  2. Camaná (Camaná)
  3. Caravelí (Caravelí)
  4. Castilla (Aplao)
  5. Caylloma (Chivay)
  6. Condesuyos (Chuquibamba)
  7. Islay (Mollendo)
  8. La Unión (Cotahuasi)

Clima[Modifica sezione]

Storia[Modifica sezione]

Lingue parlate[Modifica sezione]

Come arrivare[Modifica sezione]

Come spostarsi[Modifica sezione]

Da vedere[Modifica sezione]

Itinerari[Modifica sezione]

Attività ricreative[Modifica sezione]

Cibi[Modifica sezione]

Bevande[Modifica sezione]

Sicurezza personale[Modifica sezione]

Uscire[Modifica sezione]


Varianti

Azioni

Docenti dell'articolo

In altre lingue